Conferenza 6: Il decommissioning civile e industriale: rigenerare il passato per progettare il futuro

Il decommissioning civile e industriale: rigenerare il passato per progettare il futuro è uno degli eventi che propone Ravenna2018 in collaborazione con l’Techno Srl. Il tema verrà affrontato attraverso gli aspetti tecnici della bonifica dei siti contaminati, della gestione dei rifiuti, delle tecniche avanzate di valutazione  dello stato delle strutture.

Il decommissioning degli insediamenti e delle infrastrutture industriali e civili rappresenta oggi una necessità ma, soprattutto, una opportunità. Recuperare siti abbandonati fornisce da un lato l’occasione per eliminare passività ambientali e sociali, dall’altro una occasione preziosa per limitare il consumo del territorio.

In particolare la rigenerazione e il riuso adattivo dei siti industriali e delle infrastrutture è sempre vincente rispetto a realizzazioni ex-novo in termini di impatto sulla comunità e di bilancio energetico complessivo un aspetto, quest’ultimo, che non può essere trascurato in un’epoca di low-carbon economy.

Una  Conferenza che tratterà la decommissioning attraverso i temi della bonifica dei siti contaminati, della gestione dei rifiuti, delle tecniche avanzate di valutazione  dello stato delle strutture.

Ne discuteranno a Ravenna 2018: Mattia Galli (Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Ravenna) Roberto Nicolucci, Paolo Russo, Achille De Battisti, Roberta Zambrini, Lara Bissi, Maria Cristina Garavelli.

La Conferenza 6 si terrà a Ravenna Venerdì 18 maggio alle ore 15.00 presso Palazzo Rasponi – Piano Nobile (1° Piano)

Vai al  programma competo della Conferenza 6  ed iscriviti subito!

Potrebbero interessarti anche...