Categoria: Mobilità

Metropolitane, assegnate risorse per 191 milioni

Metropolitane, assegnate risorse per 191 milioni

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha firmato un decreto di riparto di 191,026 milioni di euro del “fondo per migliorare l’offerta di servizi di trasporto pubblico locale nelle aree metropolitane, destinato alle reti metropolitane, le linee tramviarie e il materiale rotabile”

Secondo rapporto Focus 2R sulla mobilità

Secondo rapporto Focus 2R sulla mobilità

L’ “Osservatorio Nazionale Infrastrutture, Sicurezza e Mobilità per le due ruote FOCUS 2R” di Confindustria ANCMA e Legambiente per scattare una fotografia della mobilità su due ruote all’interno delle aree urbane, che consentisse, da un lato, di ricostruire le politiche attuate dalle amministrazioni locali per regolamentare l’uso di biciclette e motocicli e, dall’altro, di offrire agli stessi amministratori uno strumento di buone prassi da condividere all’interno dei territori.

Nella seduta del 22 dicembre 2017, il CIPE ha approvato la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

Nella seduta del 22 dicembre 2017, il CIPE ha approvato la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile

Nella seduta del 22 dicembre 2017, il CIPE ha approvato la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.
La Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (SNSvS) disegna una visione di futuro e di sviluppo incentrata sulla sostenibilità, quale valore condiviso e imprescindibile per affrontare le sfide globali del nostro paese.

Legambiente presenta il dossier Pendolaria2017

Legambiente presenta il dossier Pendolaria2017

È stato pubblicato il Rapporto Pendolaria2017 di Legambiente che analizza e valuta il trasporto ferroviario dei passeggeri in Italia. Cresce leggermente il numero di persone che usa il treno per gli spostamenti, come evidenziano le esperienze locali, investimenti per migliorare il settore invogliano le persone a preferire il treno alle auto.

Atti del convegno “Mobilità Sostenibile: soluzioni energetiche, tecnologie e opportunità di business”

Atti del convegno “Mobilità Sostenibile: soluzioni energetiche, tecnologie e opportunità di business”

Il Convegno è stato organizzato dal Gruppo Energia con il supporto dell’Area Territorio dell’Associazione, è dedicato alla presentazione del paper Mobilità Sostenibile: soluzioni energetiche, tecnologie e opportunità di business. Il documento, redatto dalle imprese del Gruppo Energia di Assolombarda, che fornisce prospetto nel breve e medio periodo dei possibili sviluppi della mobilità rispetto alle soluzioni energetiche per il trasporto

Trasporto pubblico, patto per l’Emilia-Romagna: investimenti per 2 miliardi, nuovi treni e bus, più servizi, risparmi per i pendolari

Trasporto pubblico, patto per l’Emilia-Romagna: investimenti per 2 miliardi, nuovi treni e bus, più servizi, risparmi per i pendolari

E’ stato firmato lo scorso undici dicembre il nuovo Patto per il trasporto pubblico regionale e locale per il triennio 2018-2020 dal presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, e dai rappresentanti degli enti pubblici, Città metropolitana di Bologna, società di gestione pubbliche e private e parti sociali, alla presenza del ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Graziano Delrio, e dell’assessore regionale a Mobilità e trasporti, Raffaele Donini.

Sharing mobility, un settore dinamico e in crescita in Italia, +26% il car sharing in un anno

Sharing mobility, un settore dinamico e in crescita in Italia, +26% il car sharing in un anno

Si è svolto recentemente l’incontro annuale del network dell’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility. Dalla discussione sono emersi trend positivi per la sharing mobility in Italia: il car sharing, è cresciuto del 26% tra il 2015 e il 2016 su tutto il territorio nazionale e le biciclette in condivisione sono aumentate di quasi il 10% nello stesso periodo.

Ecomobilità: idrogeno, nasce la prima stazione di produzione e rifornimento nel Lazio

Ecomobilità: idrogeno, nasce la prima stazione di produzione e rifornimento nel Lazio

Nasce la prima stazione di produzione e rifornimento di idrogeno nel Lazio grazie alla collaborazione tra ENEA e Centro Interuniversitario di Ricerca Per lo Sviluppo sostenibile (CIRPS), nell’ambito del progetto 3Emotion, promosso dalla Piattaforma europea per l’idrogeno e le celle a combustibile (FCHJU) e finanziato dall’Unione europea e, per l’Italia, dalla Regione Lazio con circa 2 milioni di euro.