Provincia Autonoma di Trento approva nuova legge per ridurre lo spreco alimentare

Il Consiglio provinciale di Trento ha approvato la Legge provinciale n. 10/2017 Riduzione degli sprechi, recupero e distribuzione delle eccedenze alimentari e non alimentari e dei prodotti farmaceutici e modifiche di leggi provinciali connesse.
Il testo della norma è stato costruita attraverso varie audizioni con i soggetti istituzionali e gli attori protagonisti (Banco alimentare, Caritas, Trentino solidale ecc.). In Particolare:

  • all’art.3  si definiscono gli Strumenti di intervento attraverso i quali la legge sarà operativa;
  • all’art.4  si definisce compiti del Tavolo per il coordinamento delle politiche di riduzione degli sprechi e di distribuzione delle eccedenze,  tra i quali monitorare e promuovere le attività di riduzione degli sprechi e di distribuzione delle eccedenze alimentari.
  • all’art.5 si definisce il sistema  di Contributi alle organizzazioni di volontariato per il recupero e la distribuzione delle
  • eccedenze
  • all’ art. 7 si definisce il sistema  di Contributi per le Imprese
  • all’art.8 si definiscono i Protocolli di collaborazione

Il testo della legge approvata è al seguente link.   – Fonte: Provincia Autonoma Trento

 

Potrebbero interessarti anche...