Autore: lbortoluzzi

ACCADUEO è anche convegni di approfondimento

ACCADUEO è anche convegni di approfondimento

ACCADUEO è anche spazio di approfondimento e confronto per gli operatori del settore per evidenziare le carenze del sistema, trovare le basi per sviluppare nuove risorse e fornire un servizio di alta qualità. Sono circa 30 i convegni di approfondimento organizzati all’interno della fiera.

H2O è Innovation award

H2O è Innovation award

Anche quest’anno ACCADUEO organizza “H2O Innovation award” vetrina dedica all’innovazione. Una giuria di esperti sarà chiamata a valutare il grado di innovazione del prodotto e premierà le aziende che presenteranno le novità più interessanti applicabili alle tre aree tematiche di ACCADUEO.

Water IDEAS 2018 – Gestire l’acqua tra siccità, innovazione e sfida digitale

Water IDEAS 2018 – Gestire l’acqua tra siccità, innovazione e sfida digitale

All’interno di ACCADUEO, dal 18 al 19 ottobre 2018, nel Quartiere fieristico di Bologna, si svolgerà la Conferenza Internazionale IWA WaterIDEAS 2018 sulla gestione efficiente delle perdite, dell’energia e della domanda nelle reti di distribuzione idrica. L’evento riunirà gli esperti di tutto il mondo, le tecnologie più innovative, i più recenti progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea e dalle università così come tutti coloro che vogliono apprendere di più su questi temi.

ACCADUEO la più grande fiera del settore idrico in Italia: dal 17 al 19 ottobre 2018 a Bologna Fiere

ACCADUEO la più grande fiera del settore idrico in Italia: dal 17 al 19 ottobre 2018 a Bologna Fiere

Dal 17 al 19 ottobre 2018 a Bologna Fiere torna ACCADUEO, mostra internazionale dell’acqua, dedicata alle tecnologie, trattamenti, distribuzione e sostenibilità. Tema conduttore dell’edizione 2018 sarà “Diamo valore all’acqua”: l’evento punterà, quindi, l’attenzione sul concetto di “valore” che deve permeare tutto il settore dell’acqua, dai servizi civili a quelli industriali.
H2O è anche Urban, Industry, CH4 i settori di approfondimento tematico dedicati al mondo dei servizi. Completano l’offerta formativa della fiera numerosi convegni e seminari a tema.

Un e-book sul Riciclo della carta e cartone e disinchiostrazione

Un e-book sul Riciclo della carta e cartone e disinchiostrazione

L’azienda privata TOMRA Sorting Recycling ha pubblicato un e-book indirizzato alle aziende che selezionano carta e cartone per la disinchiostrazione e il riciclo. La pubblicazione gratuita analizza le problematiche del settore e propone la soluzione tecnologica che questa azienda ha sperimentato per questo settore.

CONAI rafforza la diversificazione contributiva degli imballaggi

CONAI rafforza la diversificazione contributiva degli imballaggi

CONAI con un comunicato stampa avvisato che il Consiglio di Amministrazione ha deliberato l’introduzione del contributo diversificato per alcuni imballaggi in carta e l’evoluzione della diversificazione per gli imballaggi in plastica. Le novità riguardano in particolare: gli imballaggi in carta poliaccoppiati idonei al contenimento di liquidi, e la plastca.

COREPLA  festeggia 20 di attività: il punto sui risultati raggiunti nel suo  Green Economy Report COREPLA

COREPLA festeggia 20 di attività: il punto sui risultati raggiunti nel suo Green Economy Report COREPLA

Il Green Economy Report COREPLA Il futuro del riciclo della plastica nella circular economy – verso il riciclo intelligente degli imballaggi in plastica ha lo scopo di fare il punto e rendicontare e

comunicare le performance in termini di sostenibilità e impegno verso l’ambiente di COREPLA nei sui 20 anni di attività. Il documento è stato redatto in collaborazione con la Fondazione per lo sviluppo sostenibile seguendo standard di analisi. Nella sua prima parte La Circular Economy applicata al mondo degli imballaggi in plastica. Il documento si compone di due parti: una dedicata complessivamente al mondo del riciclo della plastica, la seconda dedicata al bilancio dei 20 anni di attività di COREPLA

Filiera del riuso: al via l’iter della PdL per normalizzare il settore

Filiera del riuso: al via l’iter della PdL per normalizzare il settore

La Rete Onu – la Rete Nazionale degli Operatori dell’Usato ha annunciato in un comunicato stampa che Proposta di Legge n.1065Disposizioni per la disciplina dell’economia dei beni usati e la promozione del settore del riutilizzo, nonché istituzione del Tavolo di lavoro permanente sul riutilizzo ha iniziato il suo iter legislativo. La proposta di legge mira a regolamentare e rilanciare il settore italiano del riutilizzo, è rivolta agli operatori dell’usato