Conferire i piccoli RAEE al supermercato? A Milano si può!

L’iniziativa di raccolta RAEE in due supermercati della grande distribuzione di Milano è partita a metà del mese di giugno ma ha già raggiunto ottimi risultati, con più di 360 kg di rifiuti raccolti. L’iniziativa è stata avviata da Ecodom, Amsa e COOP Lombardia a Milano presso due punti vendita COOP, in via Palmanova e nel centro La Torre di via Gozzoli e ricade nel progetto europeo CRM (Critical Raw Material) CLOSED LOOP RECOVERY, finalizzato a incrementare il tasso di recupero delle materie prime critiche dai RAEE, promosso da WRAP con il contributo LIFE della Comunità Europea e la partnership di Ecodom.
Grazie ad appositi cassonetti progettati per facilitare questo tipo di raccolta, i cittadini milanesi possono disfarsi, fino a dicembre 2017, di prodotti giunti a fine vita quali cellulari, smartphone, videogiochi, tablet, videocamere, decoder, taglia-capelli, asciugacapelli, telecomandi, lettori cd e dvd, net-book, ferri da stiro, telefoni, tastiere per computer, caricabatterie, cavi elettrici, lettori mp3, mouse orologi digitali, radio, trasformatori, torce elettriche.
I cassonetti pieni vengono ritirati da STENA Technoworld, che porta i RAEE ai più avanzati impianti italiani, che utilizzano innovative tecnologie di trattamento per incrementare il recupero di materiali critici quali oro, argento, cobalto, grafite e platino.

il comunicato stampa al seguente link Fonte: Ecodom

Potrebbero interessarti anche...