Categoria: Energia

Efficienza energetica nella PA, online le linee guida

Efficienza energetica nella PA, online le linee guida

Sono state pubblicate da ENEA le linee guida per l’efficienza energetica nella pubblica amministrazione. Il documento, predisposto da ENEA e GSE, fornisce una guida per l’identificazione e la definizione delle proposte progettuali da presentare nell’ambito dei programmi annuali PREPAC.

Aperta la consultazione pubblica sulla Strategia energetica nazionale

Aperta la consultazione pubblica sulla Strategia energetica nazionale

Lanciata in questi giorni nel sito del Ministero dello Sviluppo e dell’Ambiente la consultazione pubblica sulla nuova SEN.
Obbiettivi della nuova strategia Nazionale sono quelli di aumentare la competitività del Paese allineando i prezzi energetici a quelli europei, migliorare la sicurezza dell’approvvigionamento e della fornitura, decarbonizzare il sistema energetico in linea con gli obiettivi di lungo termine dell’Accordo di Parigi, che vanno confermati come irreversibili.

Nuove regole per le etichette degli elettrodomestici: Più chiare, favoriranno il risparmio

Nuove regole per le etichette degli elettrodomestici: Più chiare, favoriranno il risparmio

Il Parlamento europeo ha approvato, lo scorso 13 giugno, una proposta della Commissione europea che prevede nuove e più chiare etichette sull’efficienza energetica di apparecchi di uso comune. Con la nuova normativa ci sarà una scala univoca di efficienza, con le lettere dalla A alla G e con i colori dal verde al rosso, che sostituirà l’attuale.

Dossier Legambiente Comuni rinnovabili 2017

Dossier Legambiente Comuni rinnovabili 2017

È stato pubblicato il Dossier di legambiente Comuni Rinnovabili 2017 che racconta il successo delle fonti pulite e il cambiamento che sta avvenendo nel territorio italiano con numeri, storie e buone pratiche (sono 200 quelle raccolte sul sito www.comunirinnovabili.it), mantenendo uno sguardo attento sull’Europa dove l’autoproduzione da fonti rinnovabili, attraverso il ruolo dei prosumer e delle comunità energetiche, è al centro della nuova Direttiva europea in corso di approvazione.

Energia: dal mare della Sardegna il “giacimento” green più grande del Mediterraneo

Energia: dal mare della Sardegna il “giacimento” green più grande del Mediterraneo

Un’analisi dell’ENEA presentata a Cagliari in occasione della “Giornata Europea del Mare”, che si celebra il 20 maggio di ogni anno evidenziato come la Sardegna è l’area dell’inetro Mediterraneo che potrebbe produrre più energia dal mare, con un potenziale di 13 kW per metro di costa, un valore molto simile a Stati Ue più all’avanguardia nello sviluppo di questa fonte rinnovabile come la Danimarca.

Pianificazione energetica a livello locale: esperienze e condivisione | Lancio della rete ALEP-I-Net

Pianificazione energetica a livello locale: esperienze e condivisione | Lancio della rete ALEP-I-Net

Lo scorso 22 maggio ENEA attraverso un convegno ha promosso la rete ALEP-I-Net, ideata dal Laboratorio di Analisi e Modelli Energetici (LAME) del Politecnico di Torino per condividere esperienze e sviluppare opportunità di collaborazione tra i principali attori dei processi di pianificazione energetica. Disponibili gli atti dell’evento.

Recuperare materiali da moduli FV a fine vita, parte progetto da 2,5 milioni di euro

Recuperare materiali da moduli FV a fine vita, parte progetto da 2,5 milioni di euro

L’obiettivo del progetto ReSIELP (Recovery of Silicon and other materials from End-of-Life Photovoltaic Panels), è trovare un sistema economicamente sostenibile per recuperare i pannelli fotovoltaici a fine vita. finanziato con 2,5 milioni di euro nell’ambito della Knowledge Innovation Community sulle materie prime (KIC Raw Materials), alla quale partecipano in Italia ENEA, Università di Padova, le aziende ITO e Relight e CETMA (Centro di Ricerche Europeo di Tecnologie, Design e Materiali).

Fonti rinnovabili nelle isole minori non interconnesse

Fonti rinnovabili nelle isole minori non interconnesse

Le isole minori del nostro paese sono sistemi che dipendono energicamente dalla terraferma e spesso incontrano difficoltà. Un decreto ministeriale da il via ad una sperimentazione che le trasforma in veri laboratori di ricerca con l’obiettivo di renderle energeticamente autonome.

Energia: ENEA, raggiunti obiettivi per le rinnovabili, ma peggiorano prospettive decarbonizzazione e costo kilowattora industria resta ai massimi in Europa

Energia: ENEA, raggiunti obiettivi per le rinnovabili, ma peggiorano prospettive decarbonizzazione e costo kilowattora industria resta ai massimi in Europa

L’Analisi Trimestrale del Sistema Energetico dell’ENEA evidenzia che nel 2016 l’Italia ha raggiunto con quattro anni di anticipo gli obiettivi europei di fonti rinnovabili sui consumi finali di energia (con il 17,6% contro il 17% al 2020), l’elettricità prodotta è stata più green grazie al maggiore utilizzo di gas (+13%) e al forte calo del carbone (-21%) e i consumi di energia sono rimasti stabili. Nonostante il quadro positivo ENEA evidenzia diverse criticità: rallentamento della crescita delle rinnovabili, peggioramento delle prospettive di decarbonizzazione post-2020 e il persistente elevato livello dei prezzi dell’energia, con evidenti ripercussioni sulla competitività delle nostre imprese.