Accordo di Programma tra ANCI e Centro di Coordinamento RAEE

Un importante Accordo per il futuro del sistema nazionale di gestione dei rifiuti derivanti dalle apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE) è stato siglato tra ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e Centro di Coordinamento RAEE, con il contributo di ANIE, Federambiente e Fise-Assoambiente. Previsto dal DM 185/2007, l’Accordo ha l’obiettivo di razionalizzare il sistema di raccolta dei RAEE, consentendo il definitivo passaggio di competenze sulla gestione di questa tipologia di rifiuti dai Comuni ai Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, che se ne fanno carico attraverso i Sistemi Collettivi afferenti al Centro di Coordinamento RAEE. L’Accordo definisce in dettaglio le modalità e le caratteristiche sia delle attività di competenza dei Centri di Raccolta che del servizio erogato dai Sistemi Collettivi.

Potrebbero interessarti anche...