Home » contributi, innovazione, sviluppo sostenibile

In arrivo il grattacielo ecologico

Submitted by No Comment

fischer

E’ in fase di avvio la fabbricazione delle parti che comporranno la Rotating Tower a Dubai, la prima torre rotante al mondo, progettata dall’architetto David Fisher di Firenze.

“Tutti gli appartamenti della torre saranno prima fabbricati in Italia, ad Altamura in Puglia e poi trasportati negli UAE: lì verranno agganciati l’uno all’altro e al pilone centrale, unico elemento costruito in loco. Proprio a Dubai è il primo appuntamento con la storia dell’architettura.: il prossimo sarà Mosca. ….

La Rotating Tower è progettata in maniera ecosostenibile: il grattacielo è uno dei primi edifici al mondo completamente ecologico. In tutta la torre, tra un piano e l’altro, ci sono circa 8 turbine eoliche che, insieme ai pannelli fotovoltaici posizionati sui tetti ed esposti al sole secondo la rotazione, produco l’energia necessaria al palazzo.

Come un organismo vivente la torre è un meccanismo complesso in cui ogni ingranaggio deve svolgere al meglio la sua funzione. Per far dialogare tante competenze diverse tra loro Fischer ha creato il Dynamic Architecture Club, una squadra composta da aziende di primo piano nel campo dell’edilizia e dell’ingegneria, che ha curato il sistema di controllo del movimento.

Il team comprende anche diversi atenei italiani riuniti nel centro interuniversitario ABITA (Architettura bioecologica e innovazione tecnologica per l’ambiente).

Sottolinea Fischer: “Attraverso questa partnership stiamo studiando anche gli effetti biologici e psicologici che una casa rotante può avere sui suoi abitanti. Per me è davvero importante saperne di più perché le torri rotanti non sono che l’inizio dell’architettura dinamica”.

fonte: “Wired” Marzo 2009

Leave a comment!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also Comments Feed via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.