Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 355

Newsletter N°355 - Martedì, 4 agosto 2015
NOVITA' DA RIFIUTILAB
PUBBLICATA LA XIV EDIZIONE DEL RAPPORTO RIFIUTI SPECIALI DI ISPRA
È stato pubblicato il Rapporto Rifiuti Speciali - Edizione 2015 (14°edizione) di ISPRA che fornisce i dati sulla produzione e gestione dei rifiuti speciali non pericolosi e pericolosi relativi al biennio 2013-2014, a livello nazionale, regionale e provinciale e sull’import/export. Vengono, inoltre, fornite le informazioni sulla produzione e gestione dei rifiuti speciali, per categorie merceologiche, secondo la nomenclatura prevista da Regolamento (CE) n. 2150/2002 sulle statistiche dei rifiuti.
LA SENTENZA DELLA CASSAZIONE PENALE N. 5916/2015: PRODROMO DEL DECRETO LEGGE «SALVA ILVA E SALVA FINCANTIERI»

Segnaliamo il testo La sentenza della Cassazione penale n. 5916/2015: prodromo del decreto legge «salva ILVA e salva Fincantieri» di Alberto Pierobon pubblicato nel sito web www.osservatorioagromafie.it

L'articolo è disponibile al seguente link.

GESTIONE DEI RIFIUTI, UN PASSO IN AVANTI VERSO LA CREAZIONE DI UN’ ECONOMIA CIRCOLARE
La Regione Emilia-Romagna sta lavorando sull’approvazione di una nuova legge sui rifiuti, basata su un modello di economia circolare e costruita sulla base del confronto con i territori e le associazioni ambientaliste. Punti fondamentali della nuova legge saranno: partecipazione, tariffa puntuale, incentivazione alla prevenzione/riduzione dei rifiuti, sviluppo economia circolare, controlli.
DEPOSITO NAZIONALE RIFIUTI RADIOATTIVI – AL VIA LA CAMPAGNA INFORMATIVA
È stata avviata la campagna pubblicitaria che ha come obiettivo il raggiungimento di una scelta partecipata e condivisa del sito di stoccaggio nazionale dei rifiuti radioattivi. Il nucleo centrale della comunicazione sarà la piattaforma web che pubblicherà e terrà aggiornati testi, materiale multimediale e altri canali di interazione che l’intero percorso di consultazione svilupperà. È importante partecipare attivamente a questa campagna che è aperta a tutti i cittadini i quali possono interagire attraverso il sito web: www.depositonazionale.it
CORSO "RESPONSABILE TECNICO DELLE AZIENDE CHE EFFETTUANO LA GESTIONE DEI RIFIUTI"
ECORICERCHE S.r.l organizza il corso Responsabile Tecnico delle aziende che effettuano la gestione dei rifiuti. Il corso di ECORICERCHE S.r.l risponde alle esigenze formative del personale che intende svolgere questo ruolo. L'attività di dattica è suddivisa in diversi moduli che si terranno a Casalecchio di Reno (Bologna) a partire dal 30 settembre 2015.
SUMMER SCHOOL COMUNICAZIONE AMBIENTALE
ERICA organizza la prima Summer School sulla comunicazione ambientale in collaborazione con Salef. Si terrà il 3 e 4 di Settembre 2015 ad Alba (CN) Il titolo del corso è Dialoghi su ambiente e futuro L’obiettivo è presentare ai partecipanti strumenti ed esperienze per comprendere, conoscere e comunicare i temi ambientali attraverso un approccio sistemico, che esplori sia le dimensioni cognitive che emotive e culturali.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
DUE STUDI DIMOSTRANO CHE LA TARIFFA PUNTUALE È L'UNICA CHE DISTRIBUISCE IN MODO GIUSTO I CARICHI TRA LE UTENZE E CHE LA SUA STABILIZZAZIONE MIGLIORA IL SISTEMA DI GESTIONE DEI RIFIUTI DAL PUNTO DI VISTA ECONOMICO E AMBIENTALE
In vista del convegno annuale sulla tariffa puntuale (fissato a Milano per il 1 ottobre 2015 – segnare la data) l'associazione PAYT Italia presenta due studi che dimostrano opportunità e convenienza del passaggio a tariffa puntuale ...
NOVITA' DA ACQUALAB
ACQUA, SENTENZA DELLA CONSULTA: LA VALLE D’AOSTA PUÒ DEFINIRE CRITERI TARIFFARI
La Corte Costituzionale, rispondendo ad una questione di legittimità costituzionale posta dal governo nel settembre scorso, ha stabilito che La Valle d'Aosta può continuare a determinare autonomamente le tariffe del servizio idrico integrato. Pur essendo la disciplina della tariffa del servizio idrico integrato riferita alla tutela dell'ambiente e a quella della tutela della concorrenza, di competenza legislativa esclusiva dello Stato, infatti, occorre tener conto delle competenze specifiche dello statuto della Regione autonoma Valle d'Aosta.
AGGIORNAMENTO DEL PROGRAMMA D’AZIONE NITRATI: PARTE LA CONSULTAZIONE
La Regione Emilia-Romagna avvisa che l’attuale Programma d’Azione Nitrati 2012-2015, deve essere riesaminato ed aggiornato entro fine anno, così come previsto dalla Direttiva 91/676/CEE (Direttiva Nitrati) relativa alla protezione delle acque dall’inquinamento provocato dai nitrati di origine agricola. Con l’occasione la Regione procederà anche all’aggiornamento del Regolamento regionale n. 1/2011, in cui è inserito il Programma d’Azione.
INAUGURATO A MANCASALE IL PRIMO IMPIANTO REGIONALE PER IL RIUSO DELLE ACQUE REFLUE URBANE
È stato inaugurata a Mancasale (Reggio Emilia) il primo impianto Italiano di trattamento per il riutilizzo delle acque reflue urbane a fini irrigui che darà all’agricoltura locale 5 milioni di metri cubi d’acqua di ottima qualità all’anno. L’impianto è gestito da IREN e con la collaborazione del Consorzio di bonifica dell’Emilia Centrale.
NOVITA' DA ENERGIALAB
11 ISOLE DEL MONDO 100% RINNOVABILI

Legambiente ha pubblicato il report 11 ISOLE IN TRANSAZIONE VERSO 100% RINNOVABILE nel quale illustra la scelta di 11 isole di soddisfare il proprio fabbisogno energetico solo attraverso l’uso di energia da fonti rinnovabili. Di queste nemmeno una è italiana e da questo Legambiente prende spunto per fare confronti e discutere su ciò che fa si che questa scelta non venga effettuata nelle isole del nostro  paese nonostante il grande potenziale energetico rinnovabile e i costi elevati dell’energia da fonti fossili in queste aree.  Legambiente sia il sistema italiano a bloccarne lo sviluppo. Secondo i ricercatori di questa associazione infatti serve un cambio radicale nella gestione energetica della rete e degli impianti, servono idee nuove per capire come le innovazioni avvenute nelle reti energetiche, nei sistemi di accumulo, negli impianti di produzione da fonti rinnovabili possano essere applicati in realtà come le isole.

INSPIRE: BREVETTI E STANDARD DELLE RINNOVABILI IN UN'UNICA PIATTAFORMA
IRENA, con la collaborazione dell'Ufficio Europeo dei Brevetti e della Commissione Elettrotecnica Internazionale, ha cerato e pubblicato la piattaforma INSPIRE (International Standards and Patents in Renewable Energy): la più grande collezione al mondo di standard globali, norme tecniche e brevetti nel campo delle energie rinnovabili, che aiuterà decisori politici e utenti a cercare, individuare ed analizzare le tecnologie e la normative di settore. Il database INSPIRE contiene oltre 400 standard internazionali e più di 2 milioni di brevetti.
RASSEGNA STAMPA
NASCE EUCOLIGHT, ASSOCIAZIONE EUROPEA DEI SISTEMI DI RICICLO DEI RAEE DI ILLUMINAZIONE
Nasce Eucolight, la nuova associazione Europea dedicata ai RAEE del settore Lighting, per dare voce ai Sistemi Collettivi RAEE ...
RIDOTTO L’ECO-CONTRIBUTO SULLE SORGENTI LUMINOSE

Ecolamp avvisa che il Consiglio di Amministrazione del Consorzio ha deliberato che dal 1° settembre 2015 l’eco-contributo RAEE verrà ...

ENEL GREEN POWER: IN TOSCANA IL PRIMO IMPIANTO CHE INTEGRA GEOTERMIA E BIOMASSA
Enel Green Power ha dato il via ai lavori per la realizzazione del primo impianto al mondo a biomassa forestale di filiera corta che ...
RELAZIONE ANNUALE GME 2014, IN CALO DOMANDA ELETTRICA E SCAMBI, CRESCONO GLI OPERATORI ISCRITTI
Pubblicata la Relazione Annuale del Gestore dei Mercati Energetici – GME che illustra le attività svolte nel corso dell’anno dall’ente, ...
ETHICAL ENERGY FARM: IL NUOVO MODELLO DI FATTORIA ENERGETICAMENTE SOSTENIBILE
Ethical Energy Farm è l’autosufficienza energetica è una fattoria che utilizza tutti gli strumenti e le tecnologie green a disposizione per ...
MILK THE SUN REALIZZA LA PRIMA GUIDA SUL MERCATO SECONDARIO DEL FOTOVOLTAICO IN ITALIA
Milk the Sun, piattaforma online di acquisto/vendita di impianti fotovoltaici, in collaborazione con lo studio legale Rödl & Partner, ha ...
AGENDA
SUMMER SCHOOL COMUNICAZIONE AMBIENTALE
alba (cn), dal 04/09/2015 al 05/09/2015
REMTECH 2015
Ferrara, dal 23/09/2015 al 25/09/2015
SARDINIA 2015 SYMPOSIUM
S.margherita di pula (cagliari) , dal 05/10/2015 al 09/10/2015
ECOMONDO 2015
Rimini, dal 03/11/2015 al 06/11/2015
FIMAI ECOMONDO BRASILE
San paolo brasile, dal 11/11/2015 al 13/11/2015