Categoria: Bonifiche

Descrizione categoria Bonifiche

Nasce il nuovo portale per l’accesso ai dati del consumo di suolo in Italia

Nasce il nuovo portale per l’accesso ai dati del consumo di suolo in Italia

Da quest’anno la presentazione del rapporto del Rapporto SNPA sul consumo di suolo in Italia si è arricchita di una nuova e innovativa componente web per l’accesso ai dati sull’intero territorio nazionale. 
Si tratta di un portale web realizzato da Arpa Piemonte in collaborazione con ISPRA, che mette a disposizione dati, cartografie, indicatori a scala nazionale, regionale e per singolo comune riferiti al quinquennio di osservazione 2012, 2015, 2016, 2017 e 2018.

Remtech, disponibili le presentazioni e gli altri materiali

Remtech, disponibili le presentazioni e gli altri materiali

Remtech  comunica che sono disponibili online le presentazioni degli interventi il documento di sintesi – instant reports – dei sei gruppi di lavoro pubblico-privati, afferenti ai Tavoli di confronto permanenti tenutisi in occasione di Remtech Expo, che si è tenuta a Ferrara dal 18 al 20 settembre.

Al via la bonifica della Valle del Sacco

Al via la bonifica della Valle del Sacco

Alla presenza del Ministro dell’ambiente e del Presidente della Regione Nicola Zingaretti sono stati avviati i lavori di bonifica della Valle del Sacco, il terzo sito più inquinato d’Italia. Il cronoprogramma prevede interventi a breve, medio e lungo termine. Il valore complessivo dell’intervento è superiore a 4 milioni di euro, e il cronoprogramma prevede che tutte le azioni vengano ultimate entro 470 giorni (circa 16 mesi).

Labelab a Ecomondo 2019

Saremo presenti dal 5 all’8 novembre per seguire tutte le innovazioni di settore; ci troverete al Pad. B4, stand 042.
Troverete inoltre tutte le informazioni sulla prossima edizione di Ravenna2020 – Fare i conti con l’Ambiente e sui relativi progetti G100 e Call for paper/proposal.

Presentazione del primo Rapporto ISPRA sul Danno Ambientale. I casi accertati in Italia negli anni 2017 – 2018

Presentazione del primo Rapporto ISPRA sul Danno Ambientale. I casi accertati in Italia negli anni 2017 – 2018

ISPRA ha presentato il 17 ottobre scorso alla Camera dei Deputati il primo rapporto sull’azione dello Stato in materia di prevenzione e riparazione del danno ambientale. Il Rapporto si sviluppa attraverso la ricostruzione dei casi di danno ambientale e di minaccia di danno ambientale accertati dal Sistema Nazionale a rete per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) negli anni 2017 e 2018 e permette di individuare gli aspetti caratterizzanti di una materia poco conosciuta ed in continua evoluzione. Il volume è disponibile nel sito web ISPRA.