Categoria: Bonifiche

Descrizione categoria Bonifiche

SANATE 48 DISCARICHE IN 40 MESI: IL COMMISSARIO STRAORDINARIO VADALÀ HA PRESENTATO LA VI RELAZIONE SEMESTRALE SULLE ATTIVITÀ SVOLTE

SANATE 48 DISCARICHE IN 40 MESI: IL COMMISSARIO STRAORDINARIO VADALÀ HA PRESENTATO LA VI RELAZIONE SEMESTRALE SULLE ATTIVITÀ SVOLTE

Il Commissario straordinario Giuseppe Vadalà e la task-force messa a disposizione dall’Arma dei Carabinieri per far fuoriuscire l’Italia dalla procedura d’infrazione europea, lunedì 5 ottobre ha presentato in un incontro pubblico, presso la Macro-area di Ingegneria dell’Università Roma “Tor Vergata”, la sesta relazione semestrale sullo stato delle discariche abusive in Italia.

Disponibili nel sito SNPA oltre 200 report ambientali

Disponibili nel sito SNPA oltre 200 report ambientali

È stato recentemente pubblicato sul sito Web del SNPA l’Inventario dei Report ambientali, che rappresenta la prima mappatura dei report prodotti in modo integrato dal Sistema e singolarmente dagli enti che lo compongono: Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) e le Agenzie regionali e provinciali (ARPA/APPA). Sono stati resi disponibili e facilmente reperibili oltre 200 report ambientali, con l’intento di favorire la diffusione dell’informazione ambientale rivolta a tutti i cittadini.

Scuola di Alta Formazione sulla Bonifica dei siti contaminati CORSO ONLINE! 14-15 ottobre 2020.

Il 14-15 ottobre si terrà l’8a edizione della Scuola di Alta Formazione sulla Bonifica dei siti contaminati.

Il corso si terrà da remoto; ai partecipanti sarà fornito l’accesso alla piattaforma attraverso la quale collegarsi per seguire gli interventi e interagire.

Disponibile il programma! Clicca qui: Volantino Scuola di Alta formazione sulla Bonifica di siti contaminati

Per informazioni e iscrizioni:

Segreteria Organizzativa

Labelab

Michela Giangrasso (mail: mgiangrasso@labelab.it)

Tel:  335.7277330 – Fax: 0544.1960238

Obiettivo del Corso

Fornire un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse agli inquinanti emergenti, alle tecnologie innovative di settore, all’evoluzione della gestione risk-based dei siti contaminati, ad alcuni aspetti giuridici di dettaglio e sulle connessioni con i processi di riqualificazione ed i rischi legati alla sicurezza dei lavoratori. Saranno inoltre trattate le esperienze scientifiche e tecnologiche di importanti realtà attive sulle bonifiche a livello internazionale, nazionale, ed istituzionale relativamente ai contaminanti emergenti, nonché le attività di progetti e analisi legati alle ARPA ed agli Enti istituzionali.

Scopo primario del corso è quindi quello di fornire ai partecipanti strumenti operativi per la gestione dei siti contaminati, dalla scelta delle tecnologie, alla valutazione sulla sicurezza dei lavoratori. Il corso è rivolto a soggetti interessati a sviluppare una concreta professionalità nel campo della bonifica dei siti contaminati, nell’ambito di società di progettazione ed esecuzione, agenzie ambientali ed enti pubblici sia nel settore della ricerca. Alla base del corso sarà il continuo confronto fra Enti Locali e Proponenti.

Docenze

Per lo svolgimento dei corsi e per l’organizzazione delle attività formative, il Corso si avvale:

a) delle competenze didattiche e scientifiche, assicurate da docenze di primaria esperienza Universitaria e Professionale

b)  degli specifici apporti di esperti ed operatori di provata e documentata esperienza in strutture di ricerca pubbliche e private, e negli organismi incaricati dello studio di tematiche correlate con la caratterizzazione e la bonifica dei siti inquinati.

Livello

Livello del corso: post laurea e/o professionisti del settore.

Torna RemTech, quest’anno come Digital edition

Torna RemTech, quest’anno come Digital edition

Torna RemTech expo la 14° edizione del salone si terrà dal 21 al 25 settembre interamente su piattaforma digitale. È stata messa a punto una piattaforma interamente digitale, con la quale imprese, professionisti, ricercatori, rappresentanti delle istituzioni e della politica, si potranno incontrare, scambiare informazioni, dibattere, condividere esperienze, non solo nei cinque giorni dedicati, ma con contenuti che resteranno fruibili per i mesi a seguire.

Documento di indirizzo per la valutazione del rischio amianto nel SNPA

Documento di indirizzo per la valutazione del rischio amianto nel SNPA

Pubblicato il “Documento di indirizzo per la valutazione del rischio amianto nel SNPA” una guida pratica, funzionale alla definizione di un approccio comune a tutte le Agenzie Ambientali per la valutazione e gestione del rischio amianto nei luoghi di lavoro, finalizzato alla tutela della sicurezza dei lavoratori e al controllo del corretto adempimento della normativa vigente in materia.

INAIL “Siti contaminati da amianto: misure di sicurezza da adottare a tutela dei lavoratori e degli ambienti di vita

INAIL “Siti contaminati da amianto: misure di sicurezza da adottare a tutela dei lavoratori e degli ambienti di vita

Inail ha pubblicato il factsheet “Siti contaminati da amianto: misure di sicurezza da adottare a tutela dei lavoratori e degli ambienti di vita”, che presenta una sintesi dei dati inerenti il numero dei siti rilevati, una attenta disamina delle misure di prevenzione e protezione da adottare per la loro gestione in sicurezza, evidenziando l’importante contributo Inail a supporto delle pubbliche amministrazioni.