Autore: lbortoluzzi

Disponibili i dati al 2018 sull’evoluzione del litorale e gli interventi di difesa in Emilia-Romagna

Disponibili i dati al 2018 sull’evoluzione del litorale e gli interventi di difesa in Emilia-Romagna

É disponibile il volume “Stato del litorale emiliano-romagnolo al 2018. Erosione e interventi di difesa, pubblicato da Regione Emilia-Romagna e Arpae nella collana “I quaderni di Arpae”, che contiene un’analisi dettagliata dell’ambiente costiero
La pubblicazione presenta i risultati dettagliati delle attività di monitoraggio dello stato e dell’evoluzione morfologica e sedimentologica dell’intero litorale regionale, condotte da Arpae Emilia-Romagna. I dati, relativi al periodo 2012-2018, confermano il ruolo positivo che hanno avuto le politiche regionali di ripascimento delle spiagge con sabbie prelevate dai fondali marini, nel corso dei tre grandi interventi nel 2002, 2007 e 2016.

5a Giornata di studio “Rifiuti e Life Cycle Thinking” – Locandina e apertura iscrizioni

5a Giornata di studio “Rifiuti e Life Cycle Thinking” – Locandina e apertura iscrizioni

Sono aperte le iscrizioni per la quinta edizione di “Rifiuti e Life Cycle Thinking”, giornata dedicata alla presentazione e discussione di lavori sul tema: “Sviluppi e applicazioni delle metodologie basate sul life cycle thinking nella gestione e trattamento dei rifiuti, a supporto di un’economia sostenibile”.

L’evento si svolgerà online giorno Martedì 9 marzo 2021, per partecipare è necessaria l’iscrizione entro il 5 marzo 2021.

La qualità delle acque sotterranee è minacciata da molti processi, sia diffusi, come la dispersione di nitrati e pesticidi dai terreni coltivati, sia localizzati, come ad esempio discariche o siti contaminati. Per tutelare la qualità delle acque sotterranee, risulta fondamentale monitorare lo stato chimico ma anche valutare i trend in inversione e in incremento degli inquinanti, così da identificare quegli acquiferi per cui sono maggiormente necessarie misure di protezione.
A tale scopo a supporto dei tecnici nel 2017 ISPRA ha pubblicato le Linee guida per la valutazione delle tendenze ascendenti e d’inversione degli inquinanti nelle acque sotterranee (DM 6 luglio 2016)

Plastics, a growing environmental and climate concern: how can Europe revert that trend?

Plastics, a growing environmental and climate concern: how can Europe revert that trend?

Negli ultimi anni è cresciuta molto la consapevolezza, la preoccupazione e l’azione sul tema della dispersione della plastica nell’ambiente marino ci sono, tuttavia, molti altri impatti della plastica meno noti, compreso il suo contributo ai cambiamenti climatici e le nuove sfide legate al COVID- 19 pandemia. Il rapporto dell’AEA ” Plastics, the circular economy and Europe’s environment – A priority for action ” esamina la produzione, il consumo e il commercio di materie plastiche, l’impatto ambientale e climatico della plastica durante il loro ciclo di vita ed esplora la transizione verso un’economia circolare della plastica attraverso tre percorsi che coinvolgono i responsabili politici, l’industria e i consumatori.

Disponibili nel sito circa 300 report ambientali, compresi quelli pubblicati nel 2020

Disponibili nel sito circa 300 report ambientali, compresi quelli pubblicati nel 2020

Con un comunicato stampa la rete SNPA avvisa che è stato recentemente aggiornato l’inventario dei report ambientali pubblicati dal 2018 alla fine del 2020 da Ispra e da tutte le agenzie ambientali che compongono il Sistema nazionale per la protezione dell’ambiente, oltre a quelli integrati del SNPA.
Sono quindi disponibili e facilmente reperibili circa 300 report ambientali, con l’intento di favorire la diffusione dell’informazione ambientale rivolta a tutti i cittadini.

Depurazione: è online il nuovo sito web del commissario, dati e cartina italiana per comprendere infrazioni UE

Depurazione: è online il nuovo sito web del commissario, dati e cartina italiana per comprendere infrazioni UE

In un comunicato stampa il Ministero dell’ambiente avvisa che è online il nuovo sito istituzionale del Commissario Unico per la Depurazione: l’obiettivo è fornire, con un layout grafico completamente nuovo e un migliore impatto comunicativo, informazioni esaustive sugli agglomerati idrici oggetto delle quattro infrazioni comunitarie aperte nei confronti dell’Italia per violazione della direttiva sulle acque reflue.

Circular Economy Report: Modelli di business, soluzioni tecnologiche e potenziale dell’economia circolare nel nostro Paese – disponibile report e presentazioni del convegno

Circular Economy Report: Modelli di business, soluzioni tecnologiche e potenziale dell’economia circolare nel nostro Paese – disponibile report e presentazioni del convegno

L’edizione 2020 del Circular Economy Report intende affrontare alcuni dei principali trend che stanno ridisegnando il mondo delle imprese verso la cosiddetta transizione circolare, chiarire il ruolo del legislatore e di tutti gli stakeholder interessati.