Le rinnovabili sono piu’ economiche delle fossili: lo rivela una ricerca dell’Iea

Secondo quanto contenuto nel nuovo dossier Iea Projected Costs of Generating Electricity: 2015 Edition il costo dell’energia prodotta dalle fonti rinnovabili è pari o in alcuni casi inferiore a quella prodotta dalle fossili, il trend dei valori di tale costo è, inoltre, in calo da anni. L’analisi ha esaminato 180 impianti nucleari, fossili, eolici e fotovoltaici in 22 paesi, tra cui Brasile, Cina e Sud Africa. I dati sono stati confrontati, paese per paese e per le diverse tecnologie. L’eolico risulta particolarmente conveniente nelle installazioni offshore e la dove il vento è particolarmente abbondante e costante nel corso dell’anno; il fotovoltaico nelle aree caratterizzate da una maggiore presenza di luce solare può diventare competitivo con le fonti fossili.

Il report in lingua inglese è disponibile a pagamento tuttavia una sintesi gratuita è presente al seguente link

Potrebbero interessarti anche...