Meno 30 giorni a “Fare i conti con l’Ambiente”. Tante le opportunità di formazione e credi formativi per i liberi professionisti.

Mancano 30 giorni a Fare i conti con l’ambiente, il festival formativo ambientale di riferimento sul territorio nazionale  che si terrà a Ravenna dal 16 al 18 maggio.Tante le opportunità di formazione e gli eventi per ottenere crediti professionali.

Tre giorni con oltre 60 gli incontri gratuiti, di informazione, di approfondimenti e conoscenza sulle nuove tecnologie e sui processi industriali sui temi rifiuti, acqua, mobilità sostenibile, energia, bonifiche, sostenibilità.  Uno dei migliori contenitori nazionali per i professionisti del settore per fare formazione ed aggiramento. Come nelle edizioni precedenti, infatti, Ravenna2018 offre anche un’ampia scelta di corsi accreditati con gli ordini professionali partecipando ai quali si potranno ottenere crediti formativi. Per saperne di più clicca crediti formativi e vai alla pagina dedicata.

E’ già possibile iscriversi agli eventi di proprio interesse attraverso il form presente direttamente nelle pagine web contenenti i programmi delle singole iniziative http://www.labelab.it/ravenna2018/.

Aperte anche le iscrizioni alle 4 Scuole di Alta Formazione:

Corso Residenziale di Alta Formazione sulla Bonifica dei siti contaminati (sesta edizione). Scopo primario del corso è quindi quello di fornire ai partecipanti strumenti operativi per la gestione dei siti contaminati, dalla caratterizzazione innovativa, alla redazione dell’analisi di rischio, alla valutazioni sulla sicurezza dei lavoratori. (Programma completo e modalità di iscrizione sono disponili alla pagina dedicata, clicca Bonifiche per accedere).

Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Rifiuti (quarta edizione): il percorso didattico della Scuola approfondisce uno degli ambiti più complessi della materia ambientale, ovvero la gestione dei rifiuti. La scuola ha lo scopo di fornire ai partecipanti una preparazione approfondita relativamente alla gestione dei rifiuti. (Programma completo e modalità di iscrizione sono disponili alla pagina dedicata, clicca Gestione dei Rifiuti per accedere).

Scuola di Alta Formazione sulla Gestione dei Sistemi Idrici (seconda edizione), con l’obiettivo di fornire ai partecipanti strumenti operativi per la gestione dei sistemi idrici, dalla redazione dell’analisi delle performance, alla verifica degli interventi di ottimizzazione, alle tecniche di monitoraggio. (Programma completo e modalità di iscrizione sono disponili alla pagina dedicata, clicca Gestione dei Sistemi Idrici per accedere).

Scuola sui Servizi Pubblici Locali (novità 2018) dove saranno affrontate le rilevanti novità che sono intervenute nel corso del 2016 e 2017, tra cui la riforma dei Contratti Pubblici (DLgs. 50/2016, integrato da Correttivo 2017) e la riforma delle Società a partecipazione pubblica (DLgs.175/2016, integrato da Correttivo 2017). (Programma completo e modalità di iscrizione sono disponili alla pagina dedicata, clicca Scuola sui Servizi Pubblici Locali per accedere).

Il grande valore formativo dell’evento è anche  Progetto G100 – Formazione senza barriere. labelab, organizzatore dell’evento, per offrire opportunità di formazione e relazione propone per 100 giovani neo-laureati 20 posti gratuiti all’interno delle 4 scuole di Alta Formazione previste nel corso di Fare i Conti con l’Ambiente. Se sei interessato clicca Progetto G100! per saperne di più.

Il comunicato stampa completo Ravenna2018_meno30

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...