Autore: lbortoluzzi

Guida alle Novità e H2O Award

Guida alle Novità e H2O Award

H2O offre agli espositori molteplici opportunità per valorizzare la loro innovazione tecnologica e per diffondere le loro novità alla platea degli operatori del settore, alla comunità scientifica e istituzionale.
Grazie alla loro adesione ad H20, le aziende espositrici potranno inserire le loro novità e innovazioni all’interno della “Guida alle novità e innovazioni” che rappresenta il biglietto da visita della 15a Mostra internazionale delle tecnologie per il trattamento e la distribuzione dell’acqua potabile e il trattamento delle acque reflue di Bologna. Nella scorsa edizione sono state presentate 100 novità e innovazioni.

La guida è destinata ad illustrare NUOVI prodotti/servizi che saranno presentati in occasione di ACCADUEO 2021. I “NUOVI” prodotti si divideranno in:

  • INNOVAZIONI (di base e funzionale): nel caso di un’innovazione coperta da regolare brevetto o di un prodotto che migliora un prodotto che già esiste (che lo riprogetta aggiungendo nuove prestazioni, abbassa i costi, diminuisce i consumi energetici, ecc…)
  • NOVITA: nel caso di prodotti di cui si arricchisce la gamma produttiva (ad esempio nuovo progetto, nuovo design, modifiche di aspetto, aggiunta di dimensioni, variazioni funzionali)


Attenzione nuove scadenze: possibilità di presentare i paper fino al 5 agosto 2021.

Conferenza Finale del Progetto GRRinPORT – video evento finale

Conferenza Finale del Progetto GRRinPORT – video evento finale

Durante la conferenza finale del progetto sono stati presentati i piani di azione e i risultati che aiuteranno gli armatori navali, i diportisti e i gestori delle strutture portuali a riposizionarsi in chiave ecosostenibile ed innovativa. Avviato nell’aprile 2018,GRRinPORT ha visto come terreno di sperimentazione i quattro porti di Cagliari, Livorno, Bastia ed Ajaccio.

Mobilità sostenibile: i risultati dell’indagine sui Mobility Manager in Emilia-Romagna

Mobilità sostenibile: i risultati dell’indagine sui Mobility Manager in Emilia-Romagna

ART-ER ha condotto un’indagine sui mobility manager di imprese e enti in Emilia-Romagna nell’ambito delle attività dell’Osservatorio regionale della green economy GreenER,
I risultati rappresentano una base per pianificare gli spostamenti casa-lavoro anche nelle fasi post emergenziali e per orientare correttamente le scelte istituzionali.

Energia: ENEA lancia prima indagine nazionale sull’energia dal mare

Energia: ENEA lancia prima indagine nazionale sull’energia dal mare

ENEA lancia la prima ricognizione nazionale sulle nuove tecnologie per sfruttare l’energia da correnti di marea e onde marine, nell’ambito di una campagna condotta insieme a Ocean Energy Europe (OEE), European Energy Research Alliance (EERA) e ETIP Ocean. “Grazie a questa indagine potremo conoscere lo stato di avanzamento tecnologico dei progetti, i finanziamenti e gli incentivi disponibili per il settore a livello europeo. Ci sarà, inoltre, un focus su tutti gli aspetti cruciali che riguardano la fase di messa a mare dei dispositivi, come la disponibilità di laboratori naturali, l’infrastruttura di rete, le procedure autorizzative e la presenza o meno di una pianificazione dello spazio marittimo. Invitiamo tutti gli sviluppatori di prototipi di contattarci entro metà luglio”, spiega Maria Vittoria Struglia, ricercatrice del Laboratorio ENEA di Modellistica Climatica e Impatti.

Rifiuti da materiali metallici: un Registro per le imprese di raccolta e trasporto

Rifiuti da materiali metallici: un Registro per le imprese di raccolta e trasporto

Il Comitato nazionale Gestori ambientali ha istituito con Delibera n. 4 del 3 giugno2021 il Registro delle imprese che svolgono attività di raccolta e trasporto di rifiuti costituiti da materiali metallici destinati a specifiche attività di recupero.
La Delibera indica i criteri e le modalità semplificate di iscrizione al Registro (previsto all’articolo 40-ter della legge 11 settembre 2020, n.120 – il DL Semplificazioni del Governo Conte) ai fini dell’abilitazione all’esercizio delle attività ed entra in vigore il 1° settembre 2021.