FIRMATO ACCORDO SUL BIOETANOLO

Negli ultimi giorni di febbraio è stato sottoscritto da AssoDistil, Itabia e le tre confederazioni agricole nazionali un accordo volontario quadro per la promozione del bioetanolo in Italia. Si tratta di un accordo di filiera incentrato sulla definizione di meccanismi agro-industriali atti a rendere perseguibile la produzione annua di un milione di ettolitri di bioetanolo, ovvero il plafond attivato dalla Finanziaria 2005 attraverso uno stanziamento di 219 milioni di euro per il triennio 2005-2007 per la parziale defiscalizzazione di bioetanolo ed ETBE. Il valore aggiunto del progetto, sotto il profilo agricolo, sarà quello di rendere stabili nel nostro Paese, all’interno della nuova Politica Agricola Comunitaria, delle colture non food da utilizzare per la produzione di alcol carburante ed additivi ecologici.

Potrebbero interessarti anche...