Categoria: Rifiuti

Nuovo consorzio per la gestione delle bottiglie in PET: intervista a Coripet

Nuovo consorzio per la gestione delle bottiglie in PET: intervista a Coripet

Il 24 aprile 2018 Ministero dell’Ambiente ha riconosciuto ufficialmente il consorzio CORIPET per il riciclo della plastica. CORIPET è costituito al 50% da produttori di acque minerali e beverage e al 50% da riciclatori. Eco dalle Città propone un’intervista al direttore ed al presidente del consorzio al fine di capire meglio chi è il consorzio, il ruolo che avrà nella filiera del riciclo della plastica.

C’è tempo fino al 31 ottobre per partecipare alla consultazione pubblica sul rinnovo dell’accordo quadro

C’è tempo fino al 31 ottobre per partecipare alla consultazione pubblica sul rinnovo dell’accordo quadro

Procede l’iter di avvicinamento al rinnovo dell’Accordo quadro Anci-Conai sui rifiuti che attraverso incontri e una consultazione pubblica mira a raccogliere spunti condivisi per la riformulazione dell’accordo. Il Segretario Generale di Anci Lombardia Rinaldo Redaelli ha evidenziato come sia importante che il nuovo accordo quadro venga definito entro la scadenza dell’attuale accordo visto l’impatto che tale documento avrà nei territorio e sulla popolazione. Durante l’incontro è stata illustrata la survey on-line – un questionario con cui tutti possono fornire liberamente un contributo alla consultazione nazionale sul rinnovo dell’accordo quadro – compilabile entro fine ottobre.

RiVending: nuova vita a bicchieri e palette del caffè – il progetto pilota a Parma

RiVending: nuova vita a bicchieri e palette del caffè – il progetto pilota a Parma

Il progetto RiVending prevede di costruire un ciclo virtuoso di recupero e riciclo di bicchieri e palette in plastica per distributori automatici. Il progetto nasce con l’idea di rendere più sostenibile il riciclo dei bicchieri di plastica utilizzati nell’attività di vendita e somministrazione di bevande e prodotti alimentari tramite distributori automatici (vending)- creando un “ciclo chiuso” conforme alle richieste dell’Unione Europea nell’ottica di una efficiente economia circolare.

Le certificazioni di sostenibilità e il ruolo del pack: dal “made green in Italy” agli obiettivi 2030 – Disponibili le presentazioni della Convention del 5 ottobre 2018 del Club Carta e Cartoni

Le certificazioni di sostenibilità e il ruolo del pack: dal “made green in Italy” agli obiettivi 2030 – Disponibili le presentazioni della Convention del 5 ottobre 2018 del Club Carta e Cartoni

Sono disponibili online gli atti del convegno Le certificazioni di sostenibilità e il ruolo del pack”, organizzato dal Club Carta e Cartoni di Comieco tenutosi lo scorso 5 ottobre all’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo. Dal dibattito è emerso come i consumatori sono sempre più sensibili alla tematica della sostenibilità e sempre più attenti all’impronta ambientale di ciò che acquistano. E’ quindi importante comunicarlo e comunicare ai clienti le modalità di smaltimento dell’imballaggio.

Rapporto Banca Mondiale sul riciclo

Rapporto Banca Mondiale sul riciclo

È stato pubblicato nuovo Rapporto sui rifiuti della Banca Mondiale “What a Waste 2.0: A Global Snapshot of Solid Waste Management to 2050 (Che spreco 2.0: un’istantanea globale sulla gestione dei rifiuti solidi al 2050) del Gruppo della Banca Mondiale (WB)” che fa il quadro sulla gestione dei rifiuti a livello globale.
Secondo il Rapporto la crescita dei rifiuti è in costante aumento ed i maggiori responsabili sono i paesi alto reddito. Occorre una corretta gestione, specie nei paesi in via di sviluppo, per dar vita ad un’economia circolare, in cui i prodotti sono progettati per durare a lungo e per essere riutilizzati e riciclati con evidenti ricadute positive anche per la salute umana. Senza un’azione urgente, fra 30 anni i rifiuti globali aumenteranno del 70% rispetto ai livelli attuali.

Imballaggi in alluminio Linee guida per una progettazione ecosostenibile

Imballaggi in alluminio Linee guida per una progettazione ecosostenibile

Imballaggi in Alluminio, linee guida per una progettazione ecosostenibile pubblicato dal sito freebook di EdizioniAmbiente è uno strumento dedicato al mondo delle imprese, produttrici e utilizzatrici, che ha come obiettivo quello di mettere in evidenza le performance tecniche e ambientali del packaging in alluminio in ogni fase del suo ciclo di vita. Le linee guida sono disponibili gratuitamente.

Torino, 8 ottobre: convegno ‘Rifiuti speciali: i problemi di ieri, le opportunità di domani’

Torino, 8 ottobre: convegno ‘Rifiuti speciali: i problemi di ieri, le opportunità di domani’

Il convegno Rifiuti speciali: i problemi di ieri, le opportunità di domani Quale la discarica del futuro? Quale futuro per la discarica? ,promosso da Barricalla Spa in collaborazione con FISE Assoambiente, si è svolto lo scorso 8 ottobre a Torino. Al centro della discussione il futuro delle discariche di rifiuti al quale hanno preso parte i principali rappresentanti del settore, chiamati ad avviare un confronto sul tema e sulle sue possibili soluzioni. Il video completo da La Nuova Ecologia web TV

Stati Generali del Sud: obiettivo sullo stato della raccolta differenziata di carta e cartone nel Mezzogiorno

Stati Generali del Sud: obiettivo sullo stato della raccolta differenziata di carta e cartone nel Mezzogiorno

Qual è la situazione della raccolta differenziata di carta e cartone in Campania e nel Sud Italia? Quali i punti di forza e le criticità? Quali sono le condizioni per lo sviluppo di un modello di economia circolare ancora più efficiente? Su queste domande si è incentrato il dibattito, organizzato da Comieco e Regione Campania, che si è tenuto a Napoli nell’ambito degli Stati Generali del Sud svolti lo scorso 22 ottobre a Napoli.