Acqua e depurazione: torna il Dossier Hera

E’ on-line il nuovo numero dei dossier di Hera dedicato all’acqua, con un focus particolare sull’importanza degli investimenti e della depurazione. Temi attuali e complessi, su cui, secondo l’azienda, non sempre i cittadini sono informati a dovere ma che riguardano servizi essenziali di cui facciamo uso tutti i giorni. In questo dossier Hera spiega, inquadrando la realtà del territorio gestito dall’azienda anche nel contesto nazionale, l’importanza degli investimenti nel settore per garantire la qualità del servizio ma anche l’impegno dell’azienda nei settori della ricerca e dell’innovazione così come nella diffusione dell’uso dell’acqua di rubinetto delle case dell’acqua in alternativa all’acqua minerale imbottigliata. Hera racconta i risultati del suo impegno nel settore della ricerca e nell’innovazione con particolare riguardo al ciclo idrico e, quindi, anche alla depurazione delle acque reflue. Risultati che hanno permesso, oltre a notevoli risparmi energetici nel ciclo anche la ricerca per il riutilizzo dei fanghi prodotti nel processo depurativo. Un focus è dedicato agli interventi in atto a Rimini Tra i capitoli Hera spiega l’importanza del successo delle case dell’acqua sia per il risparmio a livello economico per le famiglie che per l’ambiente fornendo i dati delle quantità di acqua erogata e delle bottiglie di plastica che non sono state introdotte nel ciclo dei rifiuti con evidente risparmio di materie prime.

Potrebbero interessarti anche...