Categoria: Energia

Si è svolto a Firenze il piu’ grande meeting ministeriale sulla geotermia

Si è svolto a Firenze il piu’ grande meeting ministeriale sulla geotermia

Si è svolta a Roma lo scorso 12 settembre la prima Conferenza di alto livello dell’Alleanza Globale per la Geotermia (GGA), il maggiore evento ministeriale sulla geotermia mai realizzato a livello internazionale. Sebbene abbia un potenziale di vasta portata, la geotermia è ancora scarsamente utilizzata, la conferenza ha discusso il lancio di questo settore tra governi, industria, operatori del settore.

Impianti a biomasse: riscaldare le serre con le potature di ulivi

Impianti a biomasse: riscaldare le serre con le potature di ulivi

I benefici di riscaldare le serre con le potature degli ulivi: se ne è parlato alla Fiera del Levante durante il convegno Efficientamento e riscaldamento a biomasse per le serre promosso da CIA Agricoltori Italiani Puglia e da AIEL, l’associazione delle imprese della filiera legno-energia. Il riscaldamento rappresenta oltre il 40% dei costi di esercizio di una serra e in una regione a vocazione rurale come la Puglia, la produzione di calore da biomasse agricole per il riscaldamento delle serre può fare la differenza, aumentando l’efficienza energetica degli impianti e la competitività delle imprese del settore.

Shaping the future of energy in Europe

Shaping the future of energy in Europe

Secondo gli ultimi dati diffusi dalla UE nel rapporto Signals 2017 – Shaping the future of energy in Europe: Clean, smart and renewable i paesi europei consumano meno energia rispetto a 10 anni fa, principalmente grazie ad un aumento dell’efficienza energetica. L’Europa utilizza sempre meno combustibili fossili grazie al risparmio energetico e all’impiego dell’energia rinnovabile che si sta diffondendo più rapidamente di quanto previsto.

Sistemi di accumulo per il fotovoltaico, torna l’incentivo della Lombardia

Sistemi di accumulo per il fotovoltaico, torna l’incentivo della Lombardia

La Regione Lombardia ha stanziato quattro milioni di euro per finanziare, ai privati cittadini residenti in Lombardia, l’acquisto e l’installazione di sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici. Il contributo è a fondo perduto, fino al 50 per cento delle spese dell’intervento, iva compresa e fino ad un massimo di 3.000 euro per ciascun intervento ammesso. A settembre l’apertura del bando.