Il Ministero dello Sviluppo Economico sta ancora lavorando al Decreto di approvazione dei nuovi (e più efficaci) meccanismi di incentivazione dell’energia da fonti rinnovabili, contenuti nei commi da 143 fino a 157 dell’articolo 2 della Legge Finanziaria 2008 (L.244/07).
Il Decreto è particolarmente atteso dagli operatori del settore, in quanto contiene incentivi particolarmente vantaggiosi per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili a filiera corta; inoltre, tale DM permetterebbe di estenderebbe la quota potenza per lo scambio sul posto fino ai 200 kW (fattore estremamente interessante per gli impianti fotovoltaici).