I rifiuti delle isole minori: protocollo di intesa

Un protocollo d’intesa per affrontare e risolvere in modo ambientalmente ed economicamente sostenibile il problema della raccolta e dello smaltimento dei rifiuti urbani nelle isole minori, finora caratterizzato da un forte squilibrio e da costi decisamente insopportabili per le comunità isolane e le loro amministrazioni locali. Il documento è stato sottoscritto da ANCIM (l’associazione dei Comuni delle isole minori), Confservizi, Federambiente e CONAI. Fra gli obiettivi che le parti s’impegnano a perseguire spiccano la rapida approvazione del disegno di legge sulla tutela ambientale delle isole minori; la prevenzione e riduzione dell’impatto della gestione dei rifiuti sull’ambiente; l’ottimizzazione del servizio di raccolta; la realizzazione di piccoli impianti di smaltimento in loco.

Potrebbero interessarti anche...