Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 412

Newsletter N°412 - Martedì 21 novembre 2017
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
ECOMONDO 2017 UN’EDIZIONE DI SUCCESSO
Si è chiusa con grande successo l'edizione 2017 di Ecomondo: quest'anno 116.131 presenze (+10% rispetto al 2016), 1.200 espositori, 113.000 mq di area espositiva, 12.000 presenze internazionali, oltre 200 eventi frequentati da 11.000 professionisti, 162 milioni di contatti media.
CONCLUSA LA VI EDIZIONE DEGLI STATI GENERALI DELLA GREEN ECONOMY . APERTO DIALOGO SULLA TRANSIZIONE ALLA GREEN ECONOMY TRA IMPRENDITORIA E MONDO POLITICO
Per due giorni ad Ecomondo aziende e politica so sono confrontati nell'ambito degli Stati generali della green economy organizzati dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente, il Ministero dello Sviluppo Economico e la Commissione Europea, con il supporto della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. I temi di questa edizione: il Programma per la transizione alla green economy e Europa, Cina, Usa: il futuro della green economy nei nuovi equilibri mondiali.
A ECOMONDO PRESENTATI I RISULTATI SU STUDIO BEACH LITTER LITORALE TIRRENICO E RICICLABILITÀ DELLE PLASTICHE PRESENTI SULLE SPIAGGE ITALIANE
L’IPPR-Istituto per la Promozione delle Plastiche da Riciclo, Legambiente ed ENEA hanno presentato ad Ecomondo i risultati sulle indagini svolte e le prossime azioni per il riciclo del “beach litter”. I tipi principali di rifiuti spiaggiati sono legati soprattutto a cattive abitudine è costituita tuttavia da materiali facilmente riciclabili.
LEGGE 10 – 2017 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO – UN COMMENTO DI ANTONIO CASTAGNA
Riceviamo e pubblichiamo alcune note di Antonio Castagna sulla recente Legge n.10/2017 della Provincia Autonoma di Trento.
IL LEGNO E LA SOSTENIBILITÀ: RILEGNO COMPIE 20 ANNI
Il Consorzio Rilegno, nato nel 1997 a seguito del decreto legislativo Ronchi, festeggia i 20 anni di attività presentando ad Ecomondo i risultati raggiunti dalla filiera. Oltre 27 milioni di tonnellate di rifiuti legnosi che sono diventate nuovi materiali evitando emissioni di CO2 e il taglio di alberi. Tr i punti di forza di Rilegno le attività di recupero e rigenerazione dei Pallet.
SINTESI DEL RAPPORTO SPRECO ALIMENTARE: UN APPROCCIO SISTEMICO PER LA PREVENZIONE E LA RIDUZIONE STRUTTURALI
È stata pubblicata l a sintesi del rapporto Spreco alimentare: un approccio sistemico per la prevenzione e la riduzione strutturali di ISPRA. L'attenzione sullo spreco alimentare, molto legata alla produzione di rifiuti, è emersa recentemente come una delle principali questioni ambientali e socio-economiche che l’umanità si trova ad affrontare, manca ancora una metodologia certificata in grado di quantificarlo e valutarne gli effetti ambientali. Per questo Motivo ISPRA accanto ad un'analisi dei dati disponibili propone nel rapporto una ricerca metodologica per cercare di valutare il sistema più corretto per valutare gli impatti ambientali di questo settore.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
QUALCHE CONSIDERAZIONE SUI RIFIUTI CHE RI COMINCIANO A CRESCERE
A margine del rapporto rifiuti ISPRA che rileva un’inversione di tendenza nel 2016.
NOVITÀ DA ACQUALAB
QUALI SONO LE OPPORTUNITÀ, GLI STRUMENTI E LE METODICHE DI UNO SVILUPPO “DIGITAL” DEL SETTORE DELL’ACQUA?
Il 20 ottobre si è svolto il Seminario Digital Water: appaltare, progettare, costruire, gestire e manutenere per infrastrutture e i servizi 4.0, che ha approfondito le opportunità, gli strumenti e le metodiche per uno sviluppo digital del settore dell’acqua. Gli organizzatori hanno reso disponibili online gli atti del convegno.
DOSSIER PESTICIDI IN EMILIA ROMAGNA DI LEGAMBIENTE EMILIA ROMAGNA
E' stata presentata i primi giorni di Novembre la seconda edizione del Dossier Pesticidi in Emilia Romagna redatta da Legambiente Emilia Romagna. Il Dossier ha preso in considerazione i dati ufficiali ARPA 2015-2016 sulla qualità delle acque superficiali e i dati di consumo di pesticidi e propone una serie di analisi specifiche, come quella di Conapi sulle morie delle api o le prime valutazioni dell’Istituto Ramazzini sugli effetti sanitari del glifosato. Dal rapporto emerge un quadro con delle notevoli criticità ambientali (in particolare nel Torrente Sillaro (BO), nel Cavo Sissa Abate (PR) e Po di Primaro (FE) e la permanenza delle sostanze chimiche nel terreno ben oltre la loro messa al bando.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
STRATEGIA ENERGETICA NAZIONALE 2017
Con D.M. del Ministero dello Sviluppo Economico e del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, è stata adottata la Strategia Energetica Nazionale 2017 , il piano decennale del Governo italiano per anticipare e gestire il cambiamento del sistema energetico.
BIOMETANO DA RIFIUTI – DISPONIBILI LE PRESENTAZIONI DEL WORKSHOP BIOMETHER A ECOMONDO
l worskhop Biomethane from waste si è tenuto lo scorso 7 novembre nell'ambito di Ecomondo 2017 ha fatto il punto sulle opportunità e sulle tecnologie disponibili per il settore del biometano da biogas da discarica, FORSU e fanghi di depurazione, a partire da mercati consolidati come quello svedese fino a quello italiano, che inizia a crescere seppure in attesa del nuovo decreto biometano. Gli organizzatori hanno messo a disposizione online le presentazioni dei relatori.
ENERGIA: A KEY ENERGY L’APP ENEA CHE MISURA CONSUMI E VULNERABILITÀ SISMICA DELLE SCUOLE
Safe School 4.0 ed è l’applicazione per smartphone e tablet che misura i consumi energetici e la vulnerabilità sismica degli edifici scolastici per programmare in modo più economico e sostenibile gli interventi di messa in sicurezza e riqualificazione energetica. E' stata realizzata dai ricercatori ENEA per la Campagna nazionale sull’efficienza energetica Italia in Classe A e presentata ufficialmente mercoledì 8 novembre presso l’Hub ENEA alla fiera internazionale Key Energy/Ecomondo a Rimini.
IL PRIMO ANNIVERSARIO DELL’ENTRATA IN VIGORE DELL’ACCORDO DI PARIGI: LE OPPORTUNITÀ PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE DELL’ITALIA E DELL’UNIONE EUROPEA
Ad un anno esatto dall'entrata in vigore dell'Accordo di Parigi sul clima, si è svolta venerdì 3 novembre una mattinata di riflessione organizzata da Kyoto Club sulle prospettive della sua attuazione dal titolo: Il primo anniversario dell'entrata in vigore dell'Accordo di Parigi: le opportunità per lo sviluppo sostenibile dell'Italia e dell'Unione europea. Kyoto Club mette a disposizione gli atti del convegno e il comunicato stampa di sintesi
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
PROTOCOLLO DI COLLABORAZIONE PER LA PROMOZIONE DELLA RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE NELL’ATTIVITÀ DI BONIFICA DELLE DISCARICHE ABUSIVE OGGETTO DI SENTENZA DELLA CORTE DI GIUSTIZIA UE
Lo scorso 31 ottobre il Commissario di Governo Gen. B. CC Giuseppe Vadalà ed il presidente di SOGESID spa Dott. Enrico Biscaglia hanno sottoscritto il Protocollo d’Intesa per l’esecuzione dei lavori di bonifica di alcuni siti assegnati al Commissario.
LA REGIONE LOMBARDIA METTE A DISPOSIZIONE 1,3 MILIONI DI EURO AI COMUNI PER BONIFICA SITI INQUINATI
La Regione Lombardia erogherà 1,3 mln di euro per la bonifica dei siti inquinati. Il finanziamento, approvato lo scorso 13 novembre dalla giunta regionale, coprirà la caratterizzazione/progettazione della bonifica, l’esecuzione e gli interventi di messa in sicurezza d’emergenza. I soggetti destinatari sono le amministrazioni comunali dei comuni di Mazzano (Bs), Vimercate (Mb) e Redavalle (Pv). Andrà a finanziare interventi richiesti dalle stesse amministrazioni locali nel rispetto degli obiettivi previsti dal Programma regionale di Bonifica delle aree inquinate e come previsto dalla programmazione economico-finanziaria 2017.
NOVITÀ DA ARIALAB
LE EMISSIONI DI GAS A EFFETTO SERRA IN TUTTA L’UE DIMINUISCONO LEGGERMENTE NEL 2016
Secondo le ultime stime del trend e delle proiezioni sul clima pubblicate dell’Agenzia Europea per l’ambiente le emissioni di gas a effetto serra in tutta l'Unione europea nel 2016 sono leggermente diminuite. I dati analizzati confermano che l'UE è sulla strada per raggiungere il suo obiettivo di riduzione delle emissioni fissato per il 2020, ma occorre un maggior impegno per soddisfare obiettivi a più lungo termine.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
IL DOCUMENTO DI ANTEPRIMA DELLO STUDIO MOBILITARIA E LE PRESENTAZIONI DEL SEMINARIO
È stata presentata un anteprima dello studio Mobilitaria la scorsa settimana ad Ecomondo. Mobilitaria ha l’obiettivo di realizzare un quadro completo dello stato attuale della qualità dell’aria e della mobilità urbana. Il rapporto è realizzato dal CNR-IIA e dal Kyoto Club prendendo a campione l’area comunale di ogni 14 Città Metropolitane nell’arco temporale dall’anno 2006 all’anno 2016. Disponibile online l'anteprima e gli atti del convegno di presentazione.
APPROVATA DALLA CAMERA LA LEGGE SULLA MOBILITÀ CICLISTICA
La Camera ha approvato all’unanimità, con 347 voti a favore, il ddl per lo sviluppo della mobilità in bicicletta e la realizzazione della rete nazionale di percorribilità ciclistica. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha dichiarato che con questo passaggio "si celebra soprattutto un fatto culturale: lo Stato assume pienamente la pianificazione della mobilità ciclistica, insieme alle Regioni. Esattamente come il sistema autostradale o il sistema ferroviario, con questa legge la ciclabilità fa parte di una strategia di mobilità che diventa prioritaria nei centri urbani e per lo sviluppo del turismo nel nostro Paese"
LE ESPERIENZE DEI PUMS IN EMILIA-ROMAGNA: STATO DELL’ARTE, BUONE PRATICHE E PROSPETTIVE ONLINE I MATERIALI DEL WORKSHOP DEL 23 OTTOBRE
Disponibili online gli atti del convegno Le esperienze dei PUMS in Emilia-Romagna: stato dell’arte, buone pratiche e prospettive organizzato dalla Regione Emilia-Romagna con Itl - Istituto sui trasporti e la logistica, e tenutosi ad Imola lo scorso 23 ottobre nell'ambito di Electric Vehicles Show, evento nazionale dedicato alla mobilità sostenibile.
RASSEGNA STAMPA
IL MONDO RAEE GUARDA AL FUTURO: RACCOLTA IN CRESCITA E OPEN SCOPE
Il mondo dei RAEE si è confrontato lo scorso giovedì 9 novembre al Forum RAEE 2017 nel contesto del tradizionale appuntamento di Ecomondo. Grande attenzione è stata posta al futuro del settore: a partire dal titolo “Obiettivo: 45 su 100” che volutamente ha messo l’accento sull’obiettivo europeo, ovvero la raccolta del 45% di quanto immesso in media nei tre anni precedenti. l dato di partenza è che l’Italia non ha raggiunto l’obiettivo europeo previsto già per la fine del 2016 Ma visti i dati dei primi 6 mesi del 2017 (+6% della raccolta) le prospettive per riprendere il traguardo sono buone.
RIFIUTI ORGANICI, CIC: ‘CRESCONO GLI IMPIANTI MA SERVE UN MAGGIOR IMPEGNO DELLA POLITICA’
Alla Conferenza sul Compostaggio e la Digestione Anaerobica del rifiuto organico organizzato da CIC, European Compost Network e ISPRA, che si è svolta ad Ecomondo, in occasione del 25ennale della fondazione del CIC, si è discussa la necessità di nuove infrastrutture e la tematica della corretta gestione di sfalci e potature.
RI-GENERATION: GLI ELETTRODOMESTICI CHE FANNO BENE
Ri-Generation è un’attività di rigenerazione di lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi e forni dismessi dai rispettivi proprietari, quindi diventati RAEE che unisce a fini ambientali di economia circolare
ECONOMIA CIRCOLARE: COMMISSIONE UE, ENEA HUB NAZIONALE DELLA PIATTAFORMA EUROPEA
ENEA è stata selezionata dalla Commissione europea quale membro del Coordination Group della European Stakeholder Platform on Circular Economy. La piattaforma punta a rinforzare l’interazione tra gli stakeholder attivi sul tema dell’economia circolare, identificando specifiche esigenze e promuovendo il dialogo cross-settoriale.
III CONFERENZA NAZIONALE MOBILITÀ SOSTENIBILE
Si è svolta lo scorso 26 ottobre a Catania la III Conferenza Nazionale Mobilità Sostenibile - Muoversi a più dimensioni nel quale è stato presentato il dossier I costi della mobilità (in)sostenibile a cura di o da Anci, l’Associazione nazionale comuni italiani, e Asstra, l’Associazione Trasporti.
PUBBLICATO IL RAPPORTO SULLO STATO DELL’AMBIENTE IN LOMBARDIA​ ​
E' disponibile online il Rapporto sullo Stato dell'Ambiente in Lombardia che contiene i dati sullo stato dell'ambiente in regione relativi al 2016​.
AGENDA