Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 350

Newsletter N°350 - Martedì, 12 maggio 2015
NOVITA' DA RIFIUTILAB
È USCITA LA GUIDA ALL'EVENTO DI RAVENNA2015 – FARE I CONTI CON L’AMBIENTE - 20-22 MAGGIO 2015

Scarica la Guida evento di Ravenna2015, un pdf con tutte le informazioni aggiornate e i programmi dei singoli eventi.

Vi ricordiamo le 50 iniziative:

  •  8 Conferenze Costituiscono l'evento principale della 3 giorni di Ravenna con il contributo del mondo delle scienze economiche, dell'impresa, della cultura, della tecnologia.
  • 20 Workshop Incontri di approfondimento sviluppati in collaborazione con le principali reti esterne (associazioni di categoria, enti ed aziende)
  • 16 Sessioni LabMeeting e Corsi Alta Formazione – Approfondimenti e formazione in corsi a numero chiuso.
  • 6 Eventi Culturali Ricerca, conoscenza, innovazione, arte e cultura intesi come terreno ideale dal quale far partire un nuovo modo di pensare, agire e di comunicare.

In parallelo si svolgerà il Corso di Alta Formazione sulle Bonifiche (III^ edizione) organizzato dalle principali università italiane.

Ravenna2015 offre la possibilità di sviluppare un percorso specifico di formazione professionale ed aggiornamento normativo gratuito: numerosi sono gli eventi riconosciuti dagli Ordini professionali per l’attribuzione di crediti formativi professionali. Sono in corso le procedure con l’Ordine Ingegneri, Avvocati, Geologi, Geometri.

Nel sito www.ravenna2015.it tutte le informazioni di dettaglio.

Lucio Caracciolo, con la conferenza sulla geopolitica prevista per  martedì 19 maggio, aprirà la manifestazione “Fare i conti con l’Ambiente 2015”  l’ottava edizione del Festival ravennate su rifiuti, acqua, energia, bonifiche e sviluppo sostenibile, dettagli sull'evento al seguente link.

 

SEMINARIO E TAVOLA ROTONDA SULL’ATTUAZIONE DEL PIANO NAZIONALE PREVENZIONE RIFIUTI- WORKSHOP U RAVENNA2015

Nell'ambito di Ravenna2015 - Fare i conti con l'ambiente si terrà il consueto appuntamento per fare il punto sullo stato di attuazione del Piano Nazionale Prevenzione rifiuti a partire dalla relazione che il Ministro dell’Ambiente ha posto all’attenzione di Governo e Parlamento. Il workshop si terrà a Ravenna giovedì 21 maggio a partire dalle ore 10.00 presso la sala conferenze di Palazzo Rasponi dalle Teste - Piano Nobile (1° Piano). Il programma al seguente link.

PIÙ CON MENO: QUELLO CHE POSSIAMO IMPARARE A CURA DI ANTONIO CASTAGNA. QUINTA PUNTATA
Antonio Castagna è un formatore manageriale e scrittore, fra gli altri ha pubblicato il libro "Tutto è monnezza. La mia dipendenza dai rifiuti"(LiberAria Edizioni)". In questa rubrica Antonio Castagna racconta in successive puntate le cronache di un progetto ambientale, attivato dal gestore dei servizi di igiene urbana, che rovescia gli schemi e le prassi... In questa puntata il progetto raccontato dal punto di vista dei promotori.
BONIFICHE: LA PROVINCIA HA L'OBBLIGO DI CERCARE IL RESPONSABILE DELL'INQUINAMENTO

Il TAR della Lombardia con la sentenza 940, del 15 aprile 2015 ha ribadito la responsabilità della Provincia nel ricercare il soggetto responsabile dell’inquinamento anche se il nuovo proprietari si attiva per la bonifica del terreno.

TRATTAMENTO RIFIUTI INDIFFERENZIATI, NUOVO BANDO DELL’AMA SCADENZA 18 GIUGNO 2015
AMA Roma ha pubblicato nel proprio sito web e sulle Gazzette Ufficiali dell’Unione Europea e della Repubblica Italiana un bando di gara (n. 2 2015) per il trattamento di circa 650mila tonnellate/anno di rifiuti indifferenziati. La procedura aperta, riguarda l’accordo quadro con più operatori per l’affidamento del servizio di carico, trasporto e trattamento in impianti di recupero energetico del Rifiuto Urbano Residuo (Codice CER 20 03 01) prodotto nel territorio di Roma per un periodo di 48 mesi. L’importo complessivo massimo di spesa dell’accordo quadro è pari a euro 366.912.000 (più IVA), con un prezzo unitario posto a base d’asta pari a 140 euro/tonnellata (più IVA). Il termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione è fissato al 18 giugno 2015.
LIBERI DALL'AMIANTO 2015, IL DOSSIER DI LEGAMBIENTE

In occasione della giornata mondiale delle vittime dell’amianto (28 aprile 2015) Legambiente ha pubblicato il dossier: Liberi dall’amianto - I piani regionali, le bonifiche e l’impatto sulla salute che fa il punto sullo stato normativo, quantitativo, della pianificazione ed impiantistico dell'amianto in Italia.

DALL’UE APPROVAZIONE DEFINITIVA PER LA DIRETTIVA SUI SACCHETTI DI PLASTICA

È stata pubblicata in Gazzetta europea la Direttiva (UE) 2015/720 del Parlamento e del Consiglio UE che modifica la direttiva 94/62/CE imponendo misure per diminuire in modo significativo l'utilizzo di borse di plastica in materiale leggero.

FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
LA CARTA DI MILANO, TRA IMPEGNI DI PRINCIPIO E REALIZZAZIONI CONCRETE. A RAVENNA 2015 IL 21 MAGGIO SI DISCUTE DI COME CONCRETIZZARE GLI IMPEGNI PER LA VALORIZZAZIONE DELLE FILIERA ALIMENTARE LOCALE
Cosa ci lascerà EXPO 2015: partire dalla fine della filiera alimentare non solo per intercettarne le eccedenze, ma per rivedere il ruolo dei suoi soggetti. E non solo per produrre meno scarti ma per “accorciarla” e renderla più sostenibile. ...
NOVITA' DA ACQUALAB
7° WORLD WATER FORUM
Si è svolto ad aprile n Corea del Sud il 7° World Water Forum dal titolo "acqua per il nostro futuro". Tra le questioni principali emerse dal forum l'impegno dei partecipanti a mettere l'acqua al centro del futuro mondiale. Investire nel settore idrico dovrà essere la priorità assoluta per l'agenda politica nel prossimo decennio. A tal fine è stata formalizzata una tabella di marcia che condurrà all'8° Forum mondiale dell'acqua che si terrà a Brasilia nel 2018. FAO, Banca Mondiale ed altre agenzie di sviluppo hanno dichiarato l’urgenza di agire a livello globale per contenere la depredazione dell’ambiente, in allarmante aumento in tutti i continenti (water grabbing).
NOVITA' DA ENERGIALAB
BOLLETTA 2.0: GUIDA ALLA LETTURA E MODELLO DELLA BOLLETTA DEI CLIENTI SERVITI IN REGIME DI TUTELA
È stato pubblicato dall’Autorità per l’energia elettrica ed il Gas il documento per la consultazione nel quale sono formulati gli orientamenti dell’Autorità relativi alla predisposizione delle nuove bollette 2.0 per la fornitura in regime di tutela e il modello della bolletta sintetica per i medesimi clienti, nel tentativo di individuare le possibili sinergie tra i due strumenti, allo scopo di raccogliere osservazioni e suggerimenti da parte dei soggetti interessati. Le osservazioni dovranno pervenire all’Autorità entro il 29 maggio 2015 attraverso il format presente nel sito dell'Autorità.
EFFICIENZA ENERGETICA IN EDILIZIA: LA COMMISSIONE UE CHIEDE ALL’ITALIA DI UNIFORMARSI ALLE NORME UE
Nell’ambito dei procedimenti di infrazione del mese di Aprile la Commissione Europea ha ripreso, con parere motivato l’Italia per non essersi uniformata alla normativa dell’Unione. La Commissione Europea ha chiesto all'Italia di intervenire affinché la direttiva sulla prestazione energetica nell'edilizia sia integralmente recepita nell'ordinamento nazionale. La direttiva doveva essere recepita entro il 9 luglio 2012. Il Governo ha due mesi di tempo per notificare alla Commissione le misure adottate per rendere la legislazione nazionale conforme a quella dell’Unione Europea. In caso contrario la Commissione potrà decidere di deferire il nostro Paese alla Corte europea di Giustizia, con eventuali conseguenti multe e sanzioni.
REPORT IEA 2015: URGENTE TRIPLICARE SPESA PUBBLICA GLOBALE IN TECNOLOGIE GREEN PER TENERE RISCALDAMENTO GLOBALE SOTTO SOGLIA CRITICA

L’Agenzia Internazionale per l’Energia ha pubblicato il Rapporto annuale Energy Technology Perspectives 2015. Mobilising Innovation to Accelerate Climate Action, che mette a disposizione scenari e strumenti tecnici di supporto per la definizione delle politiche per l’innovazione nel settore dell’energia nell’ottica di una quasi totale de-carbonizzazione del sistema energetico entro il 2050. In base al rapporto per evitare impatti climatici irreversibili  entro il 2050 è necessario che i governi si impegnino ad investire in tecnologia almeno il triplo di quanto fanno ora.

RASSEGNA STAMPA
LLUMINAZIONE LED: MERCATO GLOBALE DA 63 MILIARDI DI DOLLARI NEL 2025

È stato pubblicato il Rapporto “Global LED and smart street lighting: market forecast (2015 – 2025)” di Northeast Group, in cui si ...

ASSORINNOVABILI - LE RINNOVABILI SONO UNA RISORSA DEL PAESE

AssoRinnovabili in un comunicato stampa ha preso posizione in merito agli articoli comparsi su alcuni media (Libero e Corriere della ...

TERNA E LEGAMBIENTE FIRMANO INTESA PER UNA MIGLIORE INTEGRAZIONE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE SUL TERRITORIO

E' stato firmato 24 aprile 2015 a Roma dai Presidenti di Legambiente e di Terna un Protocollo d'Intesa per promuovere tutte le ...

RACCOLTA E RICICLO DI ALLUMINO, I DATI DEFINITIVI DI CIAL PER IL 2014

Durante l’assemblea annuale delle imprese consorziate con CiAl sono stati Presentati i risultati di raccolta, recupero e riciclo ...

CONAI: DAI PRIMI DATI DISPONIBILI NEL 2014 È SALITO AL 78,3% IL RECUPERO DEGLI IMBALLAGGI IN ITALIA

E’ stata presentata il 22 aprile scorso a Milano, in occasione dell’Assemblea annuale dei Consorziati, la Relazione 2014 sulla ...

​COREVE, ITALIANI PIÙ BRAVI A FARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEL VETRO

Una ricerca commissionata da CoReVe ad AstraRicerche evidenzia come gli italiani sian più bravi a differenziare il vetro rispetto a ...

CATASTO DEI RIFIUTI DEI COMUNI, OPENPOLIS APRE I DATI ISPRA
L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) ha pubblicato i dati sulla produzione di rifiuti urbani e sulla ...
AGENDA
ALTA SCUOLA DI FORMAZIONE SULLA BONIFICA DI SITI CONTAMINATI
Ravenna, dal 20/05/2015 al 22/05/2015
RAVENNA2015 – FARE I CONTI CON L’AMBIENTE
Ravenna, dal 20/05/2015 al 22/05/2015
CONVEGNO MATER 2015 - TENDENZE E INNOVAZIONI NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI
Piacenza, dal 21/05/2015 al 22/05/2015
2° WORKSHOP “RIFIUTI E LIFE CYCLE THINKING”
Milano, 24/06/2015
REMTECH 2015
Ferrara, dal 23/09/2015 al 25/09/2015
SARDINIA 2015 SYMPOSIUM
S.margherita di pula (cagliari) , dal 05/10/2015 al 09/10/2015
ECOMONDO 2015
Rimini, dal 03/11/2015 al 06/11/2015