Categoria: Energia

Disponibile online il Rapporto ISPRA “Indicatori di efficienza e decarbonizzazione del sistema energetico nazionale e del settore elettrico”

Disponibile online il Rapporto ISPRA “Indicatori di efficienza e decarbonizzazione del sistema energetico nazionale e del settore elettrico”

E’ stato pubblicato da ISPRA il Rapporto “Indicatori di efficienza e decarbonizzazione del sistema energetico nazionale e del settore elettrico” Nel Rapporto si analizza il ruolo dei fattori che determinano l’andamento delle emissioni di gas serra, quali crescita economica, mix di fonti fossili e rinnovabili, efficienza di trasformazione e fattori di emissione dei combustibili. In merito al settore elettrico sono stati elaborati i fattori di emissione di gas serra e altri contaminanti atmosferici.
Le emissioni totali di gas a effetto serra mostrano un andamento crescente fino al 2005, successivamente si osserva un declino delle emissioni che in seguito agli effetti della crisi economica del 2008 ha subito una ulteriore accelerazione.


Sviluppo e futuro delle Comunità Energetiche in Italia – video evento

Sviluppo e futuro delle Comunità Energetiche in Italia – video evento

Lo scorso 19 maggio l’ENEA ha organizzato il webinar “Sviluppo e futuro delle Comunità Energetiche in Italia”. Obiettivo del webinar è stato quello di chiamare a raccolta il mondo della ricerca, delle istituzioni, delle municipalità, delle aziende e delle associazioni di categoria per discutere delle molteplici opportunità che si presentano fin d’ora, e quello di trasmettere una visione strutturata e condivisa, che tenendo conto congiuntamente degli aspetti energetici, ambientali, sociali ed economici, possa dar vita ad una vera e propria transizione energetica ed ecologica del nostro sistema energetico. – Disponibile online il video dell’evento.

L’Unione europea ridurrà le emissioni del 55% entro il 2030

L’Unione europea ridurrà le emissioni del 55% entro il 2030

Consiglio e Parlamento europeo hanno raggiunto un accordo politico provvisorio che introduce nella legislazione la neutralità climatica al 2050 e il taglio delle emissioni di gas a effetto serra al 2030 di almeno il 55% rispetto ai livelli del 1990. L’accordo, raggiunto il 21 aprile 2021, prima di essere adottato formalmente, dovrà essere approvato dal Consiglio e dal Parlamento.
Per l’obiettivo per il 2030, verrà data priorità alle riduzioni delle emissioni rispetto agli assorbimenti con un limite di 225 milioni di tonnellate di CO2 equivalente al contributo degli assorbimenti all’obiettivo netto, l’Unione punterà ad aumentare il pozzo netto di assorbimento del carbonio entro il 2030.

200 milioni da fondo Kyoto per efficientamento edifici pubblici

200 milioni da fondo Kyoto per efficientamento edifici pubblici

Nell’ambito del fondo Kyoto destinato alla riqualificazione energetica degli edifici scolastici, degli impianti sportivi e delle strutture sanitarie di proprietà pubblica sono stati messi a bando finanziamenti a tasso agevolato per 200 milioni di euro. Il decreto attuativo del nuovo fondo Kyoto, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di sabato 24 aprile, prevede finanziamenti al tasso di interesse dello 0,25% per una durata massima del prestito di venti anni.

#ALL4CLIMATE-ITALY202 – ENTI, associazioni e aziende in campo per la lotta al cambiamento climatico

#ALL4CLIMATE-ITALY202 – ENTI, associazioni e aziende in campo per la lotta al cambiamento climatico

Con un comunicato stampa il Ministero della Transizione Ecologica avvisa che Sul sito https://all4climate2021.org sono disponibili gli oltre 160 progetti proposti da associazioni, enti, aziende, università e comunità nell’ambito di “All4Climate-Italy2021”, il programma lanciato dal Ministero della Transizione Ecologica e da Connect4climate della World Bank, con la partecipazione della Regione Lombardia e del Comune di Milano.

Energia: online le nuove modalità per il censimento della pubblica illuminazione

Energia: online le nuove modalità per il censimento della pubblica illuminazione

ENEA e Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) hanno elaborato le nuove modalità di censimento della pubblica illuminazione realizzate attraverso PELL, la piattaforma digitale dedicata al monitoraggio e alla valutazione dei consumi e delle prestazioni degli impianti a vantaggio di gestori e PA.
Le nuove modalità si riferiscono alla correzione di refusi, all’estensione di alcuni contenuti e alla modifica dei data model di riferimento per garantire la conformità con gli standard nazionali ed europei in materia di dati geospaziali.

Il mondo aggiunge una nuova capacità di energia rinnovabile record nel 2020

Il mondo aggiunge una nuova capacità di energia rinnovabile record nel 2020

Secondo i dati diffusi nei giorni scorsi dall’International Renewable Energy Agency (IRENA) il mondo ha aggiunto più di 260 gigawatt (GW) di capacità di energia rinnovabile lo scorso anno, superando l’espansione nel 2019 di quasi il 50%. L’aumento della capacità globale di energia rinnovabile nel 2020 ha superato le stime precedenti e tutti i record precedenti nonostante il rallentamento economico derivante dalla pandemia COVID-19.

Biometano e compost di qualità nel rispetto della salute e dell’ambiente – video dell’evento

Biometano e compost di qualità nel rispetto della salute e dell’ambiente – video dell’evento

L’incontro organizzato dal CIC si è tenuto online lo scorso 5 marzo con l’obiettivo di Consentire ai cittadini, alle associazioni ed alle istituzioni di ascoltare esperti di fama nazionale e chiedere informazioni e chiarimenti sull’impianto integrato di biodigestione anaerobica e compostaggio.
Comunicato stampa, programma dell’evento e registrazione disponibili online.

La strategia sull’idrogeno e la transizione energetica – video evento

La strategia sull’idrogeno e la transizione energetica – video evento

Prospettive e opportunità per un’Italia green è questo il tema dell’incontro online promosso dal Il Sole 24 Ore lo scorso 30 marzo. Dopo venti edizioni del prestigioso Italian Energy Summit, la testata propone un appuntamento specifico sull’Idrogeno che avrà l’obiettivo di fare il punto su un tema di fortissima attualità attraverso i rappresentanti delle più importanti industrie del settore energetico, e non solo, in Italia.