Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 329

Newsletter N°329 - Martedì, 15 luglio 2014
NOVITA' DA RIFIUTILAB
COMUNICATO STAMPA DI ATIA ISWA SUI RIFIUTI A ROMA
ATIA-ISWA ITALIA ha lanciato un comunicato stampa in cui sottolinea come ritenga urgente ed indispensabile la realizzazione degli impianti programmati nel Piano di gestione rifiuti della Regione Lazio.
NOVITÀ NELLA NOZIONE DI IMBALLAGGIO - IL CHIARIMENTO DI CONAI
Al fine di chiarire la definizione di Imballaggio CONAI ha diffuso un documento di sintesi in base al quale ordina e sintetizza alcune decisioni giurisprudenziali in merito.
AMBIENTE: OBIETTIVI DI RICICLAGGIO PIÙ AMBIZIOSI PER PASSARE A UN'ECONOMIA CIRCOLARE CON PIÙ OCCUPAZIONE E CRESCITA SOSTENIBILE
La Commissione Europea ha adottato alcune proposte intese a sviluppare un'economia più circolare in Europa e a promuovere il riciclaggio dei rifiuti negli Stati membri. Secondo il comunicato stampa il conseguimento dei nuovi obiettivi creerebbe 580 000 nuovi posti di lavoro, rendendo l'Europa più competitiva e riducendo la domanda di risorse scarse e costose. All'interno della proposta sono contenuti nuovi obiettivi per il riciclaggiodei rifiuti che dovrà raggiungere il 70% dei rifiuti urbani e dell'80% dei rifiuti di imballaggio entro il 2030 e, a partire dal 2025, il divieto di collocare in discarica i rifiuti riciclabili. Le proposte legislative passeranno ora al Consiglio e al Parlamento europeo.
VENETO - NUOVE MODALITA’ OPERATIVE PER RECUPERO RIFIUTI DA RIUTILIZZARE
Con comunicato stampa N° 1520 del 04/07/2014 la regione Veneto ha annunciato l’adozione di una nuova regolamentazione sulla gestione dei rifiuti edili nella regione.
MASTER E SCUOLE DI ALTA FORMAZIONE DI TUTTOAMBIENTE
Dopo i successi delle prime edizioni TuttoAmbiente ripropone, per il II semestre del 2014, i suoi autorevoli eventi di Alta Formazione. Iscrivendosi, inoltre, due mesi prima dell’inizio dell’evento d’interesse si avrà diritto a uno sconto del 20% sulla quota d’iscrizione.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
PRESENTATO IL RAPPORTO 2014 SULLO SPRECO DOMESTICO DI WASTE WATCHER.
E' una tappa del percorso verso il Pinpas , che verrà presentato a novembre, ad Ecomondo a Rimini. ...
NOVITA' DA ACQUALAB
REGIONI IMBOTTIGLIATE – IL DOSSIER SUI CANONI DI CONCESSIONE PER LE ACQUE MINERALI DI LEGAMBIENTE ED ALTRAECONOMIA
Legambiente e Altreconomia presentano i risultati dell’indagine “Regioni Imbottigliate” sui canoni di concessione per le acque minerali. Secondo tale rapporto nel 2012 i consumi sono d’acqua minerale sono stati pari 192 litri per abitante con un volume d’affari di 2,3 miliardi di euro, gli impatti ambientali sono stati pari a circa 350mila tonnellate di PET. In media le aziende imbottigliatrici pagano l’acqua un millesimo di euro per litro imbottigliato, la rivendono ad un prezzo medio di 0,26€ al litro. Legambiente propone un canone minimo nazionale pari ad almeno 20 euro al m^3.
HERA, ARRIVA LA CONCILIAZIONE ANCHE PER L’ACQUA
Il Gruppo Hera, dopo essersi consultato con le principali associazioni dei consumatori, ha approvato il nuovo regolamento sulla conciliazione per il servizio idrico.
ACQUEDOTTO: INNOVAZIONE PER DISSETARE IL MONDO

Acquedotto: innovazione per dissetare il mondo è il nuovo dossier di Hera sul mondo dell’acqua e del servizio idrico. Attraverso i 9 capitoli Hera spiega in modo semplice e coinciso le problematiche dell’acqua a livello mondiale, come funzionano il sistema di approvvigionamento, delle tariffe, che cosa è la qualità dell’acqua e quali sono le innovazioni del sistema idrico sia nell’area gestita da Hera che. in generale, nel nostro paese.

NOVITA' DA ENERGIALAB
AIUTI DI STATO PER AMBIENTE/ENERGIA: LA NUOVA DISCIPLINA UE
Con la Comunicazione 2014/C 200 (pubblicata in GUUE del 28/6/2014) la Commissione Europea ha dettato una nuova Disciplina in materia di aiuti di Stato a favore dell'ambiente e dell'energia, per il periodo 2014-2020.
PUBBLICATO IL RAPPORTO SULLO "STATO E PROSPETTIVE DEL MECCANISMO DEI TITOLI DI EFFICIENZA ENERGETICA
L'Autorità per l'energia il gas e il sistema idrico ha approvato e pubblicato sul proprio sito internet il 10 luglio 2014 il Rapporto sullo "Stato e prospettive del meccanismo dei titoli di efficienza energetica" (337/2014/I/efr). Il Rapporto, contenente l’analisi su dati tra il 2005 ed il 2014, presenta analisi e commenti in merito all'evoluzione del meccanismo dei titoli di efficienza energetica, espone considerazioni relative al mercato e alle strategie degli operatori, nonché indicazioni sull'impatto del meccanismo stesso. Tali analisi potranno rappresentare la base per le future scelte regolatorie da parte dell'Autorità.
EFFICIENZA ENERGETICA, L'ITALIA RECEPISCE LA DIRETTIVA UE
E’ stato approvato il 30 giugno 2014 dal Consiglio dei Ministri il testo definitivo del Decreto di recepimento della Direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica che modifica le direttive 2009/125/CE e 2010/30/UE e abroga le direttive 2004/8/CE e 2006/32/CE. Obiettivo principale del decreto è la riduzione della dipendenza dell’Unione dalle importazioni di energia, sfruttando lo strumento dell’efficientamento energetico e mettendo in atto azioni volte a dare stimolo all’economia nell’attuale fase di crisi ed a contrastare i cambiamenti climatici in atto. La risorse finanziarie complessive per l’attuazione delle misure ammontano complessivamente a oltre 800 milioni.
PRESENTATO IN ITALIA IL RAPPORTO DELLA IEA SUI SISTEMI ENERGETICI
Presentato in Italia, presso la sede GSE, il Rapporto della IEA dal titolo ''The power of transformation: wind, sun and the economics of flexible power systems''. Secondo tale rapporto eolico e fotovoltaico non sono problematiche per il sistema elettrico ma, in linea teorica, è possibile arrivare a un 45% di rinnovabili non programmabili sul totale della capacità di generazione senza costi aggiuntivi sul sistema, per lo meno nel lungo periodo.
RASSEGNA STAMPA
ECOPNEUS, RIDUZIONE DEL CONTRIBUTO AMBIENTALE PER I PNEUMATICI
Da oggi 1 luglio i contributi ambientali associati all’acquisto di pneumatici nuovi immessi nel mercato dai Soci di Ecopneus scende da 2,30 ...
AUMENTO DEL CONTRIBUTO AMBIENTALE CONAI PER GLI IMBALLAGGI IN VETRO
Il Consiglio di Amministrazione del Conai ha deciso di aumentare il contributo ambientale per gli imballaggi in vetro dagli attuali 17,82 ...
REMEDIA - REPORT DI SOSTENIBILITÀ 2013
Presentato il Report di Sostenibilità del Consorzio REMedia nel quale il consorzio presenta i risultati raggiunti nel 2013 oltre all’avvio ...
COMIECO - PROGRAMMA SPECIFICO DI PREVENZIONE - DATI ANNO 2013
Pubblicato a fine maggio 2014 il Programma Specifico di Prevenzione - dati anno 2013 di Comieco. Il documento rendiconta le attività del ...
APPROVATO E PRESENTATO A VERONA IL BILANCIO DI ACQUE VERONESI.
I numeri principali del positivo bilancio della società riguardano gli investimenti (dal 2007 ad 2013 pari a circa 100,6 milioni di euro) ...
PROVINCIA DI MODENA: NUOVO ACCORDO SULLA GESTIONE DEI RIFIUTI AGRICOLI
È stato approvato a fine giugno 2014 dalla Provincia di Modena un nuovo Accordo di programma per la corretta gestione dei rifiuti ...
ANBI LE ACQUE IRRIGUE, UNO STRAORDINARIO SERBATOIO PER IL MICROIDROELETTRICO
Massimo Gargano, presidente dell’Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni i 181.000 chilometri della rete idraulica minore possono ...
AGENDA
RIDURRE I RIFIUTI: VANTAGGI, RISCHI E OPPORTUNITÀ.
Milano, 25/09/2014
ACCADUEO 2014
Bologna, dal 22/10/2014 al 24/10/2014
ECOMONDO 2014
Rimini, dal 05/11/2014 al 08/11/2014
REMTECH 2014
Ferrara, dal 17/09/2014 al 19/09/2014
WATERIDEAS 2014
Bologna, dal 22/10/2014 al 24/10/2014
VENICE2014 5TH INTERNATIONAL SYMPOSIUM ON ENERGY FROM BIOMASS AND WASTE
Venezia, dal 17/11/2014 al 20/11/2014