Acciaierie e Ambiente. Il monitoraggio degli impatti sulla qualità dell’aria

Nei giorni 29 e 30 ottobre si è tenuto ad Aosta il Convegno “Acciaierie e Ambiente – Il monitoraggio degli impatti sulla qualità dell’aria”. La rete ambienteinforma-snpa rende  disponibili le presentazioni dei relatori.

Il convegno, scrive ambienteinforma-snpa, dedicato agli impatti degli stabilimenti di produzione di acciaio dalla fusione di rottame con forno elettrico, industrie potenzialmente molto inquinanti, è stato un’occasione di confronto tra le Agenzie Ambientali e le imprese ed è riuscito nell’intento di stimolare la promozione di iniziative di collaborazione per lo sviluppo di nuovi approcci e nuovi metodi in grado di rendere più agevole il percorso verso la compatibilità e la sostenibilità ambientale delle acciaierie nel territorio.

gli atti sono disponibili qui

Fonte: ambienteinforma-snpa

Potrebbero interessarti anche...