Parte consultazione su piano nazionale adattamento a cambiamenti climatici del Ministero dell’Ambiente

In un comunicato stampa il Ministero dell’Ambiente annuncia il via della consultazione pubblica sulla prima stesura del Piano Nazionale di Adattamento ai Cambiamenti Climatici che rimarrà aperta fino al 15 ottobre 2017.
Attraverso la consultazione il Ministero chiede a cittadini e istituzioni, mondo della ricerca, associazioni e in generale tutti i portatori d’interesse a confrontarsi sul testo del Piano, in vista dell’elaborazione della versione finale del documento. Il Piano costituisce il quadro aggiornato delle tendenze climatiche in atto a livello nazionale e sugli scenari climatici futuri, individuando possibili azioni di adattamento e relativi strumenti di monitoraggio e valutazione dell’efficacia. Il testo analizza gli impatti e le vulnerabilità territoriali, evidenziando quali aree e settori siano maggiormente a rischio. Attraverso un set di indicatori, definisce le macro-regioni climatiche e le cosiddette “aree climatiche omogenee”: le prime vivono e hanno vissuto condizioni climatiche simili, le seconde sono caratterizzate da uguale condizione climatica attuale e da una stessa proiezione climatica di anomalia futura.

Il comunicato stampa e la relativa documentazione per la consultazione sono disponibili al seguente link
Fonte: Ministero dell’Ambiente

Potrebbero interessarti anche...