Home » corporate, energia, eventi, innovazione, rifiuti, sviluppo sostenibile

labelab conquista la “Medaglia Spadolini”

Submitted by No Comment

spadoNell’avveniristica sede del Museo Enzo Ferrari, la Fondazione Spadolini in considerazione del particolare impegno del team labelab, professionisti indipendenti nelle attività di consulenza e progettazione dei settori del ciclo dei rifiuti, dell’acqua e dell’energia, ha conferito un riconoscimento ufficiale al progetto LABELAB. Il premio è voluto e sostenuto dalla Fondazione Spadolini, dalla Fondazione Guglielmo Marconi e dalla Fondazione Casa Enzo Ferrari, con il supporto dell’UNESCO.

Gli esaminatori hanno tenuto conto della valenza ambientale dell’iniziativa, nata con l’obiettivo di offrire un contributo all’innovazione del settore della gestione dei rifiuti, dell’acqua e dell’energia, attraverso la condivisione della conoscenza e la creazione di una rete di tecnici (professionisti, imprese, comunità scientifica, istituzioni). Nel riconoscimento ufficiale un ampio spazio è dedicato a Ravenna: << Labelab è un punto di riferimento e una realtà unica nel panorama di settore del nostro Paese, che non trascura la divulgazione di queste tematiche con l’organizzazione di una bella manifestazione a Ravenna “Fare i conti con l’ambiente”, dedicata alle tematiche tecnico-economiche dei settori rifiuti, acqua, energia >>.

Giunta alla sesta edizione nel 2013 deve il suo successo sia alla grande attualità dei temi trattati, sia alla particolare formula organizzativa, unica nel suo genere, basata sia sull’ampio coinvolgimento degli operatori pubblici e privati e degli enti locali, sia sulla distribuzione degli eventi in tutto il centro di Ravenna.

“Il successo conferma il trend crescente registrato negli anni precedenti e colloca di fatto questa manifestazione tra le più importanti, complete e specializzate esistenti oggi in Italia sui temi dell’ambiente, della sostenibilità e della gestione delle risorse e dei rifiuti”, dice l’Ingegner Giovanni Montresori, Presidente di Labelab.

“Tra le ragioni del successo di “Fare i conti con l’ambiente” c’è sicuramente la particolare struttura organizzativa di Labelab, consistente in un network che raggruppa 50 professionisti indipendenti con esperienza tecnica specifica, operanti su tutto il territorio nazionale, da anni impegnati su tali tematiche a livello universitario e di operatività sul territorio”, dice l’Ingegner Mario Sunseri, Vice Presidente di Labelab. “Determinante parimenti il contributo sia di partner e sponsor di rilievo nazionale, sia delle istituzioni locali, in primis del Comune di Ravenna, di AgendaXXI e degli oltre 50 partner pubblici e privati, che hanno accettato insieme a noi questa sfida, a testimonianza di come nella realtà le tematiche dell’ambiente siano considerate di primaria importanza”.

Fare i conti con l’ambiente 2014 viene anticipata a maggio!

Con l’obiettivo di divenire evento ancor più importante a livello nazionale ed internazionale, a partire dal 2014, la 7^ edizione di Fare i conti con l’ambiente cambierà data e sarà anticipata a primavera: 21-22-23 maggio 2014 le nuove date condivise con i partner e le istituzioni.

Leave a comment!

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also Comments Feed via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.

You can use these tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

This is a Gravatar-enabled weblog. To get your own globally-recognized-avatar, please register at Gravatar.