Home » acqua, corporate, energia, eventi, innovazione, Ravenna2012, rifiuti

Fare i conti con l’ambiente: sono ufficialmente aperte le iscrizioni per il primo evento italiano “green” realizzato “dal basso”.

Submitted by No Comment

Eccoci con il testo del comunicato stampa relativo all’apertura delle iscrizioni di “Fare i conti con l’ambiente”..! On line anche il nuovo sito..!

Si terrà a Ravenna dal 26 al 28 settembre “Fare i conti con l’ambiente”, evento a km zero sui temi della sostenibilità. La manifestazione mantiene il suo carattere “open content” e rende gratuiti anche i momenti formativi dei LabMeeting con un’iniziativa “charity” di raccolta fondi in favore delle popolazioni colpite dal sisma in Emilia.

Ravenna, 11 luglio 2012

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni a Fare i conti con l’ambiente, manifestazione di Ravenna, giunta alla quinta edizione, dedicata ai temi della sostenibilità ambientale e alle buone pratiche in tema rifiuti/acqua/energia
Prenderà il via il 26 settembre (con chiusura il 28) e sarà un evento a km zero (si svolge infatti interamente nel Centro Storico pedonale di Ravenna all’interno di 12 Sale attrezzate, in Piazza del Popolo e nelle principali vie del Centro Storico)

Manifestazione Open, gratuita e solidale – Tutti gli eventi saranno gratuiti.
Considerato il momento finanziario recessivo, e il taglio nelle aziende e negli enti dei budget relativi alla “formazione”, tutti i labmeeting (che rappresentano la fase di formazione della manifestazione) saranno gratuiti. Per garantire corrette modalità di iscrizione ai labmeeting viene richiesto agli interessati di devolvere un contributo a favore delle popolazioni colpite dal sisma del maggio 2012 nell’Emilia per un valore minimo di almeno 25 euro a giornata. (Nota – Il percorso labmeeting Acqua n° 1 è organizzato dall’Associazione IWC e ospitato all’interno della manifestazione (sono richieste le sole spese vive)).

Ravenna2012 si conferma una delle manifestazioni “green” più originali del panorama italiano, con un format che miscela contenuti dall’alto valore tecnico-scientifico calati all’interno di un “palcoscenico” particolare come il centro storico della città.

Efficace e originale è anche lo sviluppo “dal basso” dell’iniziativa, con il coinvolgimento di tutti gli attori (istituzioni, associazioni di categoria, imprese, ecc) attraverso la regia di labelab, gruppo di professionisti operante nel settore dei rifiuti, dell’acqua, dell’energia con un team di 50 professionisti nazionali ed internazionali e con la collaborazione del Comune di Ravenna e di altri 28 enti patrocinatori.

I numeri di questa edizione (60 iniziative !) sono eccezionali e confermato l’elevato spessore contenutistico dell’evento:
• 6 Conferenze
• 16 Workshop
• 20 Labmeeting
• 12 Eventi Culturali
• Labecamp
• Incontri dedicati
• Web Interviste con i protagonisti
• International Web Conference on Energy and Environment – Rio + 20

Il prefisso “PRO” caratterizza gli obiettivi di quest’edizione:
– PROgettualità, per ideare, innovare, investire, aiutare
– PROduttività, dall’efficienza alle nuove tecnologie e meccatronica
– PROgrammazione, dalla regolazione efficace alla semplificazione amministrativa
– PROfessionalità, le risorse umane e i green jobs

Leave a comment!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also Comments Feed via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.