La Regione Lazio annuncia l’adozione di un provvedimento per promuovere la tariffazione puntuale

La Regione Lazio annuncia l’adozione di un provvedimento per promuovere la tariffazione puntuale: uno strumento per incentivare prioritariamente il contenimento e la riduzione della produzione di rifiuti e per potenziare l’invio a riciclare le diverse frazioni di rifiuti tramite la raccolta differenziata.
L’obiettivo è quello di giungere a un piano tariffario che premierà, con agevolazioni sulle bollette, chi produrrà meno rifiuti. Un metodo che non si basa più sul numero dei componenti dei nuclei familiari e sui metri quadri delle abitazioni ma sulla quantità e sulla correttezza nel conferimento da parte di ciascun utente.
Il comunicato stampa della Regione approfondimento al seguente link
Fonte: Regione Lazio

Potrebbero interessarti anche...