Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 357

Newsletter N°357 - Martedì, 15 settembre 2015
NOVITA' DA RIFIUTILAB
SERVIZI PUBBLICI LOCALI: NOVITÀ IN MATERIA DI SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

E' stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n°211 dell’11 settembre 2015 il Decreto interministeriale 24 giugno 2015 Modifica del decreto 27 settembre 2010, relativo alla definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica. (15A06790). Il Decreto 24/6/2015 modifica il contenuto del DM del 2010 in considerazione delle modifiche intervenute nella materia della classificazione dei rifiuti anche a livello europeo (in particolare regolamento 1357/2014/UE del 18 dicembre 2014 della Commissione europea) e delle modifiche intervenute sulle metodologie di analisi relative ai rifiuti, con particolare riferimento alla Norma UNI 10802.

INDAGINE CGIA: CON LA TARI, LE INEFFICIENZE DELLE SOCIETÀ ADDETTE ALL’ASPORTO DEI RIFIUTI SONO STATE SCARICATE SUI CITTADINI
Un’analisi condotta dalla CGIA di Mestre mette in luce le variazioni delle tariffe sui rifiuti tra il 2010 ed il 2015. L’analisi fa emergere come per tutti i campioni analizzati, sia utenze private che pubbliche, le tariffe siano in costante aumento. Nonostante la tendenza sia quella di produrre meno rifiuti, la raccolta e lo smaltimento degli stessi ci sono costati di più: è questa la conclusione a cui arriva lo studio.
CORSO "RESPONSABILE TECNICO DELLE AZIENDE CHE EFFETTUANO LA GESTIONE DEI RIFIUTI"
Il Responsabile Tecnico è una figura obbligatoria prevista dalla normativa in ambito di iscrizione all'Albo Gestori Ambientali (D.Lgs. 152/06 e D.M. 120/14) e ad esso sono demandate le scelte tecniche e gestionali delle aziende che operano in questo delicato settore. Per rispondere alle esigenze formative di chi intende svolgere questo ruolo, ECORICERCHE Srl organizza un corso per conseguire l'abilitazione per svolgere il ruolo di Responsabile Tecnico. Il corso, autorizzato dalla Regione Emilia - Romagna con n° 2012-4156/RER,le lezioni avranno inizio da fine settembre con gli argomenti previsti dalle attuali deliberazioni del Comitato Nazionale dell'Albo del 16/07/1999, n. 003 e del 15/12/2010, n. 002.
PUBBLICATO IL GLOBAL WASTE MANAGEMENT OUTLOOK 2015
E' stato presentato al Congresso Annuale di ISWA 2015 il rapporto sullo stato della gestione dei rifiuti a livello mondiale (Global Waste Management Outlook (GWMO) redatto nell'ambito del UNEP - United Nations Environment Programme. Il rapporto sottolinea come la prevenzione dei rifiuti e la corretta gestione della filiera siano da ritenesi prioritarie per la salute umana, per l'ambiente ma anche per l'economia globale.
CONAI PUBBLICATO IL PROGRAMMA GENERALE DI PREVENZIONE
E’ disponibile online nel sito web di CONAI il Programma Generale di Prevenzione e di Gestione degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio 2015 con la Relazione consuntiva 2014.
AVANZIAMO. RISTORANTI A SPRECO ZERO TERZA TAPPA FERRARA
Si avvicina la terza tappa del progetto Avanziamo, progetto ideato e curato dalla Associazione Culturale Officina Dinamica per la valorizzazione delle eccellenze e la riduzione delle eccedenze alimentari. Questa volta l'obiettivo è puntato sui ristoranti: l’incontro, che si terrà il 21 settembre 2015, presso il Palazzo Municipale (Sala dell'Arengo), ore 10-13, avrà un carattere seminariale, rivolto prevalentemente agli Amministratori, alle associazioni di categoria ed agli imprenditori del settore ristorativo e turistico con l’intento di animare un dibattito sulle opportunità che i ristoranti hanno nell’attivare percorsi di sostenibilità anche con l’obiettivo di ridurre lo scarto alimentare.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
ENTRA NEL VIVO LA PREPARAZIONE DELLA SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI (SERR) 2015, IN PROGRAMMA DAL 21 AL 29 NOVEMBRE
Da martedì 1 settembre a sabato 31 ottobre (esclusivamente tramite sito www.ewwr.eu e registrando la propria azione) sono aperte le iscrizioni alla rassegna, che quest'anno ha come tema centrale la “dematerializzazione”. Datevi da fare! ...
NOVITA' DA ACQUALAB
MANUALE OPERATIVO SUI CHIOSCHI DELL'ACQUA - QUARTA EDIZIONE
È stato pubblicato il Manuale operativo sui chioschi dell'acqua - Quarta Edizione a cura di AQUA ITALIA Associazione costruttori impianti e componenti per il trattamento delle acque primarie.Il manuale dopo una analisi storica sull’evoluzione della fontana pubblica, propone un mappa di consistenza. la presentazione di schede di alcuni impianti, agli aspetti normativi e regolamentari, il Manuale di Autocontrollo che ha lo scopo di definire i criteri per identificare i pericoli e stabilire le misure per prevenirli, ridurli o eliminarli al fine di garantire la sicurezza igienica nell’eventuale trattamento e nell’erogazione di acqua naturale, refrigerata, gasata.
UN DATABASE AD ACCESSO LIBERO AIUTERÀ I PAESI CON SCARSITÀ A GESTIRE L'ACQUA IN AGRICOLTURA NEI PAESI DOVE SCARSGGIA
La FAO svilupperà un nuovo portale di dati ad accesso libero che utilizzando immagini satellitari, aiuterà i paesi con carenza idrica del Vicino Oriente e del Nord Africa a gestire meglio questa preziosa risorsa. L'obiettivo del nuovo portale di dati è quello di raccogliere e analizzare le informazioni satellitari che possono essere utilizzate per migliorare la produttività della terra e dell'acqua e aumentare la sostenibilità dei sistemi agricoli.
BOLZANO: APPROVATI I CRITERI PER IL CALCOLO DELLA TARIFFA RELATIVA AL SERVIZIO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE

La giunta della Provincia Autonoma di Bolzano con delibera 1030 dell’8 settembre 2015 ha approvato i Criteri per il calcolo della tariffa relativa al servizio di fognatura e depurazione. In base a questo documento i Comuni altoatesini avranno più autonomia e margini di manovra nello stabilire le tariffe valide per i servizi di scarico e depurazione delle acque reflue.

REGIONE ABRUZZO, PIÙ DI 3 MILIONI DI EURO PER IL SISTEMA IDRICO INTEGRATO
Si è tenuta a l’Aquila il 10 settembre la conferenza programmatica per la definitiva approvazione della variante PAI (Piano stralcio di bacino per l’Assetto idrogelogico). Tra i contenuti maggiormente significativi del Piano vi è il miglioramento e il potenziamento del sistema idrico integrato in particolare del sistema fognario per il quale la giunta regionale stanzierà tre milioni e 275 mila euro.
SERVIZIO IDRICO, APPROVATO IL RIORDINO DELL’ATO IN CAMPANIA

È stata pubblicata nel BURC n. 55 del 14/09/2015 la delibera di Giunta Regionale della regione Campania n. 411 del 9 settembre 2015 Riordino del Servizio Idrico Integrato ed istituzione dell'Ente Idrico Campano con la quale viene riordinato il servizio idrico integrato in Campania. I disegno di legge, passa ora all’approvazione del Consiglio Regionale. Tra le principali novità: l’individuazione dell’ATO (Ambito territoriale ottimale) coincidente con il territorio della Regione e l’Ente Idrico Campano (EIC), soggetto di governo dell’ATO.

NOVITA' DA ENERGIALAB
LE RINNOVABILI SONO PIU' ECONOMICHE DELLE FOSSILI: LO RIVELA UNA RICERCA DELL'IEA

Secondo quanto contenuto nel nuovo dossier IEA Projected Costs of Generating Electricity: 2015 Edition il costo dell'energia prodotta dalle fonti rinnovabili è pari o in alcuni casi inferiore a quella prodotta dalle fossili. L'analisi ha esaminato 180 impianti nucleari, fossili, eolici e fotovoltaici in 22 paesi, tra cui Brasile, Cina e Sud Africa. I dati sono stati confrontati, paese per paese e per le diverse tecnologie.

STATI GENERALI DELL'EFFICIENZA ENERGETICA 2015: AL VIA LA CONSULTAZIONE NAZIONALE
In occasione degli Stati Generali dell’Efficienza Energetica (Verona 14 - 16 ottobre 2015) è stata avviata una consultazione nazionale riguardante 9 settori economici più un questionario internazionale. I dati raccolti saranno utilizzati in un report elaborato dagli esperti ENEA che sarà presentato il 16 ottobre nell’ambito del convegno “Stati Generali dell’Efficienza Energetica” nel contesto della Smart Energy Expo.
APP4SOLAR, L'APPLICAZIONE GRATUITA PER I PROPRIETARI DI PICCOLI E MEDI IMPIANTI FV
Energy Intelligence lancia App4SOLAR, un’applicazione di facile utilizzo dedicata ai proprietari di piccoli e medi impianti fotovoltaici che permette di verificarne il corretto funzionamento confrontandone la produttività sia con un piano simulato che con impianti dalle caratteristiche simili presenti nelle vicinanze e inseriti nella rete della APP
RASSEGNA STAMPA
ECOPNEUS: DAL 2011 RECUPERATI 100 MILIONI DI PNEUMATICI

Ecopneus, la società senza scopo di lucro che si occupa della gestione del 70% dei PFU presenti in Italia, festeggia i primi 4 anni ...

TASSA RIFIUTI: VA PAGATA INDIPENDENTEMENTE DALL’UTILIZZO DEL SERVIZIO
La Tassa rifiuti va pagata indipendente dall’utilizzo del servizio lo dice la sentenza della Cassazione n. 12035 del 10 giugno 2015, in ...
RIFIUTI DI IMBALLAGGIO: LEGGE N. 115/2015 INTRODUCE ALCUNE MODIFICHE AL TESTO UNICO SULL'AMBIENTE

La legge del 29 luglio 2015,n.115 recante Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia ...

EDIFICI A ENERGIA QUASI ZERO IN LOMBARDIA DAL 1° GENNAIO 2016. IL PLAUSO DI ANFIT
La Regione Lombardia con Delibera della Giunta Regionale n. X/3868, anticipa al 2016 la legislazione sugli edifici a energia quasi zero, ...
ENERGIA: UNA BANCA DATI UNICA PER MIGLIORARE L’EFFICIENZA ENERGETICA DI 29 PAESI EUROPEI
La Commissione Europea ha ufficialmente adottato come base statistica per le politiche energetiche gli indici ODEX (ODysseeIndEX): un ...
UNIONE EUROPEA: PRESENTATA LA BOZZA DEL PIANO DI GOVERNANCE DELL'ENERGY UNION

La presidenza dell’Unione Europea, in vista del Consiglio dei ministri dedicato all’Energia che si terrà a novembre, ha presentato la ...

SOLO IL 42% DEGLI EDIFICI SCOLASTICI HA ADOTTATO SOLUZIONI DI EFFICIENZA ENERGETICA

È stata presentata a Roma l’indagine di ENEA che censisce oltre 42mila (42.292) edifici scolastici di cui 33.825 attivi, cioè adibiti ...

BLUE AP: ONLINE L'APP CREATA PER IL PROGETTO LIFE+

È online da giugno 2015 l’APP creata per il progetto BLUE AP - Bologna città resiliente e attraverso la quale i cittadini ...

AGENDA
CITTÀ RESILIENTI NEL 21° SECOLO
Desenzano, dal 17/09/2015 al 18/09/2015
PROGETTO EUROPEO TYREC4LIFECONFERENZA FINALE
Torino, dal 18/09/2015 al 18/09/2015
LA CRISI DELL'ACQUA NEL MEDITERRANEO QUALI SOLUZIONI POSSIBILI?
Venezia, dal 18/09/2015 al 18/09/2015
REMTECH 2015
Ferrara, dal 23/09/2015 al 25/09/2015
SOSTENIBILITÀ CREATIVE
Ravenna, dal 24/09/2015 al 26/09/2015
NUOVA DISCIPLINA SULLA PRESTAZIONE ENERGETICA
Bologna, dal 25/09/2015 al 25/09/2015
SARDINIA 2015 SYMPOSIUM
S.margherita di pula (cagliari) , dal 05/10/2015 al 09/10/2015
INTERNATIONAL WORKSHOP RESEARCH AND INNOVATION FOR A SUSTAINABLE WASTE MANAGEMENT
Modena, dal 15/10/2015 al 15/10/2015
ECOMONDO 2015
Rimini, dal 03/11/2015 al 06/11/2015
FIMAI ECOMONDO BRASILE
San paolo brasile, dal 11/11/2015 al 13/11/2015
RAVENNA2016
Ravenna, dal 19/05/2016 al 20/05/2016