Piemonte: linee di indirizzo per la rimozione dell’amianto in sicurezza

La Regione Piemonte ha approvato  con Delib. G.R. Piemonte 16/03/2018, n. 34-6629, in attuazione del Piano di protezione dell’ambiente, di decontaminazione, di smaltimento e di bonifica ai fini della difesa dai pericoli derivanti dall’amianto per gli anni 2016-2020,  le Linee di indirizzo che contengono le indicazioni per la redazione dei Piani di lavoro (PDL) per la rimozione dell’amianto o di materiali contenenti amianto in matrice compatta e friabile.

La finalità delle Linee di indirizzo è di: fornire alle imprese che devono eseguire questa tipologia di lavori indicazioni chiare per la redazione dei Piani di lavoro; omogeneizzare le valutazioni dei Piani che le Strutture S.Pre.S.A.L. delle ASL della Regione Piemonte devono effettuare, nel rispetto della normativa vigente e dell’obiettivo di garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori occupati nei lavori di bonifica e la protezione dell’ambiente esterno.

Le Linee di indirizzo dettano disposizioni relative a:
– requisiti delle imprese
– formazione dei lavoratori
– restituibilità delle aree bonificate

Il provvedimento contiene due schede con il dettaglio delle indicazioni necessarie per la redazione dei Piani di lavoro:

Indicazioni per la redazione dei piani di lavoro per la rimozione di materiale contenente amianto in matrice compatta: coperture, camini e tubazioni in cemento-amianto – Le indicazioni della scheda non riguardano la bonifica di tubazioni interrate, per le quali occorre rivolgersi alla Struttura S.Pre.S.A.L. competente per territorio;
Indicazioni per la redazione dei piani di lavoro per la rimozione di materiale contenente amianto in matrice friabile – Le indicazioni della scheda non riguardano la bonifica di amianto in matrice minerale, ballast e materiali dispersi nel terreno, nonché di materiali contenenti amianto utilizzati impropriamente (esempio polverino), per i quali occorre rivolgersi alla Struttura S.Pre.S.A.L. competente per territorio.

Il testo completo delle linee guida è disponibile al seguente link

Potrebbero interessarti anche...