Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 330

Newsletter N°330 - Martedì, 29 luglio 2014
NOVITA' DA RIFIUTILAB
PUBBLICATO IL RAPPORTO RIFIUTI URBANI EDIZIONE 2014 DI ISPRA
Disponibili on line il Rapporto Rifiuti 2014 (dati relativi al 2013) e l’Annuario dei dati ambientali di ISPRA presentati il 24 luglio 2014 a Roma. I report sono scaricabili sia nella loro versione completa che in forma sintetica. Nella stessa pagina sono visionabili anche i video degli interventi proposti durante la presentazione. In particolare il Rapporto rifiuti conferma il trend di calo della produzione dei rifiuti (circa 29,6 milioni di tonnellate prodotte (-1,3%) in meno rispetto al 2012) e l'aumento della percentuale di Raccolta Differenziata (42,3% della produzione nazionale) dove, tuttavia, rimangono ancora molte differenze tra le regioni del nord e del sud Italia.
PROGETTO LIFE COAST BEST NOVITÀ NEL SITO WEB
Il sito web del progetto Coast – Best è stato recentemente aggiornato, inserendo nella sezione dedicata alle pubblicazioni nell’area Download, gli ultimi testi prodotti dai ricercatori del progetto che recentemente hanno dato il loro contributo intervenendo a convegni di rilevanza internazionale come (CRETE 2014, Eurasia, e SICON). Il progetto Coast-Best, concluso a luglio 2013, ha avuto come obiettivo la ricerca di un sistema di gestione integrata, sostenibile sia ecologicamente che economicamente , per i sedimenti dragati nei piccoli porti.
RIFIUTI ELETTRONICI, INSTALLATI I PRIMI CASSONETTI SMART
'Il consorzio Ecolight, in collaborazione con il Gruppo Hera, ha posizionato i primi dieci cassonetti smart per la raccolta dei piccoli rifiuti elettronici e delle pile. I dispositivi sono stati sviluppati nell’ambito del progetto life Identis WEEE e rappresentano un’evoluzione dei RAEEshop la cui sperimentazione è in corso.
RIFIUTI PROFESSIONALI: UNA GUIDA PER GESTIRLI DA ECOLIGHT
Ecolight ha realizzato una guida per le imprese ed i professionisti che si trovano a dover gestire i loro rifiuti. Il testo è stato scritto da Paolo Pipere e si propone di fare chiarezza tra obblighi e prescrizioni normative. La guida è disponibile gratuitamente in formato elettronico tramite registrazione nel sito di Ecolight.
L’UNIVERSITÀ DI SIENA AVVIA UNO STUDIO PER QUANTIFICARE LA PRESENZA DI MICRO PARTICELLE DI PLASTICA ALLA FOCE DEI FIUMI
I ricercatori dell’Università di Siena (Plastic Busters), in collaborazione con la Marina Militare, hanno dato il via ad un progetto di studio per quantificare la presenza di micro particelle di plastica, derivate principalmente dal disfacimento di rifiuti plastici più grandi e responsabili di danni all’ecosistema e alla salute della fauna marina alle foci del Tevere e dell’Arno.Lo studio dell’Università di Siena permetterà di analizzare la presenza, la distribuzione e l’abbondanza delle micro particelle di plastica e degli inquinanti che vengono trasportate dai fiumi, per quantificare la provenienza dei rifiuti da terra.
LA PRESIDENTE ATIA-ISWA SCRIVE ALLA RAI IN MERITO AL DOCUMENTARIO TRASHED
La Presidente ATIA-ISWA Italia Paola Muraro scrive una lettera alle presidenze RAI per fare chiarezza in merito alle informazioni contenute nel documentario TRASHED, prodotto da SATYA doc recentemente trasmesso dalla RAI. La Muraro sottolinea come molte delle informazioni contenute in questo documentario siano generali, incomplete e talvolta false inserite in un percorso studiato solo al fine di avvalorare la teoria Rifiuti Zero, senza mai citare la necessità di attuare sistemi integrati di gestione dei rifiuti che, avvalendosi della collaborazione di tutti costruiscono un percorso trattamento recupero e riciclo atto a minimizzare i rifiuti conferiti in discarica.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
I COMUNI RICICLONI 2014. LA RIDUZIONE RESTA, MA NON AVANZA
Lo storico concorso di Legambiente mantiene lo spazio assegnato alla buona gestone accanto alla raccolta differenziata, ma non lo incrementa. ...
NOVITA' DA ACQUALAB
ACCADUEO 2014 COMUNICATO STAMPA E FOCUS CH4
In attesa della fiera ACCADUEO 2014 che si terrà a Bologna dal 22 al 24 ottobre 2014 ACCADUEO lancia un comunicato stampa che presenta le principali novità e fa un focus sulla sezione CH4. Il comunicato è disponibile al seguente link.
PREMIATA LA POLITICA AMBIENTALE DI AQP: ESTESA LA CONFORMITÀ ALLA NORMA UNI ISO 14001:2004
Nel mese di giugno 2014 il Gruppo Acquedotto Pugliese ha ottenuto l’estensione di conformità alla norma UNI EN ISO 14001:2004 ai processi di Gestione e Conduzione degli Impianti di captazione, adduzione e vettoriamento delle acque, alle Sorgenti di Cassano Irpino ed all’Impianto di Potabilizzazione del Locone da parte dell’ente certificatore Bureau Veritas.
ACQUA IN BOCCA: PARLIAMO DI ACQUA CONSULTAZIONE TELEMATICA IN EMILIA-ROMAGNA

La Regione Emilia-Romagna ha avviato una consultazione telematica Acqua in bocca: parliamo di acqua che si inserisce all’interno del processo partecipativo per l’aggiornamento dei Piani di gestione dei distretti idrografici. La consultazione sarà aperta fino al 15 ottobre 2014.

LA REGIONE MOLISE STANZIA 43MILIONI DI EURO PER RIDURRE LE PERDITE DEGLI ACQUEDOTTI
La giunta della regione Molise a luglio ha approvato un Piano inerente le perdite idriche, la riqualificazione degli impianti di fognatura e depurazione al fine di ridurre la dispersione idrica, dall’attuale 70%, al 20%. Il piano prevede investimenti per un importo complessivo di poco superiore ai 43 milioni di euro.
NOVITA' DA ENERGIALAB
SARDEGNA, NUOVA SENTENZA SUGLI IMPIANTI EOLICI
La Corte di Cassazione, con sentenza del 16 luglio 2014, n. 199, ha ribadito che le regioni devono rispettare le Linee guida nazionali per la scelta delle aree atte all’installazione degli impianti alimentati da fonti di energia alternativa. Tale sentenza dichiara inoltre, illegittima la legge regionale della Sardegna n°25 del 2012 (Disposizioni urgenti nei settori economico e sociale) nella parte in cui consente la localizzazione degli impianti eolici, nell’ambito dei paesaggi costieri, solo se ricompresi in determinate aree.
EFFICIENZA ENERGETICA: L'ITALIA È IL SECONDO PAESE AL MONDO DIETRO LA GERMANIA
L’American Council for an Energy-Efficient Economy nel Research Report E1402 analizza come 16 potenze mondiali utilizzano l’energia. Secondo tale rapporto il paese più efficiente è la Germania, seguono Italia e Cina che, rispetto agli ultimi rapporti, hanno compiuto numerosi miglioramenti nel settore.
PUBBLICATO IL NUOVO REPORT DELL'EWEA (THE EUROPEAN OFFSHORE WIND INDUSTRY)
Pubblicato il nuovo report dell'Ewea (The European offshore wind industry - key trends and statistics 1st half 2014) che fa il punto sulla dimensione del settore dell’eolico offshore in Europa.
RASSEGNA STAMPA
ACCORDO ANCI-CONAI E ALLEGATO TECNICO: DISPONIBILI I TESTI COMPLETI
Disponibili nel sito web del Consorzio Nazionale Riciclo e Recupero Imballaggi Acciaio (RICREA) i testi completi del nuovo Accordo Quadro ...
MODENA: ANTICIPAZIONE DEI DATI 2013 SULLA GESTIONE E SULLA DIFFERENZIATA
Sono disponibili in formato pdf le tabelle di dettaglio comunale contenenti i principali indicatori di produzione e raccolta differenziata ...
SISTRI RICORSO AL TAR DELLE SOFTWARE HOUSE DI ASSOSOFTWARE E ASSINTEL
Il 30 giugno 2014 è stato notificato il ricorso al TAR di Roma da parte di 22 aziende associate Assosoftware e Assintel contro il ministero ...
ENTRA IN VIGORE IL PIANO REGIONALE PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI MARINI NEL MEDITERRANEO
È entrato in vigore il piano Piano Regionale sulla gestione dei rifiuti marini nel Mediterraneo adottati dalle Parti della Convenzione di ...
PRESENTATA #ITALIASICURA, LA STRUTTURA DI MISSIONE CONTRO IL DISSESTO IDROGEOLOGICO E PER LO SVILUPPO DELLE INFRASTRUTTURE IDRICHE
È entrata in fase operativa la struttura di missione di Palazzo Chigi #italiasicura, contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo ...
MISE: 430 MILIONI PER INVESTIMENTI ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO ALLE IMPRESE NEL MERIDIONE

L’articolo del Ministero fa il resoconto delle attività di concessione delle agevolazioni a favore delle imprese che hanno presentato ...

ENERGIA DAL MARE - LE NUOVE TECNOLOGIE PER I MARI ITALIANI
Pubblicati gli atti del secondo workshop nazionale sull’energia dal mare organizzato nell’ambito dell’Accordo di Programma tra il Ministero ...
LA GIUNTA DELLA PROVINCIA DI LUCCA CONDIVIDE PIANO INTEPROVINCIALE DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI.
La giunta provinciale di Lucca con delibera n°100 del 01/07/2014 ha condiviso e fatto propria la proposta di nuovo Piano interprovinciale ...
AIMAG, PRESTO LA SPERIMENTAZIONE PER RIDURRE LA PRESENZA DI AMIANTO
Mirco Arletti, presidente di Aimag annuncia che è in attesa di avere indicazioni cmplete da parte del ministero e dell'Ausl prima di ...
SAINSBURY, PRIMI SUPERMERCATI OFF-GRID: ENERGIA DAGLI SCARTI ALIMENTARI
Sainsbury, tra le maggiori catene della GDO del Regno Unito, ha annunciato la nascita del primo supermercato off-grid della nazione, che ...
AGENDA
14A CONFERENZA NAZIONALE SUL MOBILITY MANAGEMENT E LA MOBILITÀ SOSTENIBILE.
Euromobility, dal 16/09/2014 al 16/09/2014
RIDURRE I RIFIUTI: VANTAGGI, RISCHI E OPPORTUNITÀ.
Milano, 25/09/2014
ACCADUEO 2014
Bologna, dal 22/10/2014 al 24/10/2014
ECOMONDO 2014
Rimini, dal 05/11/2014 al 08/11/2014
REMTECH 2014
Ferrara, dal 17/09/2014 al 19/09/2014
VENICE2014 5TH INTERNATIONAL SYMPOSIUM ON ENERGY FROM BIOMASS AND WASTE
Venezia, dal 17/11/2014 al 20/11/2014