Iscape: Campagna di monitoraggio della qualità dell´aria a Bologna

Studiare in dettaglio come si disperdono le sostanze inquinanti nei canyon urbani è l’obiettivo della campagna di monitoraggio del progetto Iscape attivo in questo periodo a Bologna. Il progetto ha come oggetto di studio Via Marconi e Via Laura Bassi, e si propone di verificare se e quanto la presenza di alberi a bordo strada può modificare le condizioni meteorologiche locali, e quindi ridurre l´inquinamento, nelle strade cittadine. La scelta dei siti è stata fatta sulla base delle caratteristiche morfologiche delle strade, in modo da poter studiare una strada con alberi (via Laura Bassi) e una che ne è priva (via Marconi). La campagna proseguirà fino al 15 settembre 2017, e sarà ripetuta con le stesse modalità il prossimo gennaio 2018.

iSCAPE – Improving the Smart Control of Air Pollution in Europe (link) è un progetto europeo che ha come obiettivo quello di porre rimedio all’inquinamento atmosferico nelle città europee integrando e migliorando, attraverso lo sviluppo di strategie sostenibili e passive, il controllo della qualità dell’aria e delle emissioni di carbonio.
Il progetto si concentra su 6 città europee: Dublino (Irlanda), Bottrop (Germania) Bologna per l’Italia, Vantaa (Finlandia), Hasselt (Belgio) e Guildford (Gran Bretagna).

Fonte: ARPA Emilia-Romagna   –  Il comunicato stampa è disponibile al seguente link

Potrebbero interessarti anche...