Categoria: Energia

Blue Energy: i progetti sull’energia ricavata dal mare

Blue Energy: i progetti sull’energia ricavata dal mare

Lo sfruttamento dell’energia dal mare è a uno stadio di sviluppo meno avanzato rispetto a quello di altre risorse rinnovabili, tuttavia sono diversi i progetti che si stanno attivando per far decollare anche questo settore di energie green, o meglio blue. Un quadro dello stato di fatto in materia di Blue Energy viene fatto dalla rivista nonsoloambiente.

Il futuro? È fatto di sostenibilità energetica e rigenerazione urbana

Il futuro? È fatto di sostenibilità energetica e rigenerazione urbana

Sono stati presentati lo scorso 18 febbraio presso l’Aula Castiglioni Del Dipartimento del Design i progetti KDZENERGY di ENEA e GSE e Repubblica del Design del Politecnico di Milano, per rispondere alle sfide dei cambiamenti climatici all’interno delle città.

Gli obiettivi dei progetti KDZENERGY di ENEA e GSE, e Repubblica del Design, del Politecnico di Milano è raccontare la rigenerazione urbana e la sostenibilità energetica attraverso lo studio dei comportamenti, della tecnologia e del design. Il tutto con l’obiettivo finale di offrire risposte concrete e innovative alle sfide dei cambiamenti climatici all’interno delle città metropolitane.

ENEA: Attivazione sportelli per detrazioni fiscali per l’efficienza energetica 2018

ENEA: Attivazione sportelli per detrazioni fiscali per l’efficienza energetica 2018

Enea avvisa che sono online i siti ristrutturazioni2018.enea.it, attraverso il quale trasmettere all’ENEA i dati relativi agli interventi di ristrutturazione edilizia, conclusi nel 2018, che comportano risparmio energetico e/o utilizzo di fonti rinnovabili di energia, e finanziaria2018.enea.it per trasmettere i dati relativi agli interventi di efficienza energetica ammessi alle detrazioni fiscali Ecobonus fino all’85% e conclusi dopo il 31 dicembre 2017.

Piano nazionale integrato per l’Energia e il Clima: inviata la proposta a Bruxelles

Piano nazionale integrato per l’Energia e il Clima: inviata la proposta a Bruxelles

E’ stata presentata in Commissione Ue la proposta italiana di Piano nazionale integrato Energia e Clima (PNIEC), alla presenza di tecnici e funzionari del Ministero dell’Ambiente e del Mise. Il PNIEC contiene gli obiettivi per l’energia e il clima che gli Stati Membri si impegnano a raggiungere entro il 2030. Il documento indica inoltre gli strumenti – le politiche, le misure e le relative coperture economiche – attraverso i quali, credibilmente, si intendono raggiungere tali obiettivi.

ENEA – Efficienza energetica: linee guida per le diagnosi energetiche negli edifici pubblici

ENEA – Efficienza energetica: linee guida per le diagnosi energetiche negli edifici pubblici

L’ENEA ha messo a punto le linee guida per le diagnosi energetiche negli edifici pubblici, con particolare riguardo a scuole e uffici. Le linee guida hanno un duplice obiettivo: facilitare l’esecuzione e l’organizzazione dei risultati delle diagnosi in banche dati utili per eventuali confronti tra i fabbisogni energetici degli edifici esistenti e quelli di riferimento per la stessa destinazione d’uso

WMO conferma che i 4 anni passati sono stati i più caldi mai registrati

WMO conferma che i 4 anni passati sono stati i più caldi mai registrati

Un’analisi consolidata dell’Organizzazione Meteorologica Mondiale di cinque principali set di dati internazionali ha mostrato che la temperatura superficiale media globale nel 2018 è stata di circa 1,0°Celsius (con un margine di errore di ± 0,13°C) al di sopra del dato di base preindustriale (1850-1900).

ENEA- Edilizia: al via sondaggio per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici

ENEA- Edilizia: al via sondaggio per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici

ENEA comunica che ha attivato un sondaggio rivolto agli operatori del settore edile sull’utilizzo del Building Information Modelling (BIM) per migliorare la performance energetica degli edifici durante l’intero ciclo di vita. Il BIM è il modello digitale delle caratteristiche fisiche e funzionali di un edificio durante l’intero ciclo di vita e consente a professionisti e tecnici di dialogare e condividere i diversi processi relativi a costruzione, gestione, manutenzione e demolizione degli immobili riducendone i costi e l’impatto ambientale.

Comunicato GSE – Pubblicazione del rapporto annuale 2018 dei Certificati Bianchi

Comunicato GSE – Pubblicazione del rapporto annuale 2018 dei Certificati Bianchi

il documento è disponibile Il GSE ha pubblicato il rapporto annuale Certificati Bianchi. Il documento illustra i principali risultati e i trend più significativi ottenuti dal meccanismo nel 2018. Sono stati riconosciuti oltre 3,8 milioni di Titoli di Efficienza Energetica, pari a circa 1,36 Mtep di risparmi energetici ottenuti, con una riduzione del 34% dei TEE riconosciuti dal GSE rispetto all’anno precedente.