Workshop N: Dalla Conferenza di Rio a Marrakech: cos’è cambiato in 25 anni?

in collaborazione con JIEC e Millennials4Climate&Food
Workshop N: Dalla Conferenza di Rio a Marrakech: cos’è cambiato in 25 anni?

Data/Orario
18/05/2017
14:30 - 17:30

Luogo: Sala 2 - Palazzo Rasponi - Piano Nobile (1° Piano)

Categoria:



Scarica il programma in formato PDF: W-N-Workshop-Cambiamenti-Climatici

Presentazione

Negli ultimi anni le politiche ambientali a livello internazionale hanno subito diverse evoluzioni, in particolare in riferimento alle dinamiche dei cambiamenti climatici. Allo stesso modo, è mutata la consapevolezza della società civile in materia e si sono trasformati i rapporti tra Stati e altri attori globali.

L’esperienza diretta di JIEC – Jeunesse Initiative et Engagement pour le Climat, network euro-mediterraneo di giovani che ha preso parte alle ultime due conferenze internazionali sul cambiamento climatico (Parigi e Marrakech) costituisce lo spunto per descrivere le dinamiche di politica climatica a livello internazionale.  L’analisi inizia dagli anni ’80, quando le politiche ambientali avevano scopo riparatorio e non preventivo, passando per le trasformazioni degli anni ’90, verso una nuova prospettiva consapevole improntata alla prevenzione e riduzione dei disastri ambientali – da cui scaturì la Conferenza di Rio de Janeiro del 1992 – fino a giungere alle recenti COP21 e COP22. Il focus è sullo storico Accordo di Parigi: per la prima volta, la quasi totalità dei Paesi s’impegna a collaborare per contrastare i cambiamenti climatici e definisce un piano d’azione globale che mira a stravolgere la lotta al cambiamento climatico come è stata concepita fino a quel momento.

L’obiettivo di JIEC è di approfondire e diffondere i contenuti, le dinamiche negoziali, gli aspetti scientifici, le implicazioni politiche ed economiche legate agli accordi di Parigi e Marrakech, che riguardano la nostra vita quotidiana più di quello che pensiamo. Infine, è importante monitorare e analizzare come e in che modo alcuni Stati hanno recepito e implementato le prescrizioni degli accordi emersi dai negoziati.

Intervengono:

  • Dott. Sergio Castellari, Esperto Nazionale Distaccato (END) su tematiche riguardanti impatti, vulnerabilità e adattamento ai cambiamenti climatici all’Agenzia Ambientale Europea (Copenhagen).
  • Dott. Enrico Scoccimarro, Tecnologo III liv. presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Centro Euro-Mediterraneo per il Cambiamenti Climatici (Bologna).
  • Prof. Giuseppe Garzia, Professore Aggregato di legislazione ambientale e di legislazione dei beni culturali presso il Dipartimento di Beni Culturali, Università di Bologna, sede di Ravenna.
  • Prof.ssa Greta Tellarini, Professore Associato di diritto della navigazione presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche, Università di Bologna, sede di Ravenna.

Prenotazioni

Questo evento è al completo.

Aggiungi al tuo calendario: iCal / 0