Autore: lbortoluzzi

Attuazione della Direttiva 2000/60/CE corpi idrici fluviali, lacustri e sotterranei. Risultati della rilevazione effettuata presso le Arpa/Appa 2020-2021

Attuazione della Direttiva 2000/60/CE corpi idrici fluviali, lacustri e sotterranei. Risultati della rilevazione effettuata presso le Arpa/Appa 2020-2021

E’ stato pubblicato il rapporto “Progettazione di reti e programmi di monitoraggio delle acque ai sensi del D.Lgs. 152/2006 e relativi decreti attuativi“.
Il documento è il prodotto dell’analisi dei risultati di un questionario proposto a tutte le Agenzie nell’ambito del TIC 2 – Team Corpi Idrici nel 2019 (con informazioni aggiornate al 2020) e riporta una ricognizione dello stato del monitoraggio, dell’applicazione dei criteri di classificazione e delle attività di reporting a scala nazionale per le acque interne – corpi idrici fluviali, lacustri e sotterranei.

Riscaldamento a legna, sfide e soluzioni per inquinare meno – video evento

Riscaldamento a legna, sfide e soluzioni per inquinare meno – video evento

“Zero Pollution” è il tema su cui si incentrano quest’anno tutti gli eventi programmati nell’ambito della EU Green Week 2021, l’appuntamento europeo dedicato all’ambiente che si è svolto dal 31 maggio al 4 giugno scorsi, e che ha coinvolto i più importanti esperti ambientali, istituzioni, stakeholder e cittadini a confronto attraverso un fitto programma di incontri, tavole rotonde e webinar sulle tematiche del piano d’azione dell’Unione europea (UE) verso l’«obiettivo inquinamento zero».
Durante l’evento, il 3 giugno, si è svolta la sessione “Burning wood to heat our homes: challenges & solutions to limit indoor and outdoor air pollution”.

Il nuovo visualizzatore della qualità dell’aria delle città europee ti consente di controllare i livelli di inquinamento atmosferico a lungo termine nel luogo in cui vivi

Il nuovo visualizzatore della qualità dell’aria delle città europee ti consente di controllare i livelli di inquinamento atmosferico a lungo termine nel luogo in cui vivi

L’agenzia europea per l’ambiente ha creato una nuova pagina visualizzatore della qualità dell’aria della città. In questa mappa le città sono classificate dalla città più pulita alla più inquinata, sulla base dei livelli medi di particolato fine, o PM 2,5 , negli ultimi due anni di calendario. Il visualizzatore fornisce informazioni sulla qualità dell’aria a lungo termine in ogni città. L’esposizione a lungo termine al PM 2,5 provoca malattie cardiovascolari e respiratorie.

PRESENTATO IL RAPPORTO SUL CAPITALE NATURALE: SARÀ IL FARO NELLA STRATEGIA NAZIONALE PER LA BIODIVERSITÀ

PRESENTATO IL RAPPORTO SUL CAPITALE NATURALE: SARÀ IL FARO NELLA STRATEGIA NAZIONALE PER LA BIODIVERSITÀ

È stato presentato nei giorni scorsi il IV Rapporto sul Capitale Naturale predisposto dal Comitato Capitale Naturale.Un documento che avrà il compito di guidare la strategia italiana nella gestione del Recovery Plan, con l’obiettivo di lasciare i sistemi naturali e la biodiversità dell’Italia in uno stato migliore di quello che abbiamo ereditato

NUOVO SISTEMA DI TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI: AL VIA LA SPERIMENTAZIONE

NUOVO SISTEMA DI TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI: AL VIA LA SPERIMENTAZIONE

Con un comunicato stampa il ministero della Transizione Ecologica avvisa che è stata avviata la sperimentazione del nuovo sistema per la tracciabilità della circolazione dei rifiuti. L’iniziativa sorge dalla necessità di attuare le Direttive Comunitarie che indicano in un registro nazionale un tassello fondamentale per l’economia circolare. Un prototipo semplificato, per verificare la funzionalità e la fruibilità di alcune delle funzioni del Registro elettronico nazionale ed in particolare l’interoperabilità con i sistemi gestionali attualmente in uso alle aziende.

Rapporto CDCNPA su rifiuti di pile e accumulatori

Rapporto CDCNPA su rifiuti di pile e accumulatori

Il Centro di Coordinamento Nazionale Pile e Accumulatori (CDCNPA) ha pubblicato la 7° edizione del Rapporto annuale sull’andamento della raccolta di pile e accumulatori in Italia, che fornisce i dati relativamente alla raccolta e alla gestione dei rifiuti di pile e accumulatori svolta dal Consorzio sul territorio nazionale nel 2020.