Piano nazionale per la ricarica dei veicoli elettrici: 27 milioni per le infrastrutture. Sì delle Regioni

Nel corso della Conferenza delle Regioni svoltasi a Roma lo scorso 9 marzo, è stato approvato lo schema di decreto presentato dal presidente del Consiglio dei ministri che da’ il via libera al programma di sostenibilità ambientale e contiene anche i progetti per la realizzazione delle reti di ricarica dei veicoli elettrici. L’accordo punta a individuare programmi di intervento regionali per un valore complessivo di 27 milioni di euro, che serviranno a cofinanziare le iniziative che le singole realtà potranno attuare stipulando un ulteriore accordo con il ministero delle Infrastrutture. Ad annunciarlo il Sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, Simona Vicari che ha partecipato alla riunione in rappresentanza del ministero delle infrastrutture e trasporti.
“Stiamo dando attuazione alla strategia “Europa 2020” per la promozione dei veicoli “verdi”- spiega la Vicari – “Il nostro compito è raggiungere gli obiettivi di sostenibilità, riducendo, soprattutto nelle grandi città, le emissioni di anidride carbonica e l’inquinamento acustico i cui livelli superano spesso la soglia consentita.
Fonte: regioni.it
Comunicato al seguente link.

Potrebbero interessarti anche...