AmbienteInforma dedica un numero al tema della qualità dell’aria

AmbienteInforma il notiziario settimanale di SNPA (Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente) ha dedicato il numero 34 del 9 febbraio 2017 a l tema dell’Aria Qualità dell’aria: primo bilancio per il 2016, situazione 2017, piani di azione contro l’inquinamento.Il numero introduce il tema attraverso articoli riguardanti temi di rilevanza nazionale prevalentemente dedicati al settore del monitoraggio. Si spiegano in maniera chiara la funzione delle centraline e della rete di monitoraggio. Un articolo è dedicato alla nascente rete di monitoraggio nazionale, che utilizzerà anche sistemi satellitari ed al relativo bollettino della qualità dell’aria nazionale. Nei successivi articoli si scende ad una scala regionale proponendo un quadro dello stato della qualità dell’aria dettagliato per ogni singola regione.
A seguito l’indice della pubblicazione

  • Finalità, caratteristiche e limiti del monitoraggio della qualità dell’aria
  • Verso un bollettino nazionale della qualità dell’aria e uso dell’informazione satellitare
  • La comunicazione dei dati della qualità dell’aria
  • Rapporto EU sulla misurazione delle polveri sottili: laboratorio Ispra migliore d’Europa
  • Piemonte: dati PM10 in miglioramento nel 2016, da oggi per alcune stazioni dati validati tutti i giorni
  • Bene l’aria nel 2016 in Valle d’Aosta, in peggioramento il PM10 per questo inizio anno
  • Liguria, ozono e biossido di azoto gli inquinanti più critici
  • Lombardia 2016: 86% di stazioni sopra il limite dei 35 superamenti, ma il trend è in miglioramento
  • In Alto Adige nel 2016 attenzione a biossido di azoto e benzo-a-pirene
  • In Veneto, nel 2016, in media 50 superamenti del limite giornaliero
  • 2016 in Friuli Venezia Giulia: un anno a due facce per la qualità dell’aria
  • Piano aria in Emilia-Romagna, 90 azioni e 300 milioni per combattere lo smog
  • In Toscana è problematico l’ozono
  • Polveri fini, uno studio dell’impatto sanitario sulla popolazione marchigiana
  • MICRON – Il cervello inquinato
  • Qualità dell’aria in Campania nel 2016: inquinamento da PM10 più elevato
  • nelle sere invernali
  • Basilicata 2016: in primo piano la qualità dell’aria nelle zone industriali
  • Le polveri sahariane nel PM10, uno studio di Arpa Puglia

La newsletter è disponibile al seguente link
Fonte:SNPA

Potrebbero interessarti anche...