Il compostaggio di comunità atti dell’incontro tenutosi al Ministero dell’Ambiente

Si è svolto lo scorso 28 marzo al Ministero dell’Ambiente il convegno Il compostaggio di comunità organizzato dalla Direzione generale per i rifiuti e l’inquinamento in collaborazione con l’Enea, il decreto ministeriale n. 266/2016 sulle procedure autorizzative semplificate e i criteri operativi.
Il convegno è stato la prima occasione di confronto sull’applicazione del decreto e sulle iniziative per il finanziamento delle apparecchiature per il compostaggio di comunità (piccoli impianti di compostaggio).
Tra i relatori intervenuti Massimo Centemero (Direttore del CIC), Andrea M. Lanz (ISPRA Centro Nazionale per il ciclo dei rifiuti) che ha parlato del contributo del compostaggio di comunità al raggiungimento degli obiettivi di raccolta differenziata e di riciclo, Claudia Brunori (ENEA -Divisione Uso efficiente delle risorse e chiusura dei cicli, Dipartimento Sostenibilità) che ha parlato degli aspetti strategici degli impianti di compostaggio di piccola scala in determinati contesti territoriali e di assetto della gestione dei rifiuti rispetto agli impianti di grande scala.
Il Ministero ha pubblicato nel proprio sito web gli atti degli interventi dei relatori disponibili al seguente link
Fonte: Ministero dell’Ambiente

Potrebbero interessarti anche...