Antitrust sanziona Hera ed Herambiente

L’Antitrust ha stabilito che Hera ed Herambiente dovranno versare allo stato una sanzione di 1.898.699,976 di euro in quanto nell’esercizio delle attività hanno abusato della loro posizione dominante cedendo direttamente ad Akron (controllata da Hera) i rifiuti cartacei provenienti dalla raccolta congiunta urbana di HERA senza alcun confronto equo, trasparente e non discriminatorio con le offerte dei concorrenti e ad un prezzo inferiore a quello di mercato. Dai minori introiti conseguiti da Hera è derivato una maggior livello della tariffa per il servizio di igiene urbana. Akron ha potuto esercitare un significativo potere di mercato nella vendita del macero con aumento dei prezzi praticati alle cartiere.

Potrebbero interessarti anche...