Progetto Life Biovalsan Dagli scarichi francesi arriva il biometano di alta qualità

Biovalsan è un progetto Life che prevede di sperimentare la produzione e l’immissione nella rete cittadina di Strasburgo di 1,6 milioni di m^3 di biogas all’anno (sufficiente per cinquemila abitazioni a basso consumo) attraverso il trattamento dalle acque reflue della città stessa. Il progetto è attivo dal 2012 ed entrato ora nella fase conclusiva con l’installazione dell’impianto di upgrading. In base ai risultati attesi, quando la tecnologia sarà a regime, si prevede che vi sarà una forte espansione del numero di impianti di upgrading installati presso gli impianti di depurazione. Il Ministero dell’Ambiente francese a giugno aveva stimato in più di sessanta il numero di impianti di depurazione che entro il 2020 potrebbero dotarsi delle attrezzature necessarie per l’immissione in rete di biometano, arrivando a produrre 500 GWh l’anno.

Potrebbero interessarti anche...