Newsletter Rifiutilab

Labelab Newsletter
Newsletter N°438 - Martedì 20 Novembre 2018
NOVITÀ DA RIFIUTILAB
PUBBLICATI I RAPPORTI ISPRA: RIFIUTI SPECIALI E RIFIUTI URBANI
Pubblicati il Il Rapporto Rifiuti Speciali 2018 ed il Rapporto Rifiuti Urbani - Edizione 2017 curati da ISPRA. Il Rapporti Rifiuti Urbani 2018 verrà presentato il prossimo 10 dicembre alle ore 14.30, presso l'auletta dei Gruppi Parlamentari a Roma.
GRANDE SUCCESSO PER GLI STATI GENERALI DELLA GREEEN ECONOMY – ON LINE I MATERIALI
Si è tenuta a Rimini la VII edizione degli Stati Generali della Green Economy, il 6 e 7 novembre nell’ambito di Ecomondo. Edizione di grande successo oltre 80 relatori italiani ed internazionali, circa 3.000 le presenze a cui si devono aggiungere i contatti attraverso la rete dei social. Gli Stati Generali della Green Economy mettono ora a disposizione online nel sito web ufficiale i documenti dell'evento.
ECOMONDO2018 E KEY ENERGY SONO LA GRANDE PIATTAFORMA D´AFFARI DELLA GREEN ECONOMY INTERNAZIONALE
Chiusi con grande successo i saloni Ecomondo e Key Energy alla Fiera di Rimini, grande il successo ed il numero di visitatori di questa edizione. Crescita del 4% delle presenze professionali, Buyers attenti alle proposte delle aziende che hanno occupato per la prima volta totalmente l´intero quartiere fieristico di 129.000 mq espositivi. Risultati positivi anche sul fronte delle presenze internazionali, che rappresentano il 10% del totale. In fiera operatori provenienti da 115 Paesi: il 70% dall´Europa, 9% dal bacino del Mediterraneo, con importanti partecipazioni anche da Cina e Federazione Russa. Massiccio l´interesse mediatico: al termine delle quattro giornate circa 170 milioni i contatti. Il comuncato stampa di chiusura della fiera
NUOVA EDIZIONE DEL RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ CONAI
E’ stata presentata lo scorso 7 novembre a Rimini, nell’ambito di Ecomondo, l’edizione 2018 del Rapporto di Sostenibilità di CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi), intitolato “Gli imballaggi nell’economia circolare”, che ha analizzato i benefici derivanti dall’avvio a riciclo dei rifiuti di imballaggio – e del Sistema CONAI-Consorzi di Filiera in particolare – sul Sistema Paese e sull’ambiente.
4° GIORNATA DI STUDIO “RIFIUTI E LIFE CYCLE THINKING” 26 MARZO 2019 – CALL FOR PAPERS È ORA APERTA!
Martedì 26 Marzo 2019 si terrà la quarta edizione di “Rifiuti e Life Cycle Thinking”, giornata dedicata alla presentazione e discussione di lavori sul tema: Misurare la sostenibilità dell’economia circolare attraverso l’applicazione degli strumenti di life cycle thinking alle pratiche di gestione dei rifiuti e di loro trasformazione in risorse: casi di successo, elementi di criticità, misurabilità degli obiettivi europei. La call for papers è ora aperta, i dettagli nell'articolo.
RIFIUTI SPECIALI: PUBBLICATO IL RAPPORTO SULLA PRODUZIONE E GESTIONE IN VENETO RELATIVO ALL’ANNO 2016 19/11/2018
Il rapporto presenta i dati relativi alla produzione dei rifiuti speciali (non pericolosi, pericolosi e da costruzione e demolizione), alla gestione e ai flussi import-export, con i valori raccolti ed elaborati per l’anno 2016 in Veneto. Il documento fornisce il quadro aggiornato delle informazioni per orientare e supportare la pianificazione regionale in tema di gestione dei rifiuti.
FINESTRA SULLA PREVENZIONE DEI RIFIUTI a cura di Mario Santi – rifiutologo@hotmail.it
LEGGE ANTI SPRECO: SI COMINCIA A PASSARE DALLE PAROLE AI FATTI.
A più di due anni di distanza dall’uscita della legge escono le Linee Guida per contenere lo spreco alimentare nelle mense.
NOVITÀ DA ACQUALAB
ACQUA POTABILE NELL’UNIONE EUROPEA: MIGLIORI QUALITÀ E ACCESSO
Il 23 ottobre il Parlamento europeo ha approvato delle regole volte a migliorare ulteriormente la qualità e l’accesso all’acqua potabile e la conseguente riduzione dei rifiuti di plastica. Tra le misure previste vi saranno maggiori controlli sulla qualità dell'acqua degli acquedotti, misure per l'installazione di punti di accesso all'acqua di acquedotto nei luoghi pubblici, misure per permettere ai cittadini un facile accesso alle informazioni sulla qualità dell'acqua erogata dal servizio pubblico.
IL RIPRISTINO DELLE PIANURE ALLUVIONALI MIGLIOREREBBE LO STATO DELLE ACQUE, GLI ECOSISTEMI E LA PROTEZIONE DEL CLIMA IN EUROPA
Secondo un documento dell'Agenzia europea dell'ambiente (EEA) pubblicato lo scorso 19 novembre, il ripristino delle pianure alluvionali europee contribuirebbe alla realizzazione di diverse politiche dell'Unione europea. Le stime suggeriscono che il 70-90% dell'area delle pianure alluvionali dell'Europa è degradata dal punto di vista ecologico. Le aree vicine ai fiumi offrono il potenziale per una protezione dalle inondazioni economicamente vantaggiosa e il miglioramento della salute di un intero ecosistema fluviale. E’ quindi importante conservare e ripristinare questi habitat.
NOVITÀ DA ENERGIALAB
FORESTE VENETE: UN CAPITALE DA INVESTIRE NELLA FILIERA BOSCO-LEGNO-ENERGIA.
Teleriscaldamento a biomassa: uno strumento per la gestione attiva delle Foreste è il titolo del convegno che si è svolto lo scorso 16 ottobre nell’Altopiano del Cansiglio (Alpago in provincia di Belluno) promosso da FIPER in collaborazione con Veneto Agricoltura e Anarf. L’evento è stato un momento di confronto tra le istituzioni e gli operatori sulle esperienze di realizzazione di reti di teleriscadamento a biomassa e occasione per gettare le basi per l’avvio della filiera bosco-legno-energia in Veneto.
ENERGIA: NUOVI OBIETTIVI PER LE RINNOVABILI E L’EFFICIENZA ENERGETICA
Nei giorni scorsi Parlamento Europeo ha confermato l'accordo provvisorio raggiunto in giugno con il Consiglio sull'efficienza energetica, le energie rinnovabili e la governance dell'Unione dell'energia tre importanti dossier legislativi che fanno parte del pacchetto Energia pulita per tutti gli europei.
NOVITÀ DA BONIFICHELAB
AMBIENTE, SIGLATO PROTOCOLLO DIREZIONE NAZIONALE ANTIMAFIA – COMMISSARIO ALLE BONIFICHE E DISCARICHE ABUSIVE
Il Procuratore nazionale antimafia Federico Cafiero de Raho e il Commissario straordinario alle bonifiche e discariche abusive Giuseppe Vadalà lo scorso 9 novembre 2018 hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per la prevenzione delle infiltrazioni della criminalità organizzata nei lavori di bonifica e messa in sicurezza del territorio, e contro il traffico illecito dei rifiuti. Il protocollo consentirà di realizzare, per ogni sito da regolarizzare, una 'mappa di legalità' volta a monitorare società, mezzi e manodopera impegnate nei cantieri, al fine di bloccare per tempo le possibili infiltrazioni criminali.
NOVITÀ DA ARIALAB
IL PARLAMENTO EUROPEO ADOTTA NUOVI LIMITI ALLE EMISSIONI DI CO2 PER CAMION
I deputati del Parlamento Europeo hanno approvato degli obiettivi di riduzione delle emissioni prodotte da camion per contribuire al taglio di CO2 entro il 2030. In particolare è stato adottato un nuovo obiettivo per ridurre le emissioni di gas serra dell'UE entro il 2030. L’obiettivo intermedio è fissato al -20% entro il 2025 e -35% entro il 2030.
APPALTI VERDI, ONLINE IL PRIMO MANUALE DELLA COLLANA PREPAIR DEDICATO ALL’EDILIZIA
La regione Emilia - Romagna ha pubblicato il primo "Manuale operativo per gli acquisti verdi: progettazione realizzazione e ristrutturazione di edifici con criteri di sostenibilità". Scopo del manuale è spiegare e dare indicazioni alle stazioni appaltanti e ai progettisti sulla corretta applicazione dei Criteri Ambientali Minimi (CAM) per i lavori di costruzione e ristrutturazione degli edifici Il manuale è stato realizzato nell’ambito del Progetto Life Prepair.
REGIONE LAZIO E MINISTERO DELL’AMBIENTE FIRMANO ACCORDO PER MIGLIORAMENTO QUALITÀ DELL’ARIA A ROMA, COMUNI LIMITROFI E VALLE DEL SACCO
È stato siglato a Roma lo scorso 15 novembre un accordo tra la Regione Lazio e il Ministero dell’Ambiente che ha lo scopo di Migliorare la qualità dell’aria e contrastare l’inquinamento atmosferico nella zona della Valle del Sacco.
NOVITÀ DA MOBILITÀLAB
WEBINAR GRATUITO SUL CICLOTURISMO – DI BIKEITALIA
BikeItalia organizza un webinar gratuito per discutere di piste ciclabili e marketing territoriale. Il webinar in particolare tratterà di ciclovie e di valorizzazione di strade secondarie, ma anche del marketing territoriali e del perché i club di prodotto fatti da hotel che si professano bike friendly raramente danno i risultati attesi.
LA TERZA EDIZIONE DEL FORUM SULLA BIKECONOMY – SINTESI ED ATTI
La terza edizione del Bikeconomy Forum si è svolta lo scorso 16 novembre a Roma presso, il Museo MAXXI. Bikeconomy Forumè il più importante evento nazionale dedicato all'economia che ruota attorno alla bicicletta. Al centro del Forum quest'anno sono le buone pratiche casi studio: esperienze internazionali per favorire stimoli e iniziative virtuose in uno dei segmenti più attivi e in crescita della moderna economia compatibile, quella legata alla bicicletta ed alle filiere che ha aperto, dalle infrastrutture all'industria, dalla tecnologia al design. Disponibili video ed atti della giornata.
COMUNE DI MILANO: APPROVATO IL PIANO DELLA MOBILITÀ SOSTENIBILE
Il Consiglio comunale di Milano, lo scorso 12 novembre, ha approvato il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS). Il Piano contiene la programmazione per i prossimi dieci anni della mobilità della città.
RASSEGNA STAMPA
CARTA. RACCOLTA DIFFERENZIATA E COOPERAZIONE SOCIALE: TANTE POTENZIALITÀ ANCORA DA ESPRIMERE
Nell’ambito di Ecomondo 2018 si è svolto il convegno “Le nuove vie della seta: da raccolta differenziata a integrazione sociale” organizzato da Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica) nel quale sono state messe in evidenza le potenzialità nel settore sociale delle cooperative che raccolgono carta e cartone.
UNO CONTRO ZERO. REMEDIA E AIRES FANNO IL PUNTO SULLA RACCOLTA DI PICCOLI RAEE
Nell’ambito della 22esima edizione di Ecomondo, Remedia e AIRES Confcommercio fanno il punto sulla raccolta di rifiuti elettronici di piccole dimensioni attraverso il servizio “Uno contro Zero”, a due anni di distanza dall’accordo siglato proprio a Ecomondo.
AIE, RINNOVABILI NON BASTANO, SERVE CATTURA CARBONIO
Nei prossimi 20 anni le emissioni di gas serra dai settori energetico, industriale e dei trasporti copriranno da sole il 95% delle emissioni tollerabili per raggiungere gli obiettivi dell'Accordo di Parigi sul clima. Di conseguenza, se il mondo vuole contenere il riscaldamento globale, deve non soltanto investire di più sulle rinnovabili, ma anche puntare sulla cattura del carbonio, l'idrogeno e l'efficienza energetica
ENERGIA: BIOMETANO DA FONTI RINNOVABILI CON IL PROGETTO +GAS
Il progetto +Gas, coordinato dall’ENEA e presentato ad Ecomondo. Ha come obiettivo trasformare l’energia elettrica da fonti rinnovabili in un combustibile pulito da utilizzare per autotrasporto o per uso domestico. Soluzione che consente di recuperare l’elettricità prodotta in eccesso, trasformandola in biometano per autotrazione o da immettere in rete.
REGIONE BASILICATA: BANDO METTE A DISPOSIZIONE 2,4 MILIONI DI EURO PER IMPIANTI ENERGIA RINNOVABILE
La Regione Basilicata comunica l'avvio di un bando che mette a disposizione 2,4 milioni di euro per finanziare il miglioramento e l’espansione delle infrastrutture su piccola scala finalizzate alla produzione, approvvigionamento e utilizzo di fonti di energia rinnovabili, attraverso la valorizzazione energetica di sottoprodotti, materiali di scarto, residui e altre materie grezze non alimentari ai fini della bioeconomia e al risparmio energetico.
ENERGIE DAL MARE: LO STATO DELLE COSE E IL LABORATORIO DEL MEDITERRANEO
Un articolo di qualenergia.it propone una breve sintesi delle potenzialità di sviluppo dell’energia generata attraverso il moto del mare. Viene proposta una panoramica delle tecnologie base di produzione di energia da fonti marine e numerosi spunti bibliografici attraverso cui approfondire il tema.
× LAGUNA DI VENEZIA, LA REGIONE FINANZIA BONIFICHE PER 15 MILIONI CON I RISPARMI DI SPESA
Il Consiglio regionale del Veneto ha approvato oggi 6 novembre un provvedimento che consente di utilizzare rilevanti risorse finanziarie, circa 15 milioni di euro, provenienti dai finanziamenti della Legge Speciale per Venezia e derivanti da economie di spesa, per altre opere di bonifica ambientale della Laguna di Venezia e del suo bacino scolante, in provincia di Venezia e di Padova.
AL VIA LA DISCUSSIONE ALLA CAMERA DELLA LEGGE NAZIONALE PER L’ACQUA PUBBLICA E PARTECIPATA
Il 25 Ottobre è iniziata presso la Commissione Ambiente della Camera la discussione della legge “Disposizioni in materia di gestione pubblica e partecipativa del ciclo integrale delle acque”. Una legge in attuazione dei referendum 2011. La proposta di legge risponde all'urgenza di dotare il nostro paese di un quadro legislativo unitario rispetto al governo delle risorse idriche come bene comune, introducendo modelli di gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico, procedendo da subito alla ripubblicizzazione dello stesso.
AGENDA
4° GIORNATA DI STUDIO “RIFIUTI E LIFE CYCLE THINKING”
26/03/2019
RAVENNA2019
dal 08/05/2019 al 10/05/2019
REMTECH EXPO.
dal 18/09/2019 al 20/09/2019
ECOMONDO 2019
dal 05/11/2019 al 08/11/2019
Nota: Ai sensi del Regolamento Ue 2016/679 (GDPR) e del d.lgs. n. 196/2003 (Codice Privacy), la informiamo che è sua facoltà esercitare i diritti di cui all'art. 7 del suddetto Decreto. Per cancellarsi dalla mailing-list cliccare qui