Agici lancia l’Osservatorio “Sustainable Water Industry”

Agici lancia l’Osservatorio “Sustainable Water Industry”

Agici, società di ricerca e consulenza specializzata nel settore delle utilities, delle rinnovabili, delle infrastrutture e dell’efficienza energetica lancia “Observatory for a Sustainable Water Industry” (Oswi). L’obiettivo dell’osservatorio sarà quello di al dibattito sul settore idrico attraverso un’articolata attività di ricerca suddivisa.

legge 20 novembre 2017, n. 167 Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea: focus tutela delle acque, scarichi ed emissioni industriali

legge 20 novembre 2017, n. 167 Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea: focus tutela delle acque, scarichi ed emissioni industriali

È stata pubblicata in GU (Serie Generale n.277 del 27-11-2017) ed entrerà in vigore il 12 dicembre prossimo la legge europea 2017 ovvero legge 20 novembre 2017, n. 167 Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea .

La legge ai capi VI e VII contiene Disposizioni in materia di tutela dell’ambiente (capo VI) e Disposizioni in materia di energia e di fonti rinnovabili (Capo VII).

La depurazione idrica in Italia: da criticità ad opportunità

La depurazione idrica in Italia: da criticità ad opportunità

Si è tenuto a Firenze lo scorso 20 ottobre 2017 il convegno La depurazione idrica in Italia: da criticità ad opportunità organizzato da Legambiente Toscana. Il convegno ha offerto un momento di riflessione sulla situazione dei sistemi di depurazione del Servizio idrico integrato. La sintesi di ARPATnews.

Disponibili gli atti del Convegno Nazionale sullo stato di attuazione del Servizio Idrico Integrato. Napoli 15.11.2017

Disponibili gli atti del Convegno Nazionale sullo stato di attuazione del Servizio Idrico Integrato. Napoli 15.11.2017

Sono disponibili online gli atti del convegno Nazionale sullo stato di attuazione del Servizio Idrico Integrato tenutosi lo scorso 15 novembre a Napoli, presso l’ Università Federico II,che è stato occasione di discussione sul tema del servizio idrico integrato fra esponenti delle Istituzioni, dei Gestori, degli Imprenditori e degli Accademici provenienti dalle diverse Regioni italiane.

Acqua, Galletti: “Importanti scelte etiche nella gestione delle risorse idriche”

Acqua, Galletti: “Importanti scelte etiche nella gestione delle risorse idriche”

Il ruolo del Ministero dell’Ambiente nella programmazione e nel governo della risorsa idrica è stato il tema cardine della conferenza “Il futuro della gestione della risorsa idrica: tutela e sostenibilità”, organizzata dalla Direzione Generale per la Salvaguardia del territorio e delle acque presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente (in collaborazione con Sogesid, Pon Govenance e capacità istituzionale 2014-2010, Dipartimento della Funzione Pubblica della Presidenza del Consiglio, l’Agenzia per la coesione territoriale e il Fondo Europeo di Sviluppo regionale), per discutere della nuova governance distrettuale della risorsa acqua nel contesto nazionale e comunitario.

La depurazione delle acque reflue in Alto Adige: passato, presente e sfide future

La depurazione delle acque reflue in Alto Adige: passato, presente e sfide future

Il tema della depurazione delle acque in Alto Adige è stato al centro di un convegno tecnico dal titolo “25 anni di Kläranlagennachbarschaften (KAN)” o “Incontri di vicinato”, tenutosi a Lana il 23 novembre ed organizzato dall’Appa Bolzano in collaborazione con il consorzio austriaco Österreichischer Wasser- und Abfallwirtschaftsverband ÖWAV.

Ambiente: ENEA sigla accordo con struttura di Governo sulla gestione delle acque reflue urbane

Ambiente: ENEA sigla accordo con struttura di Governo sulla gestione delle acque reflue urbane

Nei giorni scorsi è stato firmato un Protocollo di intesa tra il Commissario Straordinario di Governo per gli interventi urgenti di adeguamento dei sistemi di collettamento, fognatura e depurazione, prof. Enrico Rolle, e il presidente dell’ ENEA, prof. Federico Testa che ha lo scopo di soluzioni sostenibili per la gestione, raccolta, depurazione e riutilizzo dei reflui urbani e superare le criticità ambientali connesse con la localizzazione delle reti fognarie e degli impianti di trattamento, attraverso studi di fattibilità e scenari di intervento tecnico-economici, anche in aree di pregio naturalistico e ad elevata vulnerabilità ambienta

LAZIO GREEN: I NUOVI BANDI PER L’EFFICIENZA E LA SOSTENIBILITA’

LAZIO GREEN: I NUOVI BANDI PER L’EFFICIENZA E LA SOSTENIBILITA’

La Regione Lazio attraverso appositi bandi innovativi del progetto Lazio Green mette a disposizione oltre 41,5 milioni di euro tra finanziamenti a tasso zero e fondo perduto per investimenti delle imprese e oltre 13,5 milioni per Comuni ed enti locali. Attraverso i bandi sarà possibile acquistare un taxi ecologico, di ristrutturare la propria azienda e farla diventare green, di intervenire sugli edifici pubblici nei piccoli Comuni e tanto altro.

Il Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia: attuare i SE(C)AP e massimizzare le sinergie con le strategie nazionali di energia e adattamento

Il Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia: attuare i SE(C)AP e massimizzare le sinergie con le strategie nazionali di energia e adattamento

Si è tenuto a Roma lo scorso 30 novembre il workshop Il Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia: attuare i SE(C)AP e massimizzare le sinergie con le strategie nazionali di energia e adattamento nel quale si è discusso del ruolo dei governi locali impegnati nel Patto dei sindaci per il clima e l’energia nella traduzione della strategia nazionale sull’energia e del piano di adattamento al livello locale in una prospettiva di sviluppo sostenibile territoriale.