Categoria: Rifiuti

Toscana, rifiuti: il Consiglio Regionale approva all’unanimità mozione per sostenere la creazione di centri per il riutilizzo

Toscana, rifiuti: il Consiglio Regionale approva all’unanimità mozione per sostenere la creazione di centri per il riutilizzo

Il Consiglio regionale della Toscana di mercoledì 28 marzo, ha approvato all’unanimità una mozione per la costituzione di centri per il riutilizzo dei rifiuti sul territorio toscano. La mozione fa propri gli indirizzi del piano regionale di gestione dei rifiuti e bonifica dei siti inquinati che promuove il riutilizzo e la creazione di luoghi per svolgere tale attività.

Revisione corrispettivi ANCI-CONAI

Revisione corrispettivi ANCI-CONAI

Il comitato di verifica dell’Accordo Quadro Anci e Conai ha formalizzato la revisione annuale dei corrispettivi riconosciuti per la raccolta delle diverse frazioni di imballaggio e per le prestazioni aggiuntive.

Rapporto Nazionale sul Riutilizzo 2018

Rapporto Nazionale sul Riutilizzo 2018

Presentato a Roma il Rapporto Nazionale sul Riutilizzo 2018 realizzato da Occhio del Riciclone in collaborazione con Utilitalia, la Federazione delle imprese italiane dei servizi idrici, energetici e ambientali. Il report fa il punto sullo stato e sulle potenzialità delle filiere riutilizzo dei beni durevoli in Italia. L’analisi parte dal quadro normativo, effettua un’analisi dei centri riuso stato e potenzialità, fornisce un focus su altre filiere del riuso RAEE, abiti, mercato conto terzi, e sulla percezione dei consumatori del riutilizzo.
Secondo il rapporti il 2% dei rifiuti urbani in Italia potrebbe essere riutilizzato con un risparmio di 60 milioni di euro manca attualmente una quadro normativo che favorisca lo sviluppo delle strutture di trattamento e delle filiere.

A Faenza (RA) – Tari più bassa per le attività commerciali che riducono gli imballaggi

A Faenza (RA) – Tari più bassa per le attività commerciali che riducono gli imballaggi

Lunedì 26 marzo il Consiglio Comunale di Faenza ha approvato il regolamento attuativo del progetto “Disimballiamoci! Verso rifiuti zero” proposto da alcune associazioni locali. Alle attività commerciali che adotteranno azioni di riduzione imballaggi, a seconda della quantità di azioni attuate verranno corrisposti diversi livelli di sconti sulla TARI.

Tassa rifiuti per le imprese: troppe differenze nella Grande Milano – Lo studio di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza

Tassa rifiuti per le imprese: troppe differenze nella Grande Milano – Lo studio di Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza

La Confcommercio di Milano, Lodi, Monza e Brianza che ha condotto uno studio sulle tariffe dei rifiuti delle utenze non domestiche su 250 Comuni, escludendo il Milano. Lo studio evidenzia troppa disparità fra i Comuni della Grande Milano con Monza Brianza e Lodi, il alcuni casi si arriva a differenze anche del 200% .

Progetto SYMBI Industrial Symbiosis for Regional Sustainable Growth and a Resource Efficient Circular Economy

Progetto SYMBI Industrial Symbiosis for Regional Sustainable Growth and a Resource Efficient Circular Economy

Il progetto interreg SYMBI Symbiosis for Regional Sustainable Growth and a Resource Efficient Circular Economy ha l’obiettivo di supportare la transizione verso un’economia basata su un utilizzo efficiente delle risorse attraverso processi di Simbiosi Industriale, stabilendo sinergie territoriali per la gestione dei rifiuti, lo scambio di energia e l’utilizzo di prodotti come Materie Prime Secondarie.

Presentato a Milano il “Rapporto Annuale 2017 sul Sistema di Ritiro e Trattamento dei RAEE

Presentato a Milano il “Rapporto Annuale 2017 sul Sistema di Ritiro e Trattamento dei RAEE

È stato presentato a Milano il Rapporto Annuale 2017 sul Sistema di Ritiro e Trattamento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche in Italia”, a cura del Centro di Coordinamento RAEE.
Su scala nazionale nel 2017 la raccolta complessiva di RAEE gestita dai Sistemi Collettivi è stata pari a 296.274.320 kg oltre 13 milioni di chilogrammi di RAEE raccolti in più rispetto all’anno precedente. Il dato medio pro capite si attesta a 4,9 kg per abitante.

Nasce OPERATE  il portale su Ambiente, Misurazione e Tariffazione Rifiuti

Nasce OPERATE il portale su Ambiente, Misurazione e Tariffazione Rifiuti

È online il portale di Operate Osservatorio Nazionale Ambiente Misurazione e Tariffa Rifiuti: operate.it il Primo Osservatorio Nazionale Multidisciplinare, dedicato ad Enti ed Aziende, che offre informazioni gratuite ed aggiornate sui temi in questione e contribuisce ad apportare soluzioni ed esperienze utili a far progredire un corretto sistema di applicazione della Tariffa Rifiuti.

Pubblicata la Circolare ministeriale recante “Cessazione della qualifica di rifiuto del CAR FLUFF (CER 191004) per successivo utilizzo come CSS-Combustibile nei cementifici”

Pubblicata la Circolare ministeriale recante “Cessazione della qualifica di rifiuto del CAR FLUFF (CER 191004) per successivo utilizzo come CSS-Combustibile nei cementifici”

Il Ministero dell’Ambiente avvisa che è Disponibile nella sezione dedicata la Circolare ministeriale recante Cessazione della qualifica di rifiuto del car fluff (cer 191004) per successivo utilizzo come css-combustibile nei cementifici – chiarimenti interpretativi sul decreto ministeriale 14 febbraio 2013, n. 22.

Aperto nuovo bando che assegna 700 mila euro per finanziare progetti innovativi contro lo spreco alimentare

Aperto nuovo bando che assegna 700 mila euro per finanziare progetti innovativi contro lo spreco alimentare

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che è stata indetta una selezione nazionale per il finanziamento di progetti innovativi finalizzati alla limitazione degli sprechi e all’impiego delle eccedenze alimentari. Il nuovo bando prevede uno stanziamento di 700 mila euro. Per ciascun progetto è previsto un finanziamento massimo di 50 mila euro. I progetti potranno essere presentati entro il 10 maggio 2018.