Approvata la legge per lo sviluppo della mobilità ciclistica

Lo scorso 21 dicembre 2017 è stata approvata dal Senato là la legge per la mobilità ciclistica  che punta all’uso della bicicletta come mezzo di trasporto per l’uso quotidiano e per i viaggi turistici e ricreativi in bicicletta.

La legge prevede il Piano Generale della mobilità ciclistica, la costituzione della rete ciclabile nazionale, i piani regionali ed il biciplan da parte dei comuni, definisce la rete cicloviaria, incluse le strade senza traffico ed a basso traffico su cui pedalare. Infine mette a sistema le risorse destinate dalle leggi Finanziarie 2016, 2017 e 2018.

 

Il testo è disponibile al seguente link

Fonte: Senato

Potrebbero interessarti anche...