Avanziamo. Ristoranti a spreco zero Terza tappa Ferrara

Si avvicina la terza tappa del progetto Avanziamo, progetto ideato e curato dalla Associazione Culturale Officina Dinamica per la valorizzazione delle eccellenze e la riduzione delle eccedenze alimentari. Questa volta l’obiettivo è puntato sui ristoranti: l’incontro, che si terrà il 21 settembre 2015, presso il Palazzo Municipale (Sala dell’Arengo), ore 10-13, avrà un carattere seminariale, sarà pubblico ma rivolto prevalentemente agli Amministratori, alle associazioni di categoria ed agli imprenditori del settore ristorativo e turistico con l’intento di animare un dibattito sulle opportunità che i ristoranti hanno nell’attivare percorsi di sostenibilità anche con l’obiettivo di ridurre lo scarto alimentare. Officina Dinamica ha invitato i ristoratori protagonisti di alcune iniziative di successo: la certificazione “Ecoristorazione Trentino” ed il “Concorso Menu a KM Zero” del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. Inoltre verrà dato risalto anche ad alcune iniziative ferraresi. Interverranno:

  • Luca Vaccari – Assessore alla Contabilità e Bilancio, Partecipazioni, Economia solidale del Comune di Ferrara
  • Roberta Lazzarini, Sergio Rigolin – Officina Dinamica
  • Filippo Lenzerini – Punto 3
  • Alberto Lambertini – Ristorante “Da Claudia” (Corniglio – PR)
  • Livio Crepaz – Ristorante Le Giare (Pozza di Fassa – TN)
  • Matteo Musacci – titolare di “Spazio DiCibo”
  • Alessandro Orsatti – titolare “Orsatti Group”
  • Marco Mascagni – EcoBio Confesercenti/Federbio
  • Mario Santi – coordinatore scientifico Avanziamo Officina Dinamica

Dopo gli interventi è previsto un dibattito per raccogliere anche altre esperienze e raccogliere tra gli intervenuti la disponibilità a costruire le prossime tappe del progetto compresa quella già fissata al Museo di Storia Naturale di Ferrara il pomeriggio del 3 ottobre che fa parte degli eventi collaterali al Festival di Internazionale a Ferrara. Tutti gli interlocutori avranno modo di condividere le finalità del progetto AvanziAMO che si propone di fare di questa tappa sulla ecoristorazione, uno dei punti fondamentali per il raggiungimento dei suoi obiettivi: quello di favorire le premesse per la redazione della Carta di Ferrara, un documento per la definizione delle politiche del cibo anti-spreco e in grado anche di esaltare le eccellenze della filiera alimentare locale

Questa terza tappa di AvanziAMO si svolge in collaborazione con Punto 3 e l’intero progetto è patrocinato dal Comune di Ferrara.

Potrebbero interessarti anche...