Autore: lbortoluzzi

Giornata mondiale dell’Acqua 2020 –  Water and climate change

Giornata mondiale dell’Acqua 2020 – Water and climate change

Il 22 marzo si è celebrata la Giornata mondiale dell’acqua (World Water Day), ricorrenza istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 prevista all’interno delle direttive dell’Agenda 21, risultato della conferenza di Rio. Il tema di quest’anno è il legame tra acqua e cambiamenti climatici. L’obiettivo della giornata è sensibilizzare Istituzioni mondiali e opinione pubblica sull’importanza di ridurre lo spreco di acqua e di assumere comportamenti volti a contrastare il cambiamento climatico.
L’ edizione 2020 del Rapporto sullo sviluppo idrico mondiale (WWDR 2020) è intitolata “Acqua e cambiamenti climatici” mira ad aiutare la comunità idrica ad affrontare le sfide dei cambiamenti climatici e a informare la comunità dei cambiamenti climatici sulle opportunità che offre una migliore gestione delle risorse idriche in termini di adattamento e mitigazione.

Covid-19: circolare Mipaaf su nuove modalità di certificazione biomasse per coefficiente tracciabilità K 1,8

Covid-19: circolare Mipaaf su nuove modalità di certificazione biomasse per coefficiente tracciabilità K 1,8

Il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali ha pubblicato la circolare n.957 del 24/03/2020 avente ad oggetto “Circolare esplicativa del sistema di tracciabilità delle biomasse da filiera di cui all’articolo 2, comma l, lettere b) e c) del DM 2 marzo 2010 per la produzione di energia elettrica da filiera corta, di cui all’articolo 19, comma 1, del DM 06 luglio 2012 – Pianificazione controlli a seguito emergenza COVID-19”.

ARERA: Determina 27 marzo 2020 2/2020 – DRIF Chiarimenti su aspetti applicativi della disciplina tariffaria del servizio integrato dei rifiuti approvata con la deliberazione 443/2019/R/rif (MTR) e definizione delle modalità operative per la trasmissione dei piani economico finanziari –

ARERA: Determina 27 marzo 2020 2/2020 – DRIF Chiarimenti su aspetti applicativi della disciplina tariffaria del servizio integrato dei rifiuti approvata con la deliberazione 443/2019/R/rif (MTR) e definizione delle modalità operative per la trasmissione dei piani economico finanziari –

ARERA con una determina dello scorso 27 marzo chiarisce alcuni dettagli riguardante la disciplina tariffaria del servizio integrato dei rifiuti approvata con la deliberazione 443/2019/R/rif (MTR) e definizione delle modalità operative per la trasmissione dei piani economico finanziari.

E’ operativo il NUOVO SITO detrazionifiscali.enea.it per inviare all’ENEA i dati sugli interventi conclusi nel 2020.

E’ operativo il NUOVO SITO detrazionifiscali.enea.it per inviare all’ENEA i dati sugli interventi conclusi nel 2020.

ENEA  informa  che  è  operativo il NUOVO SITO detrazionifiscali.enea.it per inviare all’ENEA i dati sugli interventi conclusi nel 2020.
Per gli interventi la cui data di fine lavori è compresa tra il 1° gennaio 2020 e il 25 marzo 2020, i 90 giorni per l’invio decorrono dal 25 marzo 2020, data di attivazione del nuovo sito.

Fare i conti con l’ambiente Ravenna2020 e Covid-19: annullata l’edizione di quest’anno,  posticipate a fine emergenza le scuole di Alta Formazione

Fare i conti con l’ambiente Ravenna2020 e Covid-19: annullata l’edizione di quest’anno, posticipate a fine emergenza le scuole di Alta Formazione

L’attuale contesto emergenziale che caratterizza il paese con il blocco generalizzato delle attività per l’epidemia di Covid-19, la necessità di tutti di dare priorità alle proprie attività lavorative, in particolar modo quelle legate ai servizi pubblici essenziali e la solidarietà verso chi è stato colpito direttamente dal Covid-19, impone il posticipo della manifestazione all’anno 2021 (annullamento quindi dell’edizione 2020). Le quattro Scuole di Alta Formazione (Acqua, Bonifiche, Rifiuti, Servizi Pubblici Locali), eventi collegato alla manifestazione Ravenna2020, sono posticipate dopo l’estate 2020 e si svolgeranno regolarmente nel corso dell’anno 2020 a Ravenna.

I master online di TuttoAmbiente

I master online di TuttoAmbiente

TuttoAmbiente propone una serie di mater di alto livello online,  temi trattati diritto ambientale e gestione dei rifiuti. Fino a Pasqua i master saranno disponibili con il  20%  di sconto.

Un sistema di modellizzazione integrata delle emissioni da traffico nella Pianura Padana

Un sistema di modellizzazione integrata delle emissioni da traffico nella Pianura Padana

Nell’ambito del progetto LIFE Prepair, è in via di sviluppo un sistema di modellizzazione delle emissioni da traffico che identifica il Bacino Padano come livello ideale sul quale agire per affrontare il problema pressante dell’inquinamento atmosferico.

Il nuovo sistema comprenderà le regioni Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e della provincia Autonoma di Trento, garantendo per la prima volta uniformità e coerenza dei dati su tutti questi territori.

Covid-19: La gestione dei RAEE ai tempi del Coronavirus

Covid-19: La gestione dei RAEE ai tempi del Coronavirus

Il  trasporto e il trattamento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche  è ricompreso tra le attività produttive industriali e commerciali che il governo, attraverso il DPCM del 22 marzo 2020 ha ritenuto opportuno non sospendere durante l’emergenza nazionale causata dalla diffusione del Coronavirus. Ecodom e CDC RAEE hanno ritenuto opportuno  informare quindi  che il  sistema è attivo anche in questi giorni al ritmo più ridotto possibile allo scopo di coniugare le logiche di servizio a quelle di tutela della salute degli operatori addetti al trasporto e al trattamento e dare linee guida per la gestione dei RAEE in questo periodo.

Covid-19: Proroga della scadenza del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD)

Covid-19: Proroga della scadenza del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD)

Con un comunicato stampa ISPRA  informa che, per effetto dell’articolo 113 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 recante “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19” il termine di presentazione del Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), di cui all’articolo 6 della legge 25 gennaio 1994, n. 70, è prorogato al 30 giugno 2020.