25° rapporto Comieco: Video presentazione e rapporto

Si è svolta lo scorso 21 luglio, in diretta streaming, la presentazione del 25° rapporto Comieco su raccolta, recupero e riciclo di carta e cartone in Italia. Nella prima parte dell’evento, il Direttore Generale di Comieco, Carlo Montalbetti, ha illustrato i risultati 2019 sulla raccolta differenziata e riciclo di carta e cartone. Nella seconda parte si è tenuto il forum “La sostenibilità è la chiave della filiera cartaria per coniugare economia e territorio nella transizione al Green Deal europeo”: una discussione sull’essenzialità del settore della carta durante la pandemia, sul nuovo accordo Anci-Comieco e sul recepimento del pacchetto normativo europeo sull’Economia Circolare condotto da Monica Paternesi

Alcuni dei dati principali:

  • Nel 2019 cresce la raccolta differenziata di carta e cartone (+3%) e il riciclo si conferma oltre l’80% si supera quota 3,5 milioni di tonnellate differenziate dai cittadini con un pro-capite di 57,5 kg/ab.
  • Sud Italia supera le 873mila tonnellate, pari a un +8,5%, portando a 41,8 kg la raccolta pro-capite e superando per volumi raccolti le regioni dell’Italia Centrale
  • Nel Centro Italia sono state raccolte oltre 841mila tonnellate di carta e cartone (+2,8% vs. 2018), per una media pro-capite di 69,0 kg
  • Il Nord Italia si conferma filone aurifero nella raccolta differenziata di carta e cartone con 1,8 milioni tonnellate (+0,6%).
  • il Rapporto mette in evidenza il miglioramento qualitativo dei materiali a base cellulosica avviati al riciclo. Dopo alcuni anni, infatti, l’incidenza delle impurità nella raccolta differenziata di carta e cartone svolta dalle “famiglie” torna sotto la soglia del 3%,

Video e rapporto disponibili  qui.

Fonte  COMIECO

Potrebbero interessarti anche...