INNOVAZIONE: AQP SPERIMENTA TECNOLOGIE ALTERNATIVE PER LA RICERCA DELLE PERDITE

L’Acquedotto Pugliese ha recentemente presentato al pubblico le nuove tecnologie che, in sinergia con uno spin-off dell’Università del Salento e società specializzate nel settore, sta sperimentando per la ricerca delle perdite sulla rete idrica. I progetti di AQP hanno utilizzato droni opportunamente modificati e microonde: ROV (Remotely Operated Vehicle) permette di ispezionare chilometri di rete senza alcuno stop al flusso idrico; SIMPLe (System for Identifying and Monitoring Pipe Leaks) sfrutta le microonde per localizzare le perdite in reti idriche e fognarie.

Potrebbero interessarti anche...