Newsletter Rifiutilab

Newsletter Rifiutilab 416

Newsletter N°416 - Martedì 16 gennaio 2018
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
L’AUTORITÀ PER L’ENERGIA CON LE NUOVE COMPETENZE SUI RIFIUTI DIVENTA ARERA, AUTORITÀ DI REGOLAZIONE PER ENERGIA RETI E AMBIENTE
Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 29 dicembre 2017 della Legge di Bilancio di previsione 2018 (legge 27 dicembre 2017, n. 205), che ha attribuito all'Autorità compiti di regolazione anche nel settore dei rifiuti, l'Autorità per l'energia elettrica il gas e il sistema idrico (Aeegsi) diventa ARERA, Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente.
RIFIUTI, ONLINE I DATI SUI COSTI DI GESTIONE
Sono disponibili sul portale online Catasto rifiuti di ISPRA i dati sui costi di gestione dei servizi di igiene urbana suddivisi per macroaree geografiche del Paese (Nord, Centro e Sud). I dati, aggiornati fino a ottobre 2017 e riguardanti il 2016, sono stati elaborati da Ispra
RIFIUTI DI PLASTICA: UNA STRATEGIA EUROPEA PER PROTEGGERE IL PIANETA E I CITTADINI E RESPONSABILIZZARE LE IMPRESE
L’Unione Europea ha adottato lo scorso sedici gennaio la prima strategia sulla plastica, che si inserisce nel processo di transizione verso un'economia più circolare. La strategia è intesa a proteggere l'ambiente dall'inquinamento da plastica e a promuovere al contempo la crescita e l'innovazione, trasformando così una sfida in un programma positivo per il futuro dell'Europa. Vi è un forte interesse commerciale nel modificare il modo in cui i prodotti sono progettati, realizzati, utilizzati e riciclati nell'UE e assumendo un ruolo guida in questa transizione potremo creare nuove opportunità di investimento e nuovi posti di lavoro.
URBANWINS -PARTECIPARE, CONOSCERE, PROGETTARE PER RIDURRE LA PRODUZIONE DEI RIFIUTI E MIGLIORARNE LA GESTIONE. DI ANTONIO CASTAGNA
Riceviamo e pubblichiamo l'articolo UrbanWINS - Partecipare, conoscere, progettare per ridurre la produzione dei rifiuti e migliorarne la gestione. - Un bilancio del primo anno e mezzo di attività . di Antonio Castagna
IN VIGORE DAL 1° GENNAIO 2018 IL CONTRIBUTO AMBIENTALE DIVERSIFICATO IMBALLAGGI IN PLASTICA
CONAI ricorda che dal 1° gennaio 2018 sono in vigore i nuovi valori delle tre fasce contributive per gli imballaggi in plastica
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
A INIZIO ANNO RIPRENDIAMO UN ARGOMENTO CHE FACCIA CRESCERE IL FRONTE DELLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI: LE INIZIATIVE CHE PROMUOVONO L’AUTO COMPOSTAGGIO
Che costituiscono, assieme alla limitazione dello spreco alimentare, il più consistente contributo che ognuno di noi può dare alla riduzione dei rifiuti organici.
NOVITÀ DA ACQUALAB
LO SPORTELLO PER IL CONSUMATORE DI ENERGIA DELL’AUTORITÀ DIVENTA SPORTELLO PER IL CONSUMATORE ENERGIA E AMBIENTE
Dal 1° gennaio 2018 lo Sportello per il consumatore di energia dell'Autorità, istituito nel 2009 e gestito con l'avvalimento di Acquirente Unico, estende i suoi servizi anche al settore idrico (delibera 900/2017/E/idr), assumendo il nome di 'Sportello per il consumatore Energia e Ambiente'
DA UTILITALIA DELIBERA SU APPLICAZIONE BONUS IDRICO E PREDISPOSIZIONE TARIFFE
Da Utilitalia: il Testo integrato delle modalità applicative del bonus sociale idrico; Regolazione della qualità tecnica del SII; Aggiornamento biennale delle predisposizioni tariffarie. Fonte: Utilitalia  testo al seguente link
NOVITÀ DA ENERGIALAB
PUBBLICATO IL RAPPORTO STATISTICO GSE, NEL 2016 IL 17,35% DEI CONSUMI COPERTI DA RINNOVABILI
È on line il Rapporto Statistico 2016 del GSE che conferma, per il 2016, il raggiungimento ed il superamento degli obiettivi europei al 2020 sui consumi di energia coperti da fonti rinnovabili. Nel 2016 il 17,35% dei consumi complessivi di energia nei tre settori elettrico, termico e dei trasporti, è stato coperto dalle fonti rinnovabili.
LEGGE DI BILANCIO 2018 LE PRINCIPALI NOVITÀ IN MATERIA DI RISPARMIO ENERGETICO ED ENERGIE RINNOVABILI.
E' stata pubblicata la Legge di Bilancio 2018 (Legge 27 dicembre 2017, n. 205, G.U. n.302 del 29-12-2017 - Suppl. Ordinario n. 62) Diversi gli argomenti inclusi qui un piccolo focus sulle principali novità in materia di edilizia, Ecobonus per condomini e singole abitazioni, ed energie rinnovabili.
CLIMA, SMOG E RIFIUTI I MAGGIORI PROBLEMI AMBIENTALI PER GLI ITALIANI. LO DICE L’ISTAT
E' stato pubblicato il consueto Annuario statistico italiano edizione 2017 di ISTAT.Il Capitolo 2 si occupa di Ambiente e Clima. Secondo i dati pubblicati: Nel 2016 l'inquinamento dell'aria, i cambiamenti climatici, la produzione e lo smaltimento dei rifiuti sono i problemi ambientali che hanno suscitato maggiore preoccupazione negli italiani. In focus contiene anche dati sull'andamento climatico, sulle emissioni di CO2 e sui consumi energetici del nostro paese.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
SITI CONTAMINATI: LA CALABRIA AVVIA UNO STUDIO EPIDEMIOLOGICO CON L’ISS SU QUELLI MAGGIORMENTE A RISCHIO
a Calabria il Rapporto Istisan "Studio epidemiologico dei siti contaminati della Calabria: obiettivi, metodologia, fattibilità", curato da Pietro Comba (capo del reparto di epidemiologia ambientale e sociale dell'Istituto Superiore di Sanità) e Massimiliano Pitimada, dottore forestale, che illustra obiettivi e procedure di un piano permanente di sorveglianza epidemiologica della popolazione residente nei siti contaminati della Calabria e un percorso di comunicazione con le comunità coinvolte, gli amministratori e i media. Il Rapporto indica la necessità di approfondire il tema formulando una vera e propria “Proposta di uno studio epidemiologico della popolazione residente nei siti contaminati della Regione Calabria”
NOVITÀ DA ARIALAB
ONLINE IL NUOVO PORTALE DEDICATO AL PIANO DI TUTELA DELLA QUALITÀ DELL’ARIA DEL TRENTINO
La Provincia di Trento lancia il nuovo portale dedicato al Piano di tutela della qualità dell’aria del Trentino dedicato sia ai tecnici che agli esperti. Attraverso il portale sarà possibile conoscere la qualità dell’aria in Trentino, quali sono le concentrazioni in atmosfera dei principali inquinanti, quali strategie e misure vengono adottate dalla Provincia autonoma per ridurre queste criticità.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
APPROVATA LA LEGGE PER LO SVILUPPO DELLA MOBILITÀ CICLISTICA
Lo scorso 21 dicembre 2017 è stata approvata dal Senato là la legge per la mobilità ciclistica che punta all’uso della bicicletta come mezzo di trasporto per l’uso quotidiano e per i viaggi turistici e ricreativi in bicicletta.
LEGAMBIENTE PRESENTA IL DOSSIER PENDOLARIA2017
È stato pubblicato il Rapporto Pendolaria2017 di Legambiente che analizza e valuta il trasporto ferroviario dei passeggeri in Italia. Cresce leggermente il numero di persone che usa il treno per gli spostamenti, come evidenziano le esperienze locali, investimenti per migliorare il settore invogliano le persone a preferire il treno alle auto.
RASSEGNA STAMPA
SETTORE ENERGETICO MONDIALE, COSA È SUCCESSO NEL 2017
L'International Energy Agency (IEA) nel suo rapporto di fine anno analizza i principali cambiamenti avvenuti nel settore energetico, a livello globale, nel 2017. yotoclub propone un interessante articolo che riassume queste quatto novità ed il report IEA allegato all'articolo stesso.
NELLA SEDUTA DEL 22 DICEMBRE 2017, IL CIPE HA APPROVATO LA STRATEGIA NAZIONALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE
Nella seduta del 22 dicembre 2017, il CIPE ha approvato la Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile. La Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile (SNSvS) disegna una visione di futuro e di sviluppo incentrata sulla sostenibilità, quale valore condiviso e imprescindibile per affrontare le sfide globali del nostro paese.
ITALIANI VIRTUOSI AL SUPERMERCATO: IL 64% SI PORTA IL SACCHETTO RIUTILIZZABILE DA CASA. ECCO L’INCHIESTA LAMPO DI ECO DALLE CITTÀ
Una veloce ricerca di EcoDalleCittà in sei supermercati tra Torino e Milano racconta il rapporto degli degli italiani con i sacchetti della spesa: 64% si porta il sacchetto riutilizzabile da casa
LINEE GUIDA PER IL RICICLO PROGETTATE DA PLASTICS RECYCLERS EUROPE
E' disponibile online una versione aggiornata delle linee guida per il riciclo progettate da Plastics Recyclers Europe.
SACCHETTI BIO, CENTEMERO: ‘NESSUN PROBLEMA A COMPOSTARLI NEGLI IMPIANTI ANAEROBICI’
EcoDalleCittà propone un mini articolo in cui Massimo Centemero, direttore del Consorzio Italiano Compostatori, assicura che l'aumento di sacchetti bio nella frazione umida dei rifiuti dovuta alle nuove norme sul commercio delle materie plastiche non comporterà problemi agli impianti.
INQUINAMENTO, UE BACCHETTA L’ITALIA: “ATTUARE STRATEGIE SU QUALITÀ ARIA O SCATTA L’INFRAZIONE”
La Commissione Europea avverte il nostro pese che se non attiverà politiche per raggiungere le conformità Ue relative agli standard della qualità dell'aria potrebbe infatti scattare l'infrazione.
AGENDA
PRESENTAZIONE DEL PRIMO "WATER MANAGEMENT REPORT"
24/01/2018
LA RECENTE EVOLUZIONE DELLA REGOLAZIONE DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO
24/01/2018
KLIMAHOUSE 2018
dal 24/01/2018 al 26/01/2018
FARE I CONTI CON L'AMBIENTE - RAVENNA2018
dal 16/05/2018 al 18/05/2018
SPRING SCHOOL - HOW TO DESIGN SOLUTIONS FOR SOLID WASTE MANAGEMENT
dal 21/05/2018 al 26/05/2018
SUM 2018
dal 21/05/2018 al 23/05/2018
REMTECH EXPO
dal 19/09/2018 al 21/09/2018
H2O 2018 - MOSTRA INTERNAZIONALE DELL'ACQUA
dal 17/10/2018 al 19/10/2018
ECOMONDO
dal 06/11/2018 al 09/11/2018