Acqua: al via ispezioni per verificare la correttezza delle tariffe applicate ai clienti

L’Autorità per l’energia ha deciso di avviare una serie di controlli sulle tariffe applicate, sull’installazione e la gestione dei contatori, sulle rateizzazioni per determinate categorie di utenti, ma anche sulla restituzione della cosiddetta “remunerazione del capitale investito. La campagna di ispezioni, che verrà realizzata con la Guardia di Finanza, intende verificare che siano rispettati i criteri e delle procedure indicati dall’Autorità. L’indagine avrà anche come obiettivo l’accertamento della correttezza e della coerenza dei dati utilizzati dai gestori per definire le tariffe per il biennio 2012-2013 e l’efficienza del servizio di installazione e gestione del contatore.

Potrebbero interessarti anche...