Categoria: Aria

Europe’s transport sector: Aviation and shipping face big challenges in reducing environmental impacts

Europe’s transport sector: Aviation and shipping face big challenges in reducing environmental impacts

L’AEA ha recentemente pubblicato il rapporto ‘Transport and Environment Reporting Mechanism (TERM) sul settore dei trasporti in Europa. Aviazione e trasporto marittimo, nelle componenti passeggeri e trasporto merci, negli ultimi anni hanno sono cresciute enormemente a fronte di un aumento della crescita economica, che ha stimolato il commercio e i viaggi internazionali. Per questo motivo le loro emissioni inquinanti sono state sottoposte ad un controllo più attento cercando di capire come possano raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione dell’Unione europea. Il rapporto cerca di fare il quadro sugli impatti del settore dando indirizzi su come lavorare per ridurli.

L’Atlante dell’Innovazione tecnologica e il Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali

L’Atlante dell’Innovazione tecnologica e il Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali

ENEA al fine di facilitare il trasferimento dei risultati della sua ricerca nel mondo produttivo mette a disposizione delle imprese due servizi: l’Atlante dell’Innovazione tecnologica e il Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali una banca dati con oltre 500 schede, selezionabili per cluster nazionale, codice Ateco o testo libero; e il Servizio Industria ed Associazioni imprenditoriali vero e proprio sportello istituito con l’obiettivo di facilitare l’accesso e il trasferimento dei risultati dei progetti e delle attività ENEA.

Smog, Legambiente presenta Mal’Aria 2018

Smog, Legambiente presenta Mal’Aria 2018

E’ stato presentato Mal’Aria 2018 – “L’Europa chiama, l’Italia risponde?”, il rapporto sull’inquinamento atmosferico nelle città italiane di Legambiente. Dal report Mal’aria emerge che, nel 2017 in ben 39 capoluoghi di provincia italiani è stato superato, almeno in una stazione ufficiale di monitoraggio di tipo urbano, il limite annuale di 35 giorni per le polveri sottili con una media giornaliera superiore a 50 microgrammi/metro cubo.

I carburanti e l’ambiente. Nel 2017 calano del 2,6% le emissioni di CO2

I carburanti e l’ambiente. Nel 2017 calano del 2,6% le emissioni di CO2

Un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati del Ministero dello Sviluppo Economico ha rivelato che nel 2017 le emissioni di CO2 derivate dall’uso di benzina e gasolio per autotrazione sono calate di quasi 2 milioni e mezzo di tonnellate (2.498.359 tonnellate per la precisione) rispetto al 2016.

Nella seduta del 22 dicembre 2017, il CIPE ha approvato la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

Nella seduta del 22 dicembre 2017, il CIPE ha approvato la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

Nella seduta del 22 dicembre 2017, il CIPE ha approvato la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.
La Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (SNSvS) disegna una visione di futuro e di sviluppo incentrata sulla sostenibilità, quale valore condiviso e imprescindibile per affrontare le sfide globali del nostro paese.

Online il nuovo portale dedicato al Piano di tutela della qualità dell’aria del Trentino

Online il nuovo portale dedicato al Piano di tutela della qualità dell’aria del Trentino

La Provincia di Trento lancia il nuovo portale dedicato al Piano di tutela della qualità dell’aria del Trentino dedicato sia ai tecnici che agli esperti.
Attraverso il portale sarà possibile conoscere la qualità dell’aria in Trentino, quali sono le concentrazioni in atmosfera dei principali inquinanti, quali strategie e misure vengono adottate dalla Provincia autonoma per ridurre queste criticità.

Trentesimo anniversario del Protocollo di Montreal: 540 milioni al Fondo Multilaterale per proseguire negli impegni di salvaguardia dello strato di ozono

Trentesimo anniversario del Protocollo di Montreal: 540 milioni al Fondo Multilaterale per proseguire negli impegni di salvaguardia dello strato di ozono

A Montreal si è tenuta, dal 20 al 24 novembre, la 29a Riunione delle Parti (MoP) al Protocollo di Montreal per la protezione della fascia di ozono. In occasione del 30° anniversario, le Parti hanno celebrato anche il raggiungimento delle venti ratifiche necessarie da parte degli Stati per permettere l’entrata in vigore dal 1 gennaio 2019 dell’Emendamento firmato lo scorso anno a Kigali, in Ruanda, al fine di inserire anche gli idrofluorocarburi tra le sostanze regolate dal Protocollo.

studio UNICEF: Aria tossica per 17 milioni di bambini, a rischio lo sviluppo cerebrale

studio UNICEF: Aria tossica per 17 milioni di bambini, a rischio lo sviluppo cerebrale

Un nuovo studio dell’UNICEF Danger in the Air: How air pollution can affect brain development in young children afferma che circa 17 milioni i bambini con meno di un anno di età vivono in aree in cui l’inquinamento atmosferico è di almeno 6 volte superiore ai limiti fissati a livello internazionale dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).