Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 177

Newsletter N°177 - Martedì, 28 ottobre 2008
NOVITA' DA RIFIUTILAB
LABELAB A ECOMONDO 2008
Labelab parteciperà all'edizione 2008 di Ecomondo con uno spazio espositivo presso lo stand 016 nel Padiglione A4.
Nello spazio "Le aziende comunicano" Sala Acero giovedì 6 novembre (Pad. A6, 1° piano), Rifiutilab presenterà la recente novità pubblicata nel portale Rifiutiab il "Tariffometro rifiuti" e saranno approfondite alcune iniziative in merito alla tracciabilità dei rifiuti.
ECOMONDO 2008
ECOMONDO 2008, la Fiera Internazionale del recupero di materia ed energia e dello sviluppo sostenibile. In mostra la più ampia gamma di opportunità tecnologiche, sistemi e attrezzature, servizi per risolvere i complessi e specifici problemi ambientali. Un appuntamento straordinario per confrontarsi sulle novità e sulle potenzialità di questo settore in continua espansione con la più alta aspettativa di investimenti e profitto nel prossimo decennio. L'edizione 2007 si è conclusa con uno straordinario successo: oltre 1000 aziende espositrici, 57.907 ingressi, 179 eventi tra seminari tecnico-scientifici, forum, conferenze, Caffè Scienza e iniziative parallele, 1.200 relatori e oltre 10.700 partecipanti ai convegni.
RAVENNA2008: DISPONIBILI GLI ATTI DELLA CONFERENCE E DEI WORKSHOP E 1000 BUONE PRATICHE
Nel sito di Ravenna2008 sono disponibili gli atti dei Workshop e della Conference di chiusura dell'evento.
I 12 Workshop sono stati dei momenti di dialogo tra esperti del settore. Per realizzarli è stata attivata una collaborazione con “Reti Esterne” per favorire incontri tecnici dei loro associati a Ravenna, in occasione dell’iniziativa. La Conference finale è stata organizzata su due sessioni di approfondimento e una sezione poster configurata come uno spazio aperto per presentazioni di esperienze significative.
Sempre nel sito di Ravenna2008 è stato pubblicato un database contenente 1000 Buone Pratiche consultabile in base ai temi chiave di tutta l’iniziativa: rifiuti, acqua, energia.
RAVENNA2008: ATTI DEL WORKSHOP D 'LA CERTIFICAZIONE DELLA FILIERA DEI RIFIUTI: RACCOLTE DIFFERENZIATE E CASI STUDIO'
Nell’ambito di Ravenna2008, evento di rilevanza nazionale sui temi rifiuti, acqua, energia, Bureau Veritas Italia ha proposto un incontro di approfondimento sui temi della tracciabilità e della verificabilità della filiera di gestione dei rifiuti.
L'incontro ha riscosso un positivo riscontro di pubblico, attirando l'interesse di Pubbliche Amministrazioni locali, società operanti nei servizi di gestione rifiuti, consorzi di raccolta e riciclaggio, funzionari delle agenzie ambientali, società operanti nella filiera dei rifiuti, associazioni di categoria, funzionari pubblici delle istituzioni locali e più in generale degli operatori in visita a Ravenna 2008.
L'evento è stato occasione per presentare alcune esperienze innovative: la definizione di un disciplinare tecnico per l'attestazione della filiera del servizio di raccolta differenziata finalizzato a qualificare i flussi raccolti; l'esperienza di prequalifica fornitori di un importante Consorzio nazionale di Raccolta e Riciclaggio.
RAVENNA2008: I VIDEO DELL'EVENTO
Segnaliamo i video registrati durante l'evento organizzato da Labelab Ravenna2008: Rifiuti, acqua, energia: sviluppo locale e valorizzazione economica. Tre giorni di incontri di tipo informativo-formativo dedicati alle tematiche tecnico-economiche nei settori della gestione dei rifiuti, acqua ed energia.
UE: APPROVATA LA NUOVA DIRETTIVA QUADRO SUI RIFIUTI
Nella seduta del 20 ottobre il Consiglio Europero ha approvato in via definitiva la nuova direttiva quadro sui rifiuti. Tale direttiva entrerà in vigore a decorrere di 20 giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale europea. Gli stati membri dovranno recepire la nuova disciplina entro due anni.
IL CONFERIMENTO DELLA CARTA DA MACERO DALLE PIATTAFORME ALLE CARTIERE: MATERIA PRIMA SECONDARIA O (ANCORA) RIFIUTO?
Rifiutilab pubblica una nota gentilmente inviata dal prof. avv. Pasquale Giampietro dal titolo "IL CONFERIMENTO DELLA CARTA DA MACERO DALLE PIATTAFORME ALLE CARTIERE: MATERIA PRIMA SECONDARIA O (ANCORA) RIFIUTO?" e relativa alla sentenza della Cassazione penale n. 5804/2008.
BRESCIA, 12/11/2008 - 13/11/2008 > CORSO DI DIRITTO AMBIENTALE
STRAORDINARIA OPPORTUNITA' FORMATIVA!!! Corso di formazione ed aggiornamento di TuttoAmbiente su http://www.tuttoambiente.it/formazione/legiambiente/index.htm DOPO IL TESTO UNICO, a Brescia i giorni 12 e 13 novembre 2008. Tra i docenti: Maglia, Moretto, Biancospino, Grillo, Galotto, Pernice, Bertuzzi, Taina.http://www.tuttoambiente.it/formazione/legiambiente/index.htm
ROMA, 11/12/2008 > TERRE E ROCCE DA SCAVO
A ROMA l'11 dicembre 2008 si terrà la seconda edizione del Corso di formazione di TuttoAmbiente "LA DISCIPLINA DELLE TERRE E ROCCE DA SCAVO e dei rifiuti da demolizione e da attività estrattive". Il corso offrirà risposte autorevoli e puntuali a tutti gli operatori interessati. Docenti: Maglia, Passadore, Sunseri e Collina. http://www.tuttoambiente.it/formazione/terre/index.htm
NOVITA' DA ACQUALAB
BUSINESS DELLE EMISSIONI DI CO2 - 26/27 NOVEMBRE 2008
Si parla tantissimo di obblighi di riduzione delle emissioni di CO2 ma sono ancora pochi coloro che hanno le idee chiare su “cosa fare”. Dal punto di vista dei Manager, quali aspetti pratici ha il fenomeno della CO2 per l’Azienda? La conferenza organizzata da IIR: BUSINESS DELLE EMISSIONI DI CO è l’unica conferenza in Italia che in soli 2 giorni (26-17 novembre 2008) offrirà un quadro completo e chiaro su come attuare una efficace Carbon Strategy e affronterà per la prima volta il punto di vista di chi già la sta attuando e di chi vuole comprendere cosa fare oggi per risolvere il problema delle emissioni nella propria Azienda.
Il convegno IIR è il primo che affronta a 360% il Business dell’Anidride Carbonica, dal punto di vista di chi guadagna e di chi perde, garantendo punti di vista concreti e pratici oltre a completi chiarimenti sugli obblighi di Legge previsti e la presenza di ben 17 relatori provenienti da rinomate aziende e istituzioni.
NOVITA' DA ENERGIALAB
TEQNOPOLIS - MILANO CAMPUS BICOCCA 6-11-2008
TORNA IL FORUM INTERNAZIONALE DEDICATO AI POLI DI COMPETITIVITA' FRANCESI E AI DISTRETTI TECNOLOGICI E PARCHI SCIENTIFICI ITALIANI
www.teqnopolis.eu
Dopo il grande successo del 2007, con oltre 300 visitatori provenienti da poli italiani e francesi, la collaborazione di 2 sponsor, 7 associazioni e 5 media partner, torna in Europa la seconda edizione di Teqnopolis, un importante evento che riunisce Poli di Competitività, Distretti Tecnologici e Parchi Scientifici allo scopo di favorire collaborazioni scientifiche, industriali e di business tra i centri di ricerca e le imprese italiane e francesi.
La manifestazione TEQNOPOLIS, voluta e promossa dall'Ambasciata di Francia, coinvolge vari Ministeri Francesi e Italiani, Ubifrance (l'Agenzia Francese per l'Internazionalizzazione delle Imprese), OSEO (l'Agenzia Francese per Innovazione Tecnologica) ed è patrocinata da varie associazioni tra cui l'APSTI (l'associazione dei Parchi Scientifici e Tecnologici Italiani) e il DGTPE (Direzione Generale del Tesoro e della Politica Economica). L’evento è patrocinato dal Forum della Net Economy.
LE CONFERENZE
L'evento prevede una conferenza plenaria, workshops dedicati alle principali tematiche relative all'innovazione e atelier di presentazione dei poli di competitività francesi. Confermata la partecipazione all'evento del Ministro francese dell'Industria e del Commercio Estero Hervé Novelli, Capo dipartimento Competitività del Ministero Sviluppo Economico Massimo Goti. E’ stato invitato il Presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni.
L'AREA EXPO
Nell'arco della giornata sarà attiva un'area espositiva a disposizione di clusters e operatori francesi e italiani per presentare le loro eccellenze tecnologiche e favorire business-meetings. E’ un occasione per conoscere i poli di competitività francesi e i parchi scientifici e tecnologici italiani e i distretti tecnologici italiani che saranno presenti in area espositiva il giorno dell'evento.
TEQNO' CAMP
Novità esclusiva saranno i Teqno'Camp, momenti di incontro che  si ispirano alla filosofia del Barcamp, ovvero di una 'nonconferenza' collaborativa, che nasce dal desiderio delle persone di condividere  e apprendere in un ambiente aperto e libero dove chiunque può  "salire in cattedra", proporre un argomento e parlarne agli altri, con lo scopo di favorire lo scambio, l'incontro e il confronto.
NOVITA' DA RIFIUTILAB PER FEDERAMBIENTE
RIFIUTILAB PER FEDERAMBIENTE
Rifiutilab ricorda agli associati Federambiente che nell'area dedicata, e' possibile utilizzare software di progettazione di sistemi di igiene urbana, consultare documenti sulle tematiche di attualità nel mondo dei rifiuti, navigare tra links appositamente selezionati dal Team di Rifiutilab.
RASSEGNA STAMPA
DIRETTIVA EUROPEA 2006/66/CE
Il 26 settembre è scaduto il termine per il recepimento nazionale della Direttiva europea 2006/66/CE sulla raccolta e il riciclaggio delle ...
IL RICICLO ECOEFFICIENTE
Presentato il rapporto “Il riciclo ecoefficiente - Performance e scenari economici, ambientali ed energetici”, un volume sull’economia del ...
AGENDA
RIFIUTILAB: PRESENTAZIONE ''TARIFFOMETRO RIFIUTI'' E PROPOSTE PER LA ''TRACCIABILITÀ'' DEI RIFIUTI
Rimini (ecomondo), 06/11/2008
ECOMONDO 2008
Rimini, dal 05/11/2008 al 08/11/2008
CORSO DI DIRITTO AMBIENTALE
Brescia, dal 12/11/2008 al 13/11/2008
TERRE E ROCCE DA SCAVO
Roma, 11/12/2008
“VERSO IL PROGRAMMA NAZIONALE DI PREVENZIONE DEI RIFIUTI: PARTIRE DALLE ESPERIENZE LOCALI” VI° SEMINARIO
Verona, 11/11/2008
LA GESTIONE DI SERVIZI E ATTIVITA’ DA PARTE DI COMUNI, PROVINCE E REGIONI DOPO LA RIFORMA DI AGOSTO 2008 E LE FINANZIARIE 2007-2008
Imola (bologna), dal 05/11/2008 al 06/11/2008
SETTIMANA EUROPEA SULLA RIDUZIONE DEI RIFIUTI
Europa, dal 22/11/2008 al 30/11/2008
METALRICICLO 2009
Montichiari, brescia (italy), dal 02/04/2009 al 04/04/2009