Scuola EMAS ed Ecolabel del Politecnico di Milano

Prorogata al 29 gennaio 2010 la scadenza del bando per l’edizione 2010 dei Corsi SE-RA sulle tematiche acqua e rifiuti erogati dalla Scuola EMAS ed Ecolabel del Politecnico di Milano. (il link al modulo a fondo pagina)

I CORSI PER CONSULENTI E REVISORI AMBIENTALI SE-RA

Settori di attività
I corsi per consulenti e revisori ambientali (SE-RA) erogati dalla Scuola EMAS ed Ecolabel del Politecnico di Milano, realizzati dal Dipartimento IIAR, sono rivolti ai seguenti settori di attività:
– corso 1 – EMAS per la filiera trattamento acque: NACE 36 e 37;
– corso 2 – EMAS per la filiera trattamento rifiuti e recupero energetico: NACE 35, 37 e 38.

Finalità generali
Le finalità che i corsi mirano a raggiungere sono:
– formare figure professionali riconosciute, i consulenti EMAS, in grado di assistere aziende e Pubbliche Amministrazioni (dall’interno o dall’esterno) nel processo di implementazione del Sistema di Gestione Ambientale (SGA), secondo EMAS (come anche ISO 14001), per gestire gli impatti ambientali derivanti dalle loro attività e migliorare le loro prestazioni ambientali complessive;
– formare figure professionali riconosciute, i revisori, in grado di assistere aziende e Pubbliche Amministrazioni nel processo di verifica e revisione del SGA. A tal proposito, grazie alla presenza di un modulo di 40 ore per valutatori ambientali riconosciuto da AICQ-SICEV, sempre previsto, gli allievi saranno inoltre qualificati per l’ammissione agli esami per l’ottenimento della certificazione come valutatori di terza parte di SGA;
– determinare condizioni favorevoli per facilitare l’accreditamento di verificatori ambientali singoli.

Obiettivi formativi
I corsi SE-RA intendono formare la figura professionale del Consulente e Revisore Ambientale EMAS. Tale figura acquisirà alcune competenze di carattere generali quali:

in qualità di Consulente (interno/esterno all’azienda):
– capacità di supportare le organizzazioni nella progettazione, implementazione e mantenimento del SGA improntato ai requisiti del Reg. EMAS e dalla ISO 14001:04, con particolare attenzione alla fase di Analisi Ambientale Iniziale (identificazione e valutazione degli aspetti ambientali) e alle MTD (Migliori Tecniche Disponibili) tipiche dei settori di attività oggetto dei corsi;
– effettuazione di verifiche ispettive di prima e seconda parte del SGA;

in qualità di Revisore:
– effettuazione di audit di terza parte del SGA.

Potrebbero interessarti anche...