AssIEA scrive al Ministro dell’Ambiente: Grave disagio delle imprese a causa delle disposizioni in materia di gestione rifiuti

L’Associazione Italiana Esperti Ambientali (http://www.assiea.it/) scrive all’On. Gian Luca Galletti, Ministro dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare, per segnalare il grave stato di disagio in cui versano alcune centinaia di migliaia di imprese italiane ed enti a causa di alcune disposizioni in materia di gestione rifiuti. Le difficoltà sono racchiuse in tre principali nuclei tematici:

 

1)    Recenti disposizioni nazionali sull’individuazione dei rifiuti pericolosi e la relative attribuzione delle caratteristiche di pericolo;

2)    SISTRI: soggetti obbligati, documentazione e sanzioni;

3)    Applicazione del principio della responsabilità estesa del produttore di rifiuti.

Il testo della lettera aperta è visibile a questo link:

http://www.assiea.it/uploads/3/8/6/7/38673389/lettera_minamb_190215.pdf

Potrebbero interessarti anche...